Articolo

Stomatite nei bambini: i sintomi e la cura

La stomatite è per i bambini un disturbo davvero fastidioso, tanto che a volte gli impedisce di mangiare e provoca febbre. Ecco quali sono i sintomi e come si cura

Stomatite nei bambini: i sintomi e la cura

La stomatite è un'infezione dolorosa che colpisce le mucose della bocca e nei bambini può manifestarsi anche con febbre e vescicole.

Inoltre bisogna precisare che esistono 2 tipi principali di stomatite: una gengivale e una erpetica: la prima può essere causata da un virus e si riconosce per la comparsa di mal di gola, bollicine e febbre lieve; la seconda, più complicata, è legata al virus herpes simplex.

In entrambi i casi, il bambino manifesta un grande fastidio alla gola e al cavo orale in genere, così intenso che gli impedirà anche di mangiare, lasciandolo provato e fisicamente debilitato.

Compaiono queste dolorose macchie biancastre sulla parete interna del cavo orale e vicino alle labbra, che possono originare anche alitosi.

Tra le cause della stomatite possono esserci anche carenze vitaminiche (ferro, vitamina C, vitamine del gruppo B) oppure cattiva igiene orale o forti stati di ansia e stress.

 

Come si cura la stomatite

Generalmente è un disturbo che tende a scomparire da sé nel girno di pochi giorni. Solo nei casi più gravi il medico, che comunque è sempre bene consultare, consiglierà il rimedio più appropriato.

Esistono anche consigli e suggerimenti per prevenire e curare in modo naturale la stomatite.

Anzitutto è importante l'alimentazione: nella dieta del bambino non deve mai mancare la frutta e la verdura ricca di vitamina C; via libera quindi ad arance, broccoli, ciliegie, spinaci, kiwi, fragole, a seconda della stagione.

Inoltre è bene mantere sempre un buon livello di idratazione, consumando tanta acqua e succhi di frutta naturali durante la giornata.

Propoli, miele, tea tree oil, fermenti lattici sono altri rimedi naturali che si prestano per curare questo disturbo: tuttavia è sempre importante sentire il parere di un esperto prima di scegliere qualsiasi tipo di cura.

 

Come si trasmette la stomatite?

Si tratta di un virus contagioso, che si trasmette per via respiratoria, con le goccioline di saliva, gli starnuti, il contatto con asciugamani, le stoviglie o con altri oggetti.

Anche se il bambino si succhia il dito bisogna fare attenzione, in quanto può trasmettere l'infezione in altre parti del corpo.

 

 

Scopri anche i rimedi naturali per l'afta


Per approfondire:

> Afta: sintomi, cause, tutti i rimedi

 

Sei mamma di un bambino dagli 0 ai 10 anni?

Con Cure-Naturali scarica le guide di esperti psicologi in formato ebook e ottieni una consulenza personalizzata offerta da Alleanza Assicurazioni.

 

Clicca qui per il tuo pacchetto omaggio