Video

Come raccogliere e conservare i semi

Con Simonetta Chiarugi, alias @aboutgarden impariamo come raccogliere e conservare i semi realizzando bustine in carta da riporre per una futura semina.

Credit video
Autore: Federica Postiglione; Regia: Claudio Lucca; Riprese e montaggio: Caludiu Rednic

Quando raccogliere i semi?

Da metà estate, i semi di molte piante sono pronti per la raccolta.

I semi si raccolgono sulla pianta, quando quel che rimane dell’infiorescenza  risulta croccante al tatto
 
 

Quando e come si procede alla raccolta dei semi?

Si procede tagliando gli steli delle infiorescenze secche quando i raggi del sole hanno asciugato ogni traccia di umidità della notte.
 

Come realizzare delle bustine per semi?

E' utile portare con sé un block notes nelle gite giardinicole: servirà per prendere appunti ma anche per improvvisare bustine per semi.

Le bustine si preparano utilizzando un foglio da block notes, in misura A5, da piegare secondo le istruzioni.
 
Sulla bustina si annota poi il contenuto senza dimenticare di scrivere la data di raccolta: i semi hanno una durata limitata nel tempo che varia da uno a due anni o poco più a seconda della specie.
 

Sei mamma di un bambino dagli 0 ai 10 anni?

Con Cure-Naturali scarica le guide di esperti psicologi in formato ebook e ottieni una consulenza personalizzata offerta da Alleanza Assicurazioni.

 

Clicca qui per il tuo pacchetto omaggio