Articolo

Giornata per le foreste: riflettere sul cambiamento climatico

Gli alberi ci ricordano come possiamo stare al mondo, anche tra noi, nelle relazioni umane. Il 21 marzo è l'IDF (International Day of Forests) istituito dalla FAO. Vediamo da vicino le celebrazioni che avverranno in tutto il mondo e i dibattiti intorno al tema fondamentale del cambiamento climatico

Giornata per le foreste: riflettere sul cambiamento climatico

Il respiro lo si deve a loro. Viene in mente il titolo di una canzone di Cristina Donà, Un esercito di alberi.

Di fatto, ci danno la vita, ci consentono di immergerci dentro noi stessi, anche solo camminando loro vicino o abbracciandoli.

I rami dentro a un cielo magnifico, le radici che ci ricordano una modalità solida di stare al mondo. Il tronco con la storia dentro. Ci ricordano cosa conta davvero, passo dopo passo.

Ci ridanno la misura del tempo “Ci proteggono da pensieri inutili” direbbe la Donà.

Ogni anno la Giornata Internazionale delle Foreste ha un tema e quello di quest’anno è legato al cambiamento climatico.  

 

La FAO e l’IDF (International Day of Forests) 

La FAO ha organizzato eventi e celebrazioni in tutto il mondo per questa occasione, lanciando un video ufficiale della International Day of Forests (infondo all'articolo). Lo scopo è proprio quello di ricordare quanto le foreste siano essenziali per il nostro sostentamento e quanto prioritaria sia l’azione mirata rispetto al cambiamento climatico.

La FAO ha anche attivato un servizio di ricezione e-mail all’indirizzo (IDF@fao.org) dove si possono inviare foto e documentazioni relative a iniziative come il “tree-planting”, attività che han visto nuovi semi nella terra, che hanno aiutato piante a crescere meglio, che hanno sanato il terreno.  

Le celebrazioni toccano davvero tutto il globo, e la data di Roma si terrà nella sede principale della FAO dove verranno trasmessi video e report collegati al tema del cambiamento climatico con il supporto dell’Intergovernmental Panel on Climate Change (IPCC). Tutto l’evento sarà disponibile in versione podcast sul sito della FAO.

 

Food forest: la foresta commestibile, alternativa all'orto

 

Gli appuntamenti della Giornata internazionale delle foreste

Ecco l’elenco di tutti gli appuntamenti e degli enti organizzatori nei vari paesi:

 

Le foreste e le persone  

Questa giornata è un’occasione per pensare a quanto davvero sia essenziale il lavoro che gli alberi fanno silenziosamente per noi e per l’intero ecosistema. Allo stesso modo, noi esseri umani siamo tutti connessi, come se comunicassimo con radici sotterranee.

Non dimentichiamo che la nascita della fotosintesi corrisponde alla nascita della vita sul pianeta Terra. Ogni albero produce in media 20-30 litri di ossigeno al giorno e ogni uomo necessita in media di 300 litri di ossigeno al giorno per condurre una vita sana. 

Pensiamo alle persone della nostra vita la cui vicinanza ci riporta a questo stato interno di cose, ci fa sentire come si sta quando tutto fluisce e i polmoni si possono aprire completamente. E ringraziamo sempre per la fortuna di avere vicino "persone-alberi", persone che conoscono il proprio valore e lo riconoscono negli altri. 

 

Leggi anche Parlare con gli alberi e riscoprire la Natura, intervista al naturalista Stefano Panzarasa


Immagine | International Day of Forests

Sei mamma di un bambino dagli 0 ai 10 anni?

Con Cure-Naturali scarica le guide di esperti psicologi in formato ebook e ottieni una consulenza personalizzata offerta da Alleanza Assicurazioni.

 

Clicca qui per il tuo pacchetto omaggio