quale aiuto con fiori di bach?

Salve a tutti. Ho un bimbo di 4 anni che è al 2 anno della scuola d'infanzia. Premetto che lo scorso anno è stato frequentemente ammalato e la frequenza non è mai stata uniforme. Nonostante questo non ha mai avuto particolari problemi con le maestre e con i compagni nonostante un ricambio di insegnanti dovuto alla maternità di una delle due insegnanti di ruolo. Quest'anno Elia sembra non voler accettare la nuova insegnante che lo accompagnerà per tutto l'anno. Desideravo sapere se fosse possibile attenuare questo disagio con i Fiori di Bach di cui ho sentito parlare spesso, ma che non ho mai avuto modo di utilizzare. Vi ringrazio in anticipo per qualsiasi aiuto e info mi possiate dare.

Risposte di salute

Ilenia Frittoli
Buongiorno Sonia, ho letto con attenzione la sua domanda e le posso dire che le essenze floreali potrebbero aiutare notevolmente il suo bimbo, dietro il rifiuto che prova verso l'insegnante, potrebbero nascondersi molte emozioni vissute da lui in maniera negativa. Lei ha provato a parlarne con suo figlio?, Ha provato a scoprire che cosa lo turba, quali sono gli atteggiamenti dell'insegnante che non tollera, ci sono stati magari episodi in cui il bimbo è stato sgridato, magari anche in modo dolce dall'insegnante, ma lui non ha condiviso? Non ho una ricetta pronta per tutti, ogni disarmonia va trattata in modo diverso con le essenze floreali adatte alla situazione che il soggetto sta vivendo in quel momento. La invito se vuole a visitare il mio blog, per ulteriori chiarimenti o consigli non esiti a scrivermi. Un caro saluto

di Ilenia Frittoli

Salve Sonia, per la scelta dei fiori è fondamentale il rapporto diretto, empaticamente potrà comprendere ciò di cui suo figlio ha più bisogno, come ha già sottolineato la collega. Parlare con lui, lasciarlo esprimere senza imboccare risposte e senza nessun tipo di pregiudizio, e mantenendo uno stato emotivo tranquillo, aiuteranno suo figlio a stare meglio. Per un bambino (in realtà, per chiunque) essere ascoltato in modo totale, è importantissimo ed è già fonte di risoluzione del problema. Dalla breve descrizione che ha dato, potrei proporre comunque walnut e honeysuckle, il fiore per adattarsi alle nuove situazioni (adatto anche per i primi giorni di scuola) e quello per staccarsi da vecchie abitudine, in questo caso da una vecchia insegnante a cui magari era molto affezionato o gli ricordava qualcuno di caro. Poi potrà vedere e sentire se suo figlio mostra una certa aggressività, una sorta di moto di ribellione, o paura, o se invece è molto rigido e severo sulla questione. In questi casi, se si ritiene opportuno si può completare il quadro e aiutare il bambino a superare il momento. Per qualsiasi cosa mi contatti pure.

di sabrina de lia

Salve dalla mia esperienza mi sento di consigliarle i seguenti Fiori: WALNUT per aiutare il bambino ad accettare e metabolizzare il cambiamento GENTIAN per quel senso di distacco dalla precedente insegnante che puo' provare HONEYSUCKLE per il senso di ricordo,rimpianto che puo' provare nei confronti della situazione vecchia a cui lui era comunque affezionato. Puo' farsi preparare una miscela dei suddetti Fiori .La posologia e' 4 gocce 4 volte al giorno o direttamente sotto la lingua oppure diluiti in un bicchiere di acqua. Saluti

di ANTONELLA MARINI