Articolo

22 aprile: celebriamo la giornata mondiale della Terra

Eccoci, la Giornata mondiale della Terra ci ricorda che fare del bene al pianeta su cui viviamo non è un'azione da svolgersi solo una volta all'anno, ma una consapevolezza che dovrebbe accompagnare ogni giorno della nostra vita: 22 aprile sempre!

22 aprile: celebriamo la giornata mondiale della Terra

Earth Day 2015: il 22 aprile si celebra la 45° Giornata mondiale della Terra, con più di 190 i paesi inclusi nella manifestazione, fino a un miliardo di persone coinvolte. È dal 1970 che questa data celebra e sottolinea la necessità della conservazione delle risorse naturali del pianeta in cui viviamo.

 

L'obiettivo della Giornata mondiale della Terra

Nata come movimento universitario, la Giornata della Terra è divenuta un avvenimento educativo ed informativo. Esistono infatti vari gruppi e associazioni che si battono per il benessere del pianeta, valutando e portando alla luce problematiche cruciali, quali l'inquinamento di aria, acqua e suolo, la distruzione degli ecosistemi, la scomparsa e l'estinzione di specie di piante e animali e l'esaurimento delle risorse non rinnovabili.

L'obiettivo di questa giornata è di realizzare un punto di raccolta di soluzioni che permettano di eliminare gli effetti negativi delle attività dell'uomo.

Per questo emergono come tematiche di rilievo il riciclo dei materiali, la conservazione delle risorse naturali come il petrolio e i gas fossili, il divieto di usare prodotti chimici dannosi, la cessazione della distruzione di habitat fondamentali come i boschi umidi e la protezione delle specie minacciate.

 

I consigli per vivere in maniera ecologica

 

E tu come la celebri?

Eventi, celebrazioni e campagne per l'occasione si possono trovare nella sezione eventi del sito ufficiale della Giornata della Terra.

Ecco qui solo un veloce riassunto di qualche appuntamento a cui ancora partecipare è possibile.

  • Roma - Circo Massimo, 22 aprile. Cibo per tutti al mercato di campagna amica. Per dire basta allo scandalo della fame, i promotori nazionali della Campagna “Una sola famiglia umana, cibo per tutti: è compito nostro!” si sono dati appuntamento al Circo Massimo per una giornata all’insegna del diritto al cibo e della sana alimentazione. Nel corso della mattinata sarà promosso un Seminario dal titolo “Cibo per tutti? Nutrire il Pianeta è compito nostro!”. L’incontro si terrà con il mercato di Campagna Amica al Circo Massimo per dare un segno concreto a favore di una spesa consapevole e responsabile di prodotti dell’agricoltura familiare e biologica a km0. Inoltre i produttori di Campagna Amica organizzeranno laboratori didattici per imparare come fare un orto e come fare bene la spesa.
  • Roma - Spazio88 presenta a Roma la personale di fotografia, “Mother&Land”, di Patrizia Dottori, curata da Graziano Menolascina. La mostra, che ha ottenuto il patrocinio di Earth Day Italia, si compone di sette sezioni, fortemente connesse al tema dell’ambiente, che raccontano il presente e il futuro del nostro pianeta attraverso gli elementi della natura.
  • Cefalù - A Cefalù, Palermo, si svolgerà, per il terzo anno consecutivo, la manifestazione Earth Day Cefalù, dal 18 al 22 aprile 2015, promossa dal Comune di Cefalù e in collaborazione con Earth Day Italia. Obiettivo della terza edizione è quello di identificare Earth Day Cefalù quale appuntamento sportivo turistico di caratura internazionale che richiama centinaia di atleti ed appassionati da tutta Europa, e non solo: gara podistica 10 km nel centro storico (seconda tappa di Running Sicily 2015), gare di Orienteering e pattinaggio free style su rollerblade (pattini in linea) sul Lungomare di Cefalù, a sottolineare l'importanza dello sport all’aria aperta in uno stile di vita ecosostenibile e in linea con la Green Economy. Si ricordano eventi anche in altre zone della Sicilia.
  • Salerno - La sezione studenti Salerno di AISA-Associazione Italiana Scienze Ambientali celebra la Giornata Mondiale della Terra con l’evento “EARTH WEEK UNISA 2015”. Una settimana ricca di incontri, in cui si terranno seminari sul ciclo dei rifiuti, il recupero dei materiali e le fonti rinnovabili, visite presso piattaforme di selezione dei rifiuti quali la Nappi Sud (Battipaglia) e all'impianto di compostaggio del comune di Salerno, per dare la possibilità a tutti di vedere e toccare con mano la gestione di ciò che viene sempre più visto come una nuova risorsa: i rifiuti.
  • Foligno - Dal 20 al 24 aprile la Diocesi di Foligno festeggia l’Earth Day con l’iniziativa “Giovani idee per il territorio” nell’ambito del Progetto Cittadini del Mondo - “La fabbrica delle idee”. Tra gli eventi in programma incontri sul tema dell’ecomafia in collaborazione con l’Associazione Libera presidio di Foligno e workshop dedicati ai temi del lavoro e dell’auto imprenditorialità giovanile. Mercoledì 22 aprile si festeggia la terra con l’evento “Abbraccio alla città”.
  • Cremona - L'associazione di promozione sociale La Terra nel Cuore di Cremona celebra la Giornata Mondiale della Terra del 22 aprile insieme agli studenti del Liceo Artistico Bruno Munari di Cremona. L'evento, che si avvale della collaborazione dell'Ufficio Scolastico Territoriale di Cremona ed ha il patrocinio del Comune, prevede la visione del film Il Pianeta verde (Coline Serreau, 1996, Fr), la presentazione della Carta della Terra e della sua visione di futuro sostenibile e una serie di videomessaggi da parte di personaggi della cultura, dello spettacolo e dello sport che hanno appoggiato lo spirito della manifestazione.

 

Per il corretto smaldimenti dei rifiuti, ecco una mini guida alla raccolta differenziata

 

Sei mamma di un bambino dagli 0 ai 10 anni?

Con Cure-Naturali scarica le guide di esperti psicologi in formato ebook e ottieni una consulenza personalizzata offerta da Alleanza Assicurazioni.

 

Clicca qui per il tuo pacchetto omaggio