Articolo

Stipsi nei bambini: ecco i rimedi naturali

La stipsi nei bambini è un fastidio molto frequente: non sottovalutatela e agite per tempo e con la prevenzione, grazie a piccoli accorgimenti e rimedi tutti naturali

Stipsi nei bambini: ecco i rimedi naturali

Il problema della stitichezza colpisce anche i bambini, sin dalla più tenera età, e le cause possono essere molteplici.

Anzitutto la difficoltà a espellere le feci può essere legata a un discorso di cattiva alimentazione, per cui la massa che si forma nell'intestino non è morbida, ma dura e spesso a forma di palline.

In secondo luogo la stitichezza può essere psicologica, ovvero causata da ansia, nervosismo, mancanza di serenità; in questo caso anche il solo mettersi sul vasino o andare in bagno e rilassarsi per dare via al processo di espulsione può essere vissuto in modo doloroso, non solo fisicamente.

Inoltre la stipsi può essere connessa a disfunzioni intestinali vere e proprie, per cui è necessario procedere in modo più approfondito, facendo esami e accurate valutazioni.

 

Rimedi naturali contro la stipsi nei bambini

Quando la stipsi è causata da irregolarità nell'assumere i pasti e scorretta alimentazione, la soluzione è a portata di mano: è sufficiente dare una svolta alle cattive abitudini e agire sul fronte della prevenzione alimentare.

Per aiutare i bambini a completare il processo digestivo nel migliore dei modi, è importante fargli seguire una dieta equilibrata e corretta utile a combattere la stitichezza.

Anzitutto è buona norma fargli consumare almeno 5 porzioni di frutta e verdura al giorno, scegliendo i prodotti più adeguati a seconda della stagione: via libera quindi a merende a base di kiwiciliegie, mele, pere, tante susine e prugne, albicocche e pesche, evitando le banane per un po'.

E tra la verdura si sveglieranno anzitutto le zucchine, cotte al vapore o in passati di verdure, condite con olio extravergine di oliva, ma anche bietole, broccoletti, piselli e cavolfiori. Va diminuito invece il consumo di carote e le patate evitate.

Un buon aiuto in tal senso sono anche i semi di lino, aggiunti nelle minestre o nelle verdure, grazie al gel che formano, facilitano l'espulsione delle feci.

Ultimo consiglio, assolutamente importante, è quello di consumare il più possibile anche alimenti come yogurt e cereali integrali, diminuendo le dosi del riso, di zuccheri raffinati, grassi saturi e cioccolato, e bere moltissimo: acqua, succhi naturali, tisane contro la stitichezza.

 

Rimedi naturali e sane abitudini e contro la stipsi nervosa

Una buona tisana alla malva si annovera tra i rimedi naturali che placano la stipsi nervosa, insieme alla tisana a base di camomilla e semi di finocchio o di tiglio.

Un'altra ricetta sana e gustosa, che solitamente piace molto, è quella di fare bollire 3 prugne secche e una fetta di mela per dieci minuti, un quarto d'ora circa e poi berne il liquido caldo, filtrando il tutto; se si prende la buona abitudine di darne un po' ai bimbi prima di coricarsi, può essere un ottimo coadiuvante per svegliarsi rilassati e stimolati la mattina dopo.

Un clima rilassato in casa e a scuola, il giusto movimento quotidiano, lo sport e la regolarità di certi ritmi - cibo, riposo, attività - aiutano infine i bambini a comprendere che dedicare qualche minuto anche all'intestino è un regalo importante che si fa al proprio corpo.

Più difficile da curare è la stipsi più raramente originata da disfunzioni fisiologiche, che può includere, tra le altre, forme incomplete di stenosi anale, ano anteriorizzato o la presenza di fistole. In questi casi è bene agire quanto prima, consultando un medico o uno specialista.

 

Stitichezza del neonato? Ecco i rimedi adatti

 

Per approfondire:

> Stitichezza nei bambini, rimedi naturali

 

Sei mamma di un bambino dagli 0 ai 10 anni?

Con Cure-Naturali scarica le guide di esperti psicologi in formato ebook e ottieni una consulenza personalizzata offerta da Alleanza Assicurazioni.

 

Clicca qui per il tuo pacchetto omaggio