News

Nohbo drops: saponi e shampoo plastic free

Dagli Usa arrivano le Nohbo drops: gocce monouso di sapone o shampoo che si sciolgono sotto la doccia, senza la necessità di flaconi di plastica.

nohbo-drops

Credit foto
©Nohbo Drops

Nohbo drops, molto di più di uno shampoo sfuso

Dimentichiamoci il classico shampoo contenuto nel solito flacone di plastica: se abbiamo davvero a cuore il nostro Pianeta, prima o poi le nostre abitudini quotidiane dovranno cambiare. 

 

Una soluzione innovativa per la nostra igiene quotidiana arriva dalla città di Melbourne, in Florida, e si chiama Nohbo drops

 

Le Nohbo drops sono gocce ricoperte da una pellicola esterna (che non è fatta di plastica!) solubile in acqua, che contiene una base idratante. 

 

Basta prenderne in mano una e fare la doccia normalmente: la pellicola protettiva si scioglie sotto il getto d'acqua e ne fuoriesce lo shampoo, da usare come qualsiasi altro. Ogni goccia è monouso e si discioglie nell'arco di un lavaggio.

 

Questo prodotto, di uso così intuitivo, è in assoluto il primo del suo genere al mondo, ed è il risultato di un processo di ricerca e sviluppo durato anni.

 

Alla ricerca dello shampoo ecosostenibile

La prima variante di Nohbo drops lanciata sul mercato è lo shampoo, ma nella primavera del 2019 è stata seguita da balsamo, bagnoschiuma e schiuma da barba

 

Gli shampoo sono privi di solfati e parabeni, sono vegani e non sono testati sugli animali. In linea più generale, nessuno dei prodotti di Nohbo coinvolge gli animali nella fase di sviluppo o produzione.  

 

Fino a oggi l'offerta di shampoo sfusi ed ecosostenibili è stata ancora una nicchia, al di fuori della portata di una larga fascia di consumatori.

 

Nohbo drops vuole colmare questo vuoto e si adatta in modo particolare alle esigenze di hotel parrucchieri. Con il suo formato così pratico e monouso, si può portare comodamente in viaggio.

 

Gettare nel bidone della spazzatura una confezione vuota ci potrà sembrare un gesto banale, ma comporta un impatto ambientale che non possiamo più ignorare.

 

Visto che la maggior parte delle persone dichiara di non riciclare con costanza i prodotti da bagno, solo negli Usa ogni anno si potrebbero riempire 12mila stadi di flaconi di shampoo vuoti. 

 

Benjamin Stern, un imprenditore giovane e visionario

Un aspetto ancora più straordinario di Nohbo drops è la sua storia. L'idea che ha dato il "la" allo sviluppo di questo prodotto, infatti, è scaturita nel corso di una lezione di biologia del liceo. 

 

Il fondatore dell'azienda si chiama Benjamin Stern ed è un imprenditore tanto giovane quanto visionario.

 

Le sue prime invenzioni risalgono a quando aveva circa 12-13 anni e già allora erano focalizzate sulla sostenibilità ambientale.

 

A 17 anni, Benjamin Stern aveva già ottenuto il suo primo finanziamento da parte di Mark Cuban, miliardario e presidente della squadra di basket Dallas Mavericks, che milita nella NBA.

 

Oggi, la sua azienda dà lavoro a una dozzina di persone e ha attirato l'attenzione di prestigiose testate internazionali come Forbes. E tutto fa pensare che sia solo l'inizio.

 

Sei mamma di un bambino dagli 0 ai 10 anni?

Con Cure-Naturali scarica le guide di esperti psicologi in formato ebook e ottieni una consulenza personalizzata offerta da Alleanza Assicurazioni.

 

Clicca qui per il tuo pacchetto omaggio