News

NoWalls: parola chiave "integrazione"

NoWalls è un’associazione di promozione sociale che si occupa di integrazione, offrendo supporto a migranti e stranieri che vivono a Milano.

no-walls

Credit foto
©NoWalls

NoWalls è un’Associazione no profit che dal 2016 offre supporto a migranti in fuga da situazioni critiche (guerre, dittatura o povertà) e alle persone straniere che vivono a Milano. 

Il nome NoWalls è evocativo: l’obiettivo è abbattere i muri creando inclusione sociale ed integrazione tra culture differenti.

Le attività organizzate da NoWalls spaziano da quelle più strettamente didattiche e culturali a quelle ludiche e sportive.
 

Cosa vuol dire integrazione

Integrazione è tolleranza, ascolto attivo e rispetto reciproco:

attraverso l'integrazione si mantiene l’unità strutturale, ma al tempo stesso viene preservata la differenza, che è ricchezza culturale.

Per favorire l’accesso ai servizi per l'integrazione e per assicurare una corretta informazione dei cittadini, dal 2012 in Italia è attivo anche il Portale Integrazione Migranti.

 

Stando ai dati Istat, infatti, il fenomeno migratorio nel nostro Paese negli ultimi anni ha subito un sostanziale rallentamento, interessando tuttavia un numero crescente di persone prive di una qualche comunità di riferimento qui in Italia. Alla luce di questi dati dunque, il concetto di integrazione gioca un ruolo centrale. 


L'Istat riporta numeri importanti: nel 2018 in Italia sono stati rilasciati 242.009 nuovi permessi di soggiorno, con una riduzione del 7,9% rispetto al 2017.

E, se da un lato sono diminuiti i permessi per richiesta asilo dalla Guinea, dal Senegal e dalla Costa d’Avorio, di contro sono aumentati quelli relativi all'Ucraina. 
 

Di cosa si occupa NoWalls

NoWalls accompagna i migranti in un percorso di integrazione e inclusione sociale attraverso varie attività formative e di assistenza: progetti di alfabetizzazione o formazione professionale, supporto per il disbrigo di pratiche burocratiche ad esempio. 

In parallelo, promuove eventi sportivi e di svago che favoriscano la socialità.

A Milano  alcuni volontari offrono sostegno gratuito ai ragazzi delle scuole medie in difficoltà ed organizzano corsi per studenti stranieri. Non mancano poi incontri di sensibilizzazione sul territorio, laboratori o specifici tavoli di approfondimento.
 

NoWalls I love you! La festa evento del 12 febbraio

Il 12 febbraio a Maison Milano si terrà NoWalls I love you! un evento organizzato per festeggiare i volontari, gli studenti, gli sportivi e tutte le realtà che ruotano attorno a NoWalls

 

Durante la festa saranno consegnati gli UBUNTU Awards, ovvero dei riconoscimenti dati ai volontari più attivi e a personaggi noti che con il proprio operato sostengono l’Associazione. È il caso del drammaturgo, attore, regista e scrittore Davide Enia, dell’ex calciatore Beppe Bergomi e del cantautore Francesco Baccini.

 

La serata-condotta da Valeria Benatti, scrittrice, speaker radiofonica e volontaria dell’Associazione- inizierà alle ore 19:30 e sarà ad ingresso libero, con una donazione minima di 30 euro. 

 

Sei mamma di un bambino dagli 0 ai 10 anni?

Con Cure-Naturali scarica le guide di esperti psicologi in formato ebook e ottieni una consulenza personalizzata offerta da Alleanza Assicurazioni.

 

Clicca qui per il tuo pacchetto omaggio