News

Let's green, il concorso che premia la sostenibilità

Let’s Green! è il concorso promosso da Gruppo Cap che, dal 17 settembre al 30 novembre 2020, esorta cittadini, scuole e associazioni a condividere con la community le proprie buone pratiche quotidiane per il Pianeta. Per i più virtuosi, in palio tanti premi a sfondo green.

letsgreen

Credit foto
©Grupo Cap

Risparmio idrico o energetico, riduzione dei rifiuti, acquisti consapevoli. Per partecipare al concorso Let's Green!, qualunque comportamento virtuoso in campo ambientale è bene accetto.

Basta iscriversi e, seguendo alcune semplici istruzioni, condividere le proprie buone pratiche quotidiane per vincere un'auto a biometano e altri premi, per sé o per la collettività.
 

Let's Green!, che cos'è e a chi si rivolge

Let's Green è un concorso a premi che si svolge online dal 17 settembre al 30 novembre 2020 e che intende dare voce e diffusione alle buone pratiche ambientali.

L'iniziativa è promossa da Gruppo Cap, l’azienda che gestisce il servizio idrico integrato nella Città metropolitana di Milano e in diversi comuni delle province di Monza e Brianza, Pavia, Varese e Como, con la partneship di Legambiente e di LifeGate.

Si rivolge ai privati, alle associazioni  e alle scuole che hanno sede in uno dei 132 Comuni della Città metropolitana di Milano (Comune di Milano escluso), oppure le scuole che si trovano in uno dei Comuni soci del Gruppo Cap delle province di Monza e Brianza e di Pavia. 
 

Punti goccia per singoli cittadini o famiglie

Tre sono i “punti goccia” in palio per i privati (singoli cittadini o famiglie) interessati a partecipare, corrispondenti a tre differenti livelli o step:

  • Step 1: registrarsi al sito letsgreen.gruppocap.it e raccontare in breve la propria buona azione eco-friendly.
  • Step 2: rispondere alle domande di Green quiz, questionario sui temi dell'acqua, della casa e della mobilità sostenibile. Per accedere al livello successivo, è necessario rispondere esattamente al 60% delle domande. 
  • Step 3: scattare una foto insieme a un amico o un familiare mentre si compie la propria azione green e caricarla sul sito.


Più punti si accumulano, più probabilità ci sono di vincere  un’auto a biometano, una bici elettrica e 10 gasatori domestici. 
 

Scuole e associazioni

Scuole e associazioni possono partecipare al concorso con progetti didattici e pratiche sostenibili, valutati da una giuria di professionisti e di addetti ai lavori. 

In palio per le associazioni c’è un’auto a biometano, due biciclette elettriche e un kit da 500 borracce

I premi per le scuole consistono, invece, in un contributo per la realizzazione di un laboratorio di scienze, un erogatore di acqua potabile e 4 kit da 500 borracce.
 

La gara tra i Comuni

Una piantumazione di alberi , un contributo per la ristrutturazione di un edificio pubblico e una casetta dell’acqua: questi i premi in palio per i Comuni più virtuosi, che accumuleranno punti sulla base delle buone pratiche compiute dai singoli, dalle famiglie, dalle scuole e dalle associazioni presenti entro i propri confini.

La gara tra Comuni si articola in tre categorie, identificate in base al numero di abitanti.
 

Il roadshow di Let's Green

Paderno Dugnano, Pioltello, Rozzano, Abbiategrasso: in questi quattro comuni, posizionati ai punti cardinali della Città metropolitana di Milano, è stato organizzato un roadshow con un ricco programma di attività e laboratori per famiglie.

Dai workshop di urban farming per gli adulti ai laboratori di educazione ambientale per i bambini, tutti gli eventi sono stati pensati per coinvolgere la comunità, sensibilizzandola attorno  alle maggiori sfide ed opportunità legate alla eco-sostenibilità. 

 

L'ambiente nel DNA dei cittadini

Sostenibilità è la parola chiave che definisce l’impegno di Gruppo Cap nel fornire ogni giorno acqua di ottima qualità, servizi di depurazione e fognatura in linea con i più avanzati standard di tecnologia internazionali e modelli di sviluppo del territorio che adottino la logica dell’economia circolare” ha dichiarato Alessandro Russo, presidente e amministratore delegato di Gruppo Cap.

Stiamo lavorando perché la cultura dell’ambiente diventi una scelta quotidiana, la scelta di tutti. Vogliamo premiare comportamenti e pratiche reali che entrino a far parte del Dna dei cittadini”.
 

Sei mamma di un bambino dagli 0 ai 10 anni?

Con Cure-Naturali scarica le guide di esperti psicologi in formato ebook e ottieni una consulenza personalizzata offerta da Alleanza Assicurazioni.

 

Clicca qui per il tuo pacchetto omaggio