Articolo

Bastone della pioggia, cos'è e come realizzarlo

I suoni naturali hanno la capacità di infondere calma e rilassamento. Un semplice bastone della pioggia può aiutare a stemperare lo stress metropolitano. Realizzarlo in casa è semplice.

bastone-della-pioggia

Credit foto
©Dario Lo Presti / 123rf.com

I rumori della natura risultano estremamente rilassanti: il fruscio del vento tra le foglie, lo scroscio dell'acqua dei ruscelli, il rumore delle onde del mare, il canto degli uccelli, il frinire di grilli e cicale, il rumore che fa la pioggia cadendo su una superficie. 

 

Questi rumori fanno da sottofondo a molte sessioni di meditazione guidata, ed esiste un vero commercio di tracce audio che riproducono questi suoni che, ormai, sono tanto lontani dalla quotidianità tanto quanto sono naturali.

La pioggia, ad esempio, è diventata più un impiccio che un piacere uditivo. Ma da sempre il suo rumore accompagna stati di quiete: sarà per il ritmo, sarà per la cadenza, oppure sarà che ancora da qualche parte ci ricordiamo di essere anche noi esseri naturali inseriti ed evoluti in un ambiente naturale. 

 

Bastone della pioggia: cos'è

Il bastone della pioggia è un oggetto a cui possono essere attribuiti numerosi significati e svariate origini, nonché usi. Può essere considerato come un oggetto di artigianato: i mercatini di sud Americhe e Oceania spesso espongono bastoni della pioggia costruiti in particolari zucche o cactus fatti essiccare e decorati. 
 

Ancora, può diventare un oggetto rituale: in alcune culture veniva utilizzato per anticipare e richiamare la pioggia, inserito all'interno di particolari rituali. 

 

Infine, può essere visto come uno di quegli strumenti ludici propri della scuola Montessori, ad uso e consumo della libertà espressiva dei bambini, sia come oggetto da utilizzare che come oggetto da costruire.

 

In sostanza, è un contenitore cilindrico al cui interno “scorre” la pioggia. Maneggiato e fatto ruotare ritmicamente sottosopra riproduce il rumore delle gocce che cadono. 

 

Bastone della pioggia: come realizzarlo

Realizzare un bastone della pioggia è molto facile. Si può confezionare a partire da oggetti molto semplici:

  • un tubo di cartone: a seconda di quanto grande desiderato farlo potete utilizzare un semplice tubo di cartone della carta assorbente oppure, se avete una copisteria di grandi formati vicino a casa, chiedere che vi diano i tubi dei rotoli da plotter esauriti. Oppure ancora potete chiedere i tubi che le mercerie utilizzano per avvolgere i tessuti. In questo ultimo modo potete realizzare bastoni della pioggia lunghi fino oltre un metro e di un materiale più resistente;

  • due fogli di cartone o cartoncino spesso: vi serviranno per realizzare i tappi con cui chiudere le due estremità del cilindro;

  • chiodi della lunghezza inferiore al diametro del cilindro;

  • riso o piccoli bottoni di dimensioni differenti, oppure pastina;

  • colla;

  • nastro adesivo di carta;

  • forbici;

  • matite colorate, ritagli colorati, pezzi di stoffa, per decorare l'esterno del vostro bastone della pioggia.

 

Preparazione

Realizzate prima di tutti i tappi: mettete il cilindro in piedi sui fogli di cartone, tracciatene il diametro, e ritagliate i due dischetti.

 

Disegnate poi sul cilindro una spirale lungo tutta la superfici, lungo questa linea andrete a fissare i chiodi.

 

Chiudete quindi una delle estremità del cilindro, usando uno dei due dischetti di cartone ritagliati precedentemente. Fissatelo con del nastro adesivo.

 

Riempite il tubo con una manciata di riso (o bottoni) e provate a farli scorrere all'interno: ascoltate e vedete se “piove” abbastanza o se dovete aggiungerne. Chiudete infine l'altra estremità con dischetto di cartone e scotch.

 

Ultimissima fase è decorare il vostro bastone dalla pioggia: usate i colori che amate di più, ritagli, scritte, figure, tutto quanto possa ispirarvi e piacervi. Ricordatevi di fissare i chiodi con del nastro adesivo, in modo che non escano da tubo. E poi ricopritelo.

 

Ed ecco il vostro personalissimo bastone della pioggia fatto e pronto per regalarvi suggestivi momenti di raccoglimento e meraviglia.

 

Sei mamma di un bambino dagli 0 ai 10 anni?

Con Cure-Naturali scarica le guide di esperti psicologi in formato ebook e ottieni una consulenza personalizzata offerta da Alleanza Assicurazioni.

 

Clicca qui per il tuo pacchetto omaggio