Dermatite psicosomatica, come trattarla?

Ciao a tutti... Il mio ragazzo da circa 3-4 anni sviluppa in questo periodo una forte dermatite in punti specifici del corpo: due macchie nel basso ventre, due macchie dietro le ginocchia e due macchie nella schiena all'altezza reni! Esattamente come uno specchio, è perfettamente simmetrica...inizia con il ventre, poi la schiena, poi un ginocchio e poi l'altro! è una dermatite che si sviluppa con una forte secchezza e prurito della pelle e lo sviluppo di puntini rossi, secchi e parecchio in rilievo... Come potrete immaginare, abbiamo sentito vari medici e fatto mille prove allergiche...è stato trovato allergico ad alcuni elementi (nichel e alcuni conservanti) ma anche eliminandoli non c'è alcun miglioramento...provato anche con le intolleranze alimentari e nessun risultato...provato con terapie farmacologiche e terapie naturali (sono erborista quindi abbiamo provato svariate cure naturali)...e poco anche qui! Solo l'estate lo fa guarire...e poi tutto si ripresenta a gennaio... Visto che ormai abbiamo affrontato varie terapie e strade...cosa mi consigliate? Io ormai lo collego ad un problema psicologico ma non riesco a farlo combaciare con niente o con avvenimenti particolari...qualcuno se ne intende riguardo? La particolare posizione in cui si sviluppa la dermatite, può significare qualcosa? Grazie

Risposte di salute

Simona  Vizzinisi
Salve , solitamente la nostra pelle ed il nostro corpo comunica a noi stessi ed a coloro che ci stanno accanto segnali molto importanti , la pelle , in questo caso ,manifesta problemi legati al contatto, alle relazioni, alla comunicazione , ad emozioni profonde ( come stress, rabbia, rifiuto, senso di ingiustizia etc ) ; le eruzioni cutanee possono indicare che non si hanno ben chiari i propri confini e per difendersi si cerca di tenere lontani coloro che ci stanno accanto , oppure indica che vogliamo più vicinanza dalle persone che ci stanno accanto . Solitamente tutto questo è accentuato da situazioni di stress che non si riescono a gestire. Le zone da lei indicate sono zone specifiche : il basso ventre indica il sex chackra , la zona dei reni ( chackra del meng Mein ) e le gambe. le gambe rappresentano l'incapacità di andare avanti , si ha spesso l'impressione di essere delimitati dall'ambiente circostante, da una persona od addirittura da noi stessi perché abbiamo paura di cambiare le nostre abitudini e la nostra vita e prendere decisioni importanti . La paura di prendere una decisione nuova , la paura di non farcela , di non riuscire a realizzarsi totalmente o deludere qualcuno . Le consiglio intanto di fargli prendere dell'aloe vera sia da bere che ad uso topico, fare degli impacchi di camomilla nelle zone interessate , rafforzare il sistema immunitario e la riproduzione cellulare , vitamina B6 e D sostengono il sistema immunitario, la vitamina B12 è ottima per la riproduzione cellulare .Nel contempo consiglio al suo compagno di inserire nella vita quotidiana attività che lo rilassano e non gli inducono stress, meditazione, yoga, tecniche di respirazione, camminate lunghe e in mezzo al verde , evitare l'uso di prodotti che contengono parabeni , nichel etc ed usare prodotti naturali . Per il resto bere parecchio , vita sana e sonno regolare . Come olio essenziale olio di sandalo, olio di incenso, tea tree olio . Consiglio anche dei trattamenti energetici , reiki , pranoterapia etc che lavorano su diversi livelli. Cordiali Saluti.

di Simona Vizzinisi

Gentile utente, può visitare il mio sito www.psicosomaticamilano.it e contattarmi in privato. Un cordiale saluto dr.ssa Manuela Gravante Salute e Benessere Psicosomatico

di Salute e Benessere Psicosomatico, Dr.ssa Manuela Gravante

dr Paolo G. Zucconi
la dermatite necessita di essere valutata e diagnosticata soprattutto se considerata psicosomatica. Rimedi (e anche farmaci topici) sintomatici che si propongono eliminazione delle "macchie" ce ne sono tanti tuttavia se rientra (dopo attenta valutazione clinica con esclusione di cause organiche) tra le manifestazioni psicosomatiche l'intervento che raggiunge le cause del problema allo scopo di eliminare alla radice le manifestazioni patologiche è sempre un percorso di psicoterapia anche integrata da rimedi sintomatici ma comunque una psicoterapia che rimuova le cause delle manifestazioni patologiche

di dr Paolo G. Zucconi