Articolo

5 Libri per iniziare bene il nuovo anno

Lettori bulimici, sporadici avventurieri o maratoneti del libro, ecco qui qualche consiglio per iniziare al meglio il nuovo anno, immersi nella vostra bolla di lettura, tra le righe di 5 libri specialmente portatori di felicità.

5 Libri per iniziare bene il nuovo anno

Libri, tisane e coccole

I primi mesi dell'anno sono i migliori per leggere, o meglio per scegliere cosa leggere: abbiamo in testa fisiologicamente un po' di buoni propositi, in certi casi fa ancora freddo, per cui si sta a casa volentieri, coccolati sul divano, tra le pagine di un buon libro, con una tisana o una cioccolata calda tra le mani e, per i più fortunati, uno scoppiettante caminetto acceso.

In queste poche righe troverete 5 libri specialmente selezionati, romanzi, racconti ma anche testi più mirati che vi aiuteranno a iniziare bene il nuovo anno, ovvero in modo dissacratante e positivo, divertente e in divenire, profondo e autoironico al tempo stesso... Perchè in fondo la vita va presa così, no?

 

Libri da leggere nel 2018

La rivista Business Insider ha chiesto sul finire dello scorso anno ai professori di Harvard di stilare un elenco di libri che, secondo loro, ogni studente dovrebbe leggere nel 2018.

I testi proposti da eminenti personalità di diversi settori, premi Nobel, scienziati, economisti e vincitori di premi Pulitzer sono stati:

> Anna Karenina, il noto romanzo di Leo Tolstoj;

> Gli internazionalisti (titolo originale: The Internationalists), un volume di ultima uscita nei paesi anglosassoni che spiega il fenomeno del declino della guerra tra stati;

> La teoria dei sentimenti morali, antico testo di Adam Smith; Just Mercy di Bryan Stevenson; Robot-Proof di Joseph Aoun.

Rimanendo adesi al tema della felicità, considerando soprattutto letture in lingua italiana, ecco la lista dei 5 libri per il 2018, per la quale abbiamo sbirciato tra scritti e articoli che parlano di "biblioterapia", quella pratica che invita a sfogliare le pagine di un buon libro per stare bene, facendo particolare attenzione a quanto scriveva Ceridwen Dovey per The New Yorker .

 

Leggi anche Libri per l'inverno >>

 

Nuovo anno, cosa leggere per ben cominciare

Ecco dunque in conclusione i 5 immancabili libri per il 2018, se ancora non li avete letti o non compaiono sul vostro comodino, che potrebbero, non solo essere dei buoni compagni per ore e giorni lieti, ma anche nuove piccole e semplici guide spirituali, al di là dei grandi classici come Osho o Krishnamurti, per accompagnare la ricerca della vostra personale felicità.

> "Il re della pioggia" di Saul Bellow, un libro del 1959 ma attualissimo, perfetto per chi ha appena compiuto i 50 anni, comico e umano al tempo stesso: il protagonista, Eugene Enderson, ci suggerisce che nella vita niente è mai perso, che si può uscire dagli schemi in qualunque momento, che si può capovolgere il proprio punto di vista e improntare la nuova visione sul mondo quando lo si desidera, facendo leva sulla spontaneità e sul sorriso. 

> "La felicità arriva quando scegli di cambiare vita" di Raphaëlle Giordano, scrittrice, artista, pittrice, coach di creatività, che ha scritto il suo primo libro con ben chiara in testa l'idea che la seconda vita comincia quando si capisce davvero di averne una sola. Perfetto per chi detesta gli arroganti e ama la gentilezza, e per chi desidera trasformare i propri pensieri per ricercare benessere e felicità.

> "Sum - Nella vita di là" di Davi Eagleman, uno dei libri più sorprendenti dell'anno 2012, attraverso il quale l'autore-neuroscienzato non vuole presentare la vita dopo la morte in modo serio, ma, attraverso una serie di racconti di esperienze post-mortem, dissacra il tema del gran trapasso grazie a una brillante fantasia spezza-tabù. Perfetto per chi ama l'escatologia con finale alla Matrix e per chi vuole consolare la propria incertezza in merito alla trascendenza, parafrasando Voltaire "l'incertezza è una posizione scomoda, ma la certezza è una posizione assurda". 

> "Il ministero della suprema felicità" di Arundati Roy, un romanzo potente e delicato al tempo stesso, fatto di storie parallele che a un certo punto si intersecano e si integrano, completando e arricchendo le vite dei vari personaggi. Un libro duro ma al tempo stesso necessario, che lascia intravedere sempre una nota di speranza. 

> "La vita che vuoi" di Leela Lovegarden, Prasad David Wandres e Alvina Wandres. Un libro recente, che offre la possibilità di realizzare ciò che ognuno ha sempre sognato, andando a sondare e comprendere le intime leggi interiori dell'attrazione che spingono verso una cosa, piuttosto che l'altra. Il libro perfetto per chi cerca qualcosa di più dalla vita, per chi non vuole perdere tempo e per chi desidera andare a fondo dei propri talenti e punti di forza. 

 

Leggi anche Libri per l'estate >>

 

Sei mamma di un bambino dagli 0 ai 10 anni?

Con Cure-Naturali scarica le guide di esperti psicologi in formato ebook e ottieni una consulenza personalizzata offerta da Alleanza Assicurazioni.

 

Clicca qui per il tuo pacchetto omaggio