Articolo

Sport e Alimentazione per un vegetariano

Lo sport e l'alimentazione per un vegetariano: quali sostanze da integrare e dove reperirle

Sport e Alimentazione per un vegetariano

Lo sportivo che vuole mantenere o anche migliorare il proprio stato di forma, non deve dimenticare di curare la propria alimentazione con una dieta.

Gli sportivi vegetariani dovrebbero, inoltre, compensare l’apporto delle sostanze nutritive, in quanto è molto facile cadere in carenze di sali minerali o vitamine o di ferro dopo aver fatto attività sportiva.

 

Le proteine nella dieta vegetariana degli sportivi

In generale, per colore che devono mantenere la propria muscolatura al top, è richiesto l’apporto di 1,2 grammi circa di proteine per chilo corporeo, per cui la prima cosa da verificare è se la propria dieta vegetariana contenga sufficienti proteine.

Qualora non ci fossero le giuste dosi, ecco una serie di prodotti da dove reperire proteine:

> Tofu, 13 grammi per una porzione
> Latte, 8 grammi a porzione
> Formaggio light, 12 grammi circa a porzione
> Burro d’arachidi, 8 grammi per due cucchiai
> Yogurt, 8 grammi a vasetto

 

Ferro, vitamine e sali minerali nella dieta vegetariana dello sportivo

Oltre le proteine bisogna verificare il corretto apporto di ferro. Un corpo umano è bravo ad assimilare e gestire il ferro proveniente da cibi animali, mentre nei vegetali il ferro è più difficile da assorbire dal corpo, ed ecco perchè va assunto in massicce quantità scegliendo legumi (fagioli, lenticchie, frutta secca).

Per ultimo, attenzione particolare ai sali minerali ed alle vitamine, dalla Vitamina C, fedele compagna della salute dell’uomo, che rafforza il sistema immunitario e coadiuva l’assimilazione del ferro proveniente dai vegetali, contenuta nella frutta a buccia verde, negli agrumi e nel kiwi, all’altra Vitamina importantissima e più facile da assimilare per il vegetariano che è la vitamina B12, essenziale per chi pratica sport, presente nel latte ed i suoi derivati.

Per quanto riguarda invece i sali minerali, il reintegro di questi ultimi è importantissimo per uno sportivo; l’assunzione di acqua consigliata è di 2 litri al giorno.


 

 

Sei mamma di un bambino dagli 0 ai 10 anni?

Con Cure-Naturali scarica le guide di esperti psicologi in formato ebook e ottieni una consulenza personalizzata offerta da Alleanza Assicurazioni.

 

Clicca qui per il tuo pacchetto omaggio