Photogallery

Mascherine lavabili, la scelta consapevole

La necessità di indossare le mascherine di protezione pone la questione della sostenibilità e del loro eventuale smaltimento. Scopriamo alcune realtà italiane che realizzano dispositivi lavabili e riutilizzabili in materiali ecologici, così da ridurre l’impatto ambientale a favore di una scelta consapevole. Oltre che bella esteticamente.

Mascherina obbligatoria

Indossare la mascherina è obbligatorio nei luoghi chiusi accessibili al pubblico e nei casi in cui non sia possibile mantenere il distanziamento fisico.

Per ridurre l’impatto ambientale (e anche quello economico), dunque, una buona soluzione può essere quella di ricorrere a dispositivi lavabili e riutilizzabili. 

A tal proposito, il 9 maggio scorso l’Istituto Superiore di Sanità (ISS) ha pubblicato alcune indicazioni sul corretto utilizzo delle mascherine protettive di comunità, offrendo delle linee guida su come realizzarle, indossarle e lavarle.

 

Mascherine lavabili made in Italy

Molti i marchi o le realtà manifatturiere italiane che hanno ampliato e variato la propria produzione, commercializzando anche mascherine ecologiche ed etiche.

Parliamo di laboratori sartoriali che puntano su materie prime di qualità, scelte consapevoli e riciclo creativo. Scopriamo quali.
 

Sei mamma di un bambino dagli 0 ai 10 anni?

Con Cure-Naturali scarica le guide di esperti psicologi in formato ebook e ottieni una consulenza personalizzata offerta da Alleanza Assicurazioni.

 

Clicca qui per il tuo pacchetto omaggio