Articolo

Micoterapia: i funghi medicinali biologici

I funghi medicinali Naturetica sono prodotti con materie prime biologiche certificate, cresciuti in ambienti strettamente controllati e costantemente analizzati.

Micoterapia: i funghi medicinali biologici

A cura di Naturetica

I funghi medicinali Naturetica sono prodotti con materie prime biologiche certificate, cresciuti in ambienti strettamente controllati e costantemente analizzati. 

Dopo 8 settimane di crescita vengono lavorati con un metodo di estrazione in acqua coperta da due brevetti, di questo composto fungino vengono utilizzati tutti i componenti biologicamente attivi quali micelio, corpo fruttifero, spore e composti extracellulari, essendo i principali responsabili delle proprietà medicinali del fungo.

Mantenendo così un’ampia gamma di nutrienti e garantendo un alto titolo in polisaccaridi, con un minimo garantito del 50%.

 

Le principali proprietà dei funghi medicinali

I funghi medicinali sono impiegati ormai da millenni per la prevenzione di numerose patologie, i funghi infatti lavorano da immunomodulanti del sistema immunitario, in grado quindi di regolare le funzioni vitali del sistema immunitario e le difese dell’organismo. Inoltre, grazie alle loro proprietà sono in grado di proteggere lo stomaco, il fegato e l’apparato digestivo nella sua totalità. 

 

I nostri prodotti e le loro proprietà specifiche

Auricularia auricula-judae – Salute del sistema cardiovascolare

Questo fungo prende il nome Auricularia (orecchio) per la sua caratteristica forma che ricorda quella di un padiglione auricolare. Molto diffuso nella cucina orientale, è considerato un cibo prelibato di ottimo sapore.

L’Auricularia ha interessanti proprietà medicinali ed è stata utilizzata per centinaia di anni dalla medicina tradizionale cinese. Le sue proprietà terapeutiche influenzano la salute del sistema cardiovascolare. É infatti un prezioso antiaggregante piastrinico, un ottimo rimedio nella prevenzione delle patologie cardiovascolari e rinforza le pareti vasali sostenendo così la salute di vene e capillari.

Grazie all’elevata quantità di fibre contenute riesce a contenere l’assorbimento di grassi e zuccheri e quindi ad intervenire nel contenimento di colesterolo e trigliceridi, oltreché la glicemia.

 

Coprinus comatus – Antibatterico e Regolatore glicemico

Il Coprinus è un fungo delizioso dal punto di vista culinario ma il suo utilizzo è stato descritto anche nella medicina tradizionale cinese in quanto ha proprietà che favoriscono la digestione.

Contiene vitamine C,D,E e vitamine del gruppo B (soprattutto Niacina), minerali di cui Vanadio e Potassio in elevate quantità, ma anche Calcio, Ferro, Rame e Zinco; 20 aminoacidi tra cui tutti gli essenziali e un elevato contenuto in proteine.

Dal punto di vista medicinale è un fungo dall'azione ipoglicemizzante che risulta molto utile nel diabete di tipo I e di tipo II. Questa caratteristica è potenziata dal suo elevato contenuto in Vanadio, minerale con effetto antidiabetico, azione bilanciata dall’elevato contenuto di Ferro che fa sì che non si evidenzi alcun effetto collaterale.

La sua utilità è stata descritta anche nel trattamento di stipsi e delle infezioni intestinali.

 

Cordyceps sinensis – Energizzante e Ringiovanente

Il Cordyceps Sinesis conosciuto anche come “fungo Caterpillar” è uno dei rimedi più conosciuti nella medicina tradizionale cinese.

E' molto raro ed è stato venerato nel corso dei millenni per le sue proprietà terapeutiche. Cresce ad altezze elevate negli altopiani del Tibet tra i 3000 e i 5000 metri. Qui l’aria è più rarefatta e il fungo è costretto ad elaborare strategie specifiche per ottimizzare l’utilizzo del poco ossigeno che ha a disposizione e per migliorare la produzione di energia, per questo molto utile a chi svolge attività sportiva, perché consente un recupero muscolare rapido, ma è altrettanto utile per gli anziani, poiché consente un guadagno in vitalità.

Inoltre ha la capacità di indurre la produzione di DHEA, l'ormone anti invecchiamento.

Infine il Cordyceps regola la produzione ormonale sia nell'uomo che nella donna aumentando la libido e regolarizzando la produzione di testosterone, risolvendo in questo modo le disfunzioni erettili.

 

Ganoderma lucidum–REISHI Antibatterico e Antiallergico

Gli antichi imperatori cinesi e giapponesi assumevano il Ganoderma sotto forma di decotto o nel tea al fine di allungare la vita e preservare la propria salute.

Il Ganoderma è un fungo molto ricco in tannini e quindi molto più apprezzato per le sue qualità terapeutiche che gastronomiche, infatti contiene Germanio in elevata quantità, ciò spiega molti dei suoi effetti sulla salute, come l’aumento dell’ossigenazione del sangue.

E' un ottimo disintossicante grazie alla sua capacità di eliminare i metalli pesanti, ha proprietà antinfiammatorie, antistaminiche e simil-cortisoniche.

Questo fungo ha un grande potenziale adattogeno: fa si che l'organismo si adatti quando si trova a contatto con virus, batteri e funghi. Aiuta molto anche a combattere lo stress psicofisico.

 

Grifola frondosa–MAITAKE Termogenico e Controllo del Peso

Maitake in Giapponese significa fungo che danza e prende il nome dalla forma del suo corpo fruttifero che appare come una nuvola di farfalle danzanti. Un fungo alimentare dal sapore delicato e molto studiato per le sue proprietà medicinali.

Contiene vitamine del gruppo B, ergosterolo (precursore della vitamina D), magnesio, potassio, calcio e acidi grassi polinsaturi. Questo fungo aiuta a mantenere il peso corporeo sotto controllo favorendo la conversione degli alimenti introdotti in energia e riducendo quindi la formazione di adipe.

Utile anche nella prevenzione del diabete perché ottimizza il metabolismo del glucosio. Inoltre aiuta a regolare il colesterolo HDL, inibisce l’accumulo di grasso nel fegato e aiuta ad abbassare la pressione arteriosa.

 

Hericium erinaceus – Apparato gastroenterico e sistema nervoso

L'Hericium è un fungo di colore bianco dall'aspetto suggestivo. In Giappone è conosciuto come Yamabushitake che deriva dal termine Yamabushi che significa “quelli che dormono sulle montagne” e si riferisce ai monaci eremiti di Shushendo, da cui il fungo riprende la forma, molto simile, delle loro vesti tradizionali.

In micoterapia è tra i rimedi più efficaci per combattere i disturbi gastrointestinali e favorisce infatti la riparazione delle mucose, sortisce effetti antinfiammatori e si comporta come un prebiotico.

Nella medicina tradizionale cinese è da sempre stato utilizzato nelle problematiche gastroenteriche: dalle difficoltà digestive, alla gastrite, dal reflusso gastroesofageo, all’ulcera.

Contiene agenti attivi, quali Erinacine e Ericenoni, che agiscono in maniera sinergica sull’apparato gastrointestinale e sul sistema nervoso che sono peraltro profondamente connessi. Utilizzato anche per favorire la rigenerazione e l'attività di protezione del tessuto cerebrale.

 

Lentinula edodes– SHITAKE Antivirale e antibatterico intestinale

Lo Shiitake, diffuso soprattutto in Giappone e in Cina, è sia un gustoso alimento che un prezioso medicinale.

Nel 1960 dei ricercatori Giapponesi hanno dimostrato che questo fungo ha potenti effetti prebiotici perché contenente un particolare disaccaride, il Trealosio, che stimola la formazione dei batteri benefici per il colon favorendo così il benessere di tutto l’organismo.

Gli vengono inoltre attribuite proprietà antifungine e antibatteriche grazie alla Lantionina, una sostanza che agisce contro i batteri patogeni e contro la Candida Albicans.

Infine, è un fungo molto utile nei giovani e nei bambini per la prevenzione e il trattamento delle patologie invernali.

 

Pleurotus ostreatus – Anticolesterolo, Antinfiammatorio e Antiossidante

Il Pleurotus è anche chiamato fungo orecchione poiché cresce su ceppi e tronchi vivi di alberi come Gelsi e Pioppi formando caratteristiche orecchie. Emana odore di farina fresca e ha un sapore dolce.

Le sue proprietà medicinali sono numerose ed interessanti. Quella principale è dovuta al suo contenuto di Lovastatina, sostanza attiva che combatte il colesterolo alto; poi contiene beta-glucani, glicoproteine, ostreolisina, lecitine, acido palmitico e linoleico, vitamine e sali minerali, acido folico e fibre.

Sono state dimostrate anche proprietà antinfiammatorie e una potente azione antiossidante. 

 

Polyporus umbellatus – Apparato Urogenico e salute di Capelli e Unghie

Il Polyporus nella tradizione cinese viene utilizzato regolarmente per le sue proprietà diuretiche e per il trattamento di patologie urologiche.

Studi clinici hanno confermato che si tratta effettivamente di un diuretico senza effetti collaterali, senza cioè la perdita di potassio, quindi può essere utilizzato anche per il trattamento di calcoli urologici, ha infatti un effetto preventivo sulla formazione di calcoli renali.

Contiene Biotina, Polisaccaridi, Ergosterolo, Glicoproteine, Acido alfa-idrossi-tetra-eicosanoico, proteine, fibre, ferro, carboidrati, potassio, calcio, sodio, manganese, rame, zinco, le sostanze bioattive che promuovono la crescita di capelli ed unghie.

 

Sei mamma di un bambino dagli 0 ai 10 anni?

Con Cure-Naturali scarica le guide di esperti psicologi in formato ebook e ottieni una consulenza personalizzata offerta da Alleanza Assicurazioni.

 

Clicca qui per il tuo pacchetto omaggio