Articolo

Come funziona la depilazione con il filo orientale

La depilazione orientale con il filo è una pratica antichissima, tramandata in genere da donne asiatiche che la eseguono con estrema naturalezza, si sta diffondendo sempre più anche in occidente. I vantaggi sono molti, scopriamoli insieme.

Come funziona la depilazione con il filo orientale

Cos’è la depilazione con il filo orientale 

Bande abru” o depilazione - per meglio dire epilazione - con il filo è una tecnica che viene direttamente dall’oriente, in particolare dalla Persia, dove le donne usano tramandarla come vuole la tradizione e la praticano da moltissimi anni.

Come dice il termine stesso, bande significa filo e abru sopracciglia - si usava nei paesi di origine inizialmente per liberare l’area sopraccigliare dagli antiestetici peli, soprattutto durante occasioni speciali, come feste o matrimoni.

Successivamente è diventata una pratica di bellezza naturale diffusa e praticata negli istituti di bellezza, molti dei quali ora la propongono anche in occidente e in Italia. 

 

Come si fa l’epilazione con il filo 

Un semplice filo di cotone viene mosso da mani esperte con una tecnica molto particolare, che permette una perfetta depilazione soprattutto del viso.

Il filo viene ritorto, formando una spirale, maneggiato dalle dita e dalla bocca e passato sull’area da epilare. Il rapido movimento consente di estirpare il pelo dalla radice, eliminandone anche il bulbo.

Questa tecnica di depilazione naturale ha molti vantaggi: anzitutto bisogna dire che è molto igienica e adatta a chi ha pelli sensibili, perché non vi è contatto diretto con materiali di epilazione (come avviene con cerette - anche le naturali sokka o halawa a base di zucchero, o epilatori elettrici) ma il leggero filo che si usa non provoca irritazioni, né fastidiose follicoliti, peli incarniti o brufoli.

Inoltre indebolisce il pelo sempre di più e, proprio perché la pelle non viene “tirata”, è una pratica meno dolorosa.

Infine si tratta di una pratica molto precisa, che permette di eliminare anche i peli più corti, lasciando la pelle liscia e morbida e non stressata.


Leggi anche La depilazione naturale fatta in casa >>

 

Dove si pratica la depilazione orientale 

Adatta, come visto, soprattutto per le zone del viso - sopracciglia, baffetti, mento - i centri estetici spesso propongono questo tipo di depilazione progressiva anche per altre aree del corpo.

Praticata ormai in modo abbastanza diffuso e capillare, deve essere condotta da mani esperte. Spesso si tratta di estetiste italiane che hanno imparato questa arte direttamente da amiche straniere; altre volte si trovano direttamente estetiste e donne orientali, asiatiche o arabe che la praticano presso centri estetici, spa o hammam, soprattutto nelle grandi città come Milano, Genova o Roma, dove l’offerta è ampia.

Il costo? Per fare il viso, generalmente il costo è di circa 15 euro, ma può arrivare anche fino a 50 euro, a seconda dei casi. Una seduta di sole sopracciglia costa circa 3 euro.

Ecco un video che mostra come si fa.


Leggi anche I corsi per apprendere la tecnica epilatoria con filo orientale >>

 

Sei mamma di un bambino dagli 0 ai 10 anni?

Con Cure-Naturali scarica le guide di esperti psicologi in formato ebook e ottieni una consulenza personalizzata offerta da Alleanza Assicurazioni.

 

Clicca qui per il tuo pacchetto omaggio