Articolo

Cervicale: come dormire per ridurre l'infiammazione

Qual è la postura adatta e come dormire per ridurre i dolori cervicali?

Cervicale: come dormire per ridurre l'infiammazione

Chi soffre di dolori cervicali ha difficoltà a trovare una postura comoda, sia a riposo che durante la veglia. La mancanza di rilassamento e il sovraccarico dovuto ad un mancato riposo possono peggiorare i dolori al tratto cervicale.

La ginnastica per mobilizzare la parte interessata dal dolore e renderla quindi più sciolta, e dei giusti esercizi di ascolto e rilassamento, che permettano di percepire eventuali tensioni inutili e di rilasciarle, sono utili come prevenzione o rimedio nei casi di cervicalgia lieve o nei primi momenti di dolore.

Quando però il dolore è nella sua fase più dolorosa e acuta tutto quello che si può fare e cercare di sciogliere la tensione tramite massaggi alla cervicale, mobilizzazioni leggere, e anche giusto riposo.

Vediamo quindi come dormire per ridurre l'infiammazione del tratto cervicale.

 

Come dormire per ridurre l'infiammazione

Il riposo è molto importante per il recupero dell'organismo da qualsiasi situazione di tensione e disequilibrio.

Riposare è una necessità primaria per chiunque, a maggior ragione per chi manifesta sintomi da dolore cervicale, sintomi che, per la loro stessa natura, richiamano l'attenzione dell'individuo ad una mancanza di riposo.

Ma riposare quando si è affetti da dolori cervicali non è sempre facile. La posizione eretta aumenta la rigidità e quella orizzontale, da sdraiati, può risultare insopportabile.

È necessario, per riposare adeguatamente e accelerare il processo di autoguarigione, adottare una postura ottimale: la posizione è quella che mantiene la linea del collo naturalmente curva e in asse con il resto della colonna.

La postura consigliata è quella supina, con un cuscino basso o, meglio ancora, senza cuscino, qualora il materasso sia in grado di modellarsi sulle forme della colonna.

Il cuscino è molto importante: deve sostenere il collo senza essere troppo morbido, accompagnare la naturale curvatura del collo e delle spalle senza forzarne la rigidità.

 

Quali sono gli antinfiammatori naturali per la cervicale?

 

Cervicale: sintomi e cause

I dolori cervicali si distinguono per la zona che colpiscono: si tratta di affezioni dolorose a carico del tratto cervicale della colonna, zona compresa tra le spalle e il collo. Possono diramarsi sulla parte alta della schiena e lungo le braccia.

Il dolore si manifesta con difficoltà nei movimenti di rotazione e piegamento della testa, a volte delle spalle e delle braccia.

Esistono però anche casi più gravi in cui i sintomi da dolore cervicale vanno oltre: si può arrivare ad avere capogiri e vertigini, mal di testa e sintomi simili alla labirintite, fino a nausea e vomito.

Le cause del dolore cervicale sono principalmente imputabili a contratture muscolari: sono infatti i muscoli a dolere, e non le ossa o le articolazioni, se non di riflesso.

I motivi per cui i muscoli del collo e della spalle si trovano a soffrire e produrre quelli che comunemente vengono chiamati dolori cervicali possono essere molti: al primo posto vi è lo stress, che induce una risposta di tensione costante e immotivata di tutte le fasce muscolari, in particolare, per chi si sente caricato di molte responsabilità, quelle del collo e delle spalle.

Analogicamente questa zona richiama il rapporto della persona con le responsabilità e dà indicazioni sulla percezione che si ha di se stessi in relazioni alle responsabilità della vita. Il modo di dire “peso sulle spalle” è più di una semplice associazione di parole.

Altre motivazioni possono riguardare lo stile di vita, troppo sedentario o, al contrario, con attività sportiva troppo intensa che non permette il normale recupero dei muscoli.

Anche l'alimentazione e le condizioni dell'apparato digerente, compreso intestino, possono, di riflesso e indirettamente, compromettere la funzionalità dei muscoli del collo e delle articolazioni.

 

Altri consigli per dare benessere alla cervicale

 

Per approfondire:

> Muscoli, disturbi e cure naturali

> Cervicale, come curarla