Articolo

Addobbi natalizi: scegliamoli ecologici

Albero di Natale sì ma in chiave ecologica, a partire dalla scelta dell'abete, mai vero o, peggio, in plastica. Ritrovare fantasia per onorare la natura, anche a Natale.

biscotti-per-decorare-albero-natale

Credit foto
©Irina Schmidt - 123RF

Ramo natalizio decorato

Per vivere un Natale ecosostenibile prima di tutto partite dall'albero: evitate quelli di plastica, che non possono essere riciclati.

Ma evitate anche quelli veri, che spesso vengono commercializzati a discapito dell'ambiente.

Come fare quindi? Potete farvi un albero a casa, semplicemente utilizzando dei rami che potete trovare nei boschi: se lunghi e frondosi possono bastare per sostituire l'albero, oppure potete crearne uno legando a piramide diversi pezzetti di legno in modo da formare un triangolo, e appenderlo poi alla parete.
 

albero-natale-ecologico-ramo

Credit foto
© Olga Ionina - 123RF

Albero di Natale con libri

Un altro modo per avere un albero di Natale a impatto zero è usare dei libri: create una piramide con libri di diverse dimensioni e colori.

Addobbatela con luci e piccole lanterne e pigne, abbelliti con nastri, mettete come stella in cima una tazza o un vaso di vetro con una candela colorata, e l'albero è fatto.
 

albero-di-natale-libri

Credit foto
©belchonock- 123RF

Addobbi di Natale ecologici fatti con la carta

Qui ci si può sbizzarrire, nel pieno rispetto dell'ambiente. Potete creare un albero usando foto e mollette di legno: sarà un albero del tutto personale. Oppure usare ritagli di immagini prese da riviste.


Riviste, cartone e cartoncini, e ritagli di carta possono anche essere riutilizzati: ritagliati e dipinti, basterà poi passare un filo da sarta, un cordino di lana oppure un cordino di canapa, e appenderli all'albero.

Abbiate cura di usare colori ad acqua, e non spray, che sono tossici e inquinano. Gli acquerelli sono perfetti, danno quel senso di evanescenza che fa molto atmosfera.

I ritagli di carta possono anche essere utilizzati per creare origami: in rete si trovano tutorial per creare angeli, alberi di natale, renne, animali di ogni genere, e pacchettini.
 

addobbi-albero-ecologici-in cartone

Credit foto
©Zoia Lukianova- 123RF

Addobbi golosi: i biscotti da appendere all'albero

Potete creare addobbi partendo da formine per i dolci: addobbate l'albero con omini di pan di zenzero o pasta frolla, caramelle, frutta fatta seccare, come fette di arance e stecche di cannella.

Sarà divertente prepararli e decorarli, e sarà altrettanto divertente poi smaltirli, mangiandoli.
 

biscotti-per-decorare-albero-natale

Credit foto
©Irina Schmidt - 123RF

Decorazioni in feltro

Il feltro è un materiale versatile e dai mille utilizzi. Perché allora non utilizzarlo per gli addobbi di Natale?

Cerchiamo pezzi di feltro di diversi colori: sarà sufficiente tagliarli a forma di stelle, stelle comete, angeli, lumini e candele, sovrapponendo più strati di diversi colori, incollandoli o dando una cucita grossolana con ago e filo di lana, et voilà!

Dureranno per anni e non perderanno il loro smalto e la loro unicità.
 

decorazioni-albero-di-natale-feltro

Credit foto
©Oksana Slepko - 123RF

Sei mamma di un bambino dagli 0 ai 10 anni?

Con Cure-Naturali scarica le guide di esperti psicologi in formato ebook e ottieni una consulenza personalizzata offerta da Alleanza Assicurazioni.

 

Clicca qui per il tuo pacchetto omaggio