Articolo

Le regole d’oro per i malanni di stagione

Contro i malanni dell'inverno, ecco le regole d'oro da seguire per vivere al meglio le giornate della fredda stagione

Le regole d’oro per i malanni di stagione

A cura di Bios Line

La stagione fredda ormai è arrivata, portando con sé tutta una serie di malanni che si cerca di tenere lontano il più possibile: non lasciatevi pervadere da malessere e fastidi, ma aiutate l'organismo a reagire e a risollevarsi dalla pigrizia letargica che l'avvolge, così da vivere al meglio le vostre giornate invernali.

Una proposta interessante per chi desidera integrare naturalmente il fisico messo a dura prova, viene direttamente dalle api, dagli agrumi e dalle piante; si tratta di un prodotto naturale che aiuta a combattere i sintomi da raffreddamento attraverso comode bustine monodose da sciogliere nell'acqua, stiamo parlando di Apix Flufast di Bios Line.

 

Malanni d'inverno

Febbre, tosse, raffreddore, costipazione, senso di stanchezza fisica e di torpore mentale, freddo e svogliatezza cronici. Non solo: mani ghiacciate, brividi, naso gocciolante e intasato, starnuti, difficoltà a respirare, insonnia. Si concatenano e non si arrendono di certo: sono virus, batteri e funghi che durante la stagione fredda si moltiplicano e aumentano gli attacchi contro le cellule e i tessuti.

Per innalzare le difese e dare forza all'organismo, dalla gola all'intestino, è importante quindi seguire buoni consigli, in primis quelli esterni, come evitare gli sbalzi di temperatura, non uscire da palestra o piscina con i capelli bagnati, coprirsi bene, difendendosi soprattutto dalla nebbia, e ricreare un ambiente domestico che abbia una temperatura costante e sia ben umidificato, arieggiando di tanto in tanto le stanze.

 

Regole d'oro contro i malanni

I consigli non si limitano a ciò che abbiamo attorno, ma anche a ciò che immettiamo nell'organismo. Come spiega il valido decalogo di Bios Line scaricabile gratuitamente cliccando qui, per far fronte ai malanni bisogna seguire una dieta attenta, particolarmente ricca di vitamina C e sali minerali; inoltre, importantissimo è non dimenticarsi di bere tanti liquidi: acqua, ma anche tè, tisane e infusi, abituandosi a ricaricare il thermos ogni giorno.

Ci fanno compagnia anche suffumigi, bagni di vapore, vasche bollenti, adeguatamente preparati per sfruttarne al meglio gli effetti benefici. E per chi si annoia ammalato a casa, grazie al decalogo scoprirete come divertirvi a fare "senapismi" in compagnia, sì perché anche il sorriso è un ottimo scudo contro il malessere e contribuisce a rinforzare le difese immunitarie!

 

Apix Flufast: sollievo naturale

E se i consigli sopra indicati non sono sufficienti, potete pensare di fare uso di integratori naturali contro i malesseri dell'inverno, come appunto Apix Flufast di Bios Line.

Ciò che piace di questo prodotto è la combinazione di sostanze naturali, come propoli e miele, ricchissime di principi attivi nutrienti e antiossidanti, con sostanze quali i bioflavonoidi, naturalmente contenuti nei semi di pompelmo.

Oltre ai preziosi vitamina C e zinco, vi si trova anche l'estratto di sambuco, piccolo arbusto selvatico noto già ai tempi di Ippocrate per le proprietà fluidificanti, benefiche per le vie respiratorie e per la regolazione del sudore e quindi della temperatura corporea. Infine non mancano nemmeno gli oli essenziali come quello di eucalipto, menta e timo bianco che, combinati con il calore dell'acqua in cui è consigliabile sciogliere la bustina, sprigionano effluvi balsamici in grado di regalare un sollievo immediato a naso e gola.

 

Sei mamma di un bambino dagli 0 ai 10 anni?

Con Cure-Naturali scarica le guide di esperti psicologi in formato ebook e ottieni una consulenza personalizzata offerta da Alleanza Assicurazioni.

 

Clicca qui per il tuo pacchetto omaggio