Articolo

Gomma xantana: cos'è e gli usi in cucina

La gomma di xantana o xantano è ora in voga per le preparazioni di impasti per gli intolleranti al glutine: ecco qualche informazione sugli usi in cucina

Gomma xantana: cos'è e gli usi in cucina

Quando leggete sulle etichette la sigla E415, allora sappiate che quel prodotto contiene gomma di xantana, gomma di xantano o più semplicemente xantano.

Si tratta di un polisaccaride impiegato come additivo alimentare, che si ottiene attraverso la fermentazione in coltura pura di carboidrato (glucosio o saccarosio) da parte di ceppi naturali di un batterio purificato.

Si presenta come una polvere color crema, solubile in acqua e neutra. Una volta sciolta in acqua si gonfia e forma una specie di gel, utilizzabile per vari scopi.

 

Usi della gomma di xantana

La gomma di xantana si trova in molti prodotti e ha molte applicazioni in campo alimentare, utilizzata come additivo, stabilizzante - impedisce la separazione dei vari elementi - e addensante.

Sughi, salse, dolci e dessert al cucchiaio e confezionati trovano spesso tra gli ingredienti la gomma di xantana.

La gomma xantana viene utilizzata anche tra gli integratori alimentari, ad esempio per aumentare appetibilità, potere saziante e consistenza di alimenti dietetici, per prodotti da forno speciali e pasti sostitutivi in polvere.

Oggi la si conosce ancor di più perché viene utilizzata per rendere collose le farine dei celiaci, prive di glutine; viene utilizzata anche nelle preparazioni cosmetiche, creme, gel e prodotti per la bellezza di pelle e capelli.

Si trova in vendita in polvere, in barattoli o sacchetti, in farmacia, nei negozi di alimentari molto ben forniti, oppure on line al costo di circa 10/12 euro per 500 grammi di prodotto.

 

Come usare la gomma xantana per le occhiaie

 

Gomma di xantana in cucina: usi e controindicazioni

Per rendere gli impasti più lavorabili e morbidi si calcolano generalmente 6 grammi di xantano per 250 grammi di farina naturale senza glutine.

Si usa sia sia negli impasti per fare il pane, la pizza o prodotti da forno salati, che dolci, come frolle e dolci secchi e morbidi, in quanto rende le basi stabili e compatte.

La gomma di xantana presenta controindicazioni se viene consumato ad alte dosi, in quanto puo’ provocare flatulenza e gonfiore perché essendo un polisaccaride non viene digerito. Per evitare disturbi intestinali va usato quindi con parsimonia.


Pane senza glutine: benefici, valori nutrizionali, ricetta

 

Per approfondire:

> Come leggere l'INCI: l'etichetta di un cosmetico

 


Immagine | Javier Lastras