Ricetta

Meringhe, la ricetta

La meringa è una preparazione dolce a base di albume di uova e zucchero a velo, tipica della cucina italiana ma non solo.
L'origine del nome "meringa" deriverebbe dalla cittadina di Meiringen dove, attorno al 1600, un pasticcere di nome Gasparini montò a neve l’albume d’uovo con lo zucchero a velo e poi passò l'amalgama in forno per asciugarlo e dargli friabilità.

meringhe

Credit foto
©ÐœÐ¸Ñ…аил Ð?ханов -123rf

Tempo di preparazione 30 minuti

Tempo di cottura 90 minuti

Tempo totale 120 minuti

Dosi per 6

Difficoltà media

Tipo di cottura forno

Ingredienti

  • 3 albumi d'uovo biologici grandi
  • 175 g di zucchero semolato bianco
  • ½ cucchiaino di estratto di vaniglia

Preparazione

Preriscaldare il forno a 140 ° C / ventilato 120 ° C. In una ciotola grande, montare gli albumi a neve fino a renderli morbidi. Mentre si sbatttono continuamente, aggiungere lentamente lo zucchero semolato un cucchiaio alla volta, fino ad ottenere una miscela di meringa rigida e lucida. Sbattere l'estratto di vaniglia fino a quando il tutto non risulterà omogeneo.

Foderare una teglia con carta da forno, fissandola con una piccola goccia di meringa in ogni angolo. Utilizzando un cucchiaio di metallo, adagiare 6 cucchiai di meringa sulla carta da forno, ben distanziati.

Infornare per 75-90 min. Togliere la carta da forno, quindi trasferire le meringhe su una gratella a raffreddare, oppure lasciare raffreddare lentamente nel forno spento per almeno 4 ore.

Le meringhe sono dessert dall'apporto energetico medio. Contengono prevalentemente carboidrati semplici ma le proteine (ad alto valore biologico) sono comunque rilevanti. Gli acidi grassi, il colesterolo e le fibre sono pressoché assenti.

 

Sei mamma di un bambino dagli 0 ai 10 anni?

Con Cure-Naturali scarica le guide di esperti psicologi in formato ebook e ottieni una consulenza personalizzata offerta da Alleanza Assicurazioni.

 

Clicca qui per il tuo pacchetto omaggio