Questo sito contribuisce alla audience di DeAbyDay.tv
TUTTE LE GUIDE

DISTURBI E RIMEDI NATURALI

Russare: sintomi, cause, cure e rimedi

Il 60% della popolazione maschile soffre di roncopatia, ovvero la tendenza, che può cronicizzarsi, a russare. Per quanto riguarda le donne, siamo su una percentuale pari al 40 circa.

Dovuta al sovrappeso o alle tonsille ingrossate, può essere curata con rimedi naturali. Scopriamola meglio.

>  Sintomi del russamento

>  Cause

>  Diagnosi

>  Cure per il russamento

 

Differenza tra respirazione normale e respirazione in caso di roncopatia

 

Russare, cause e rimedi

 

Sintomi del russamento 

Quando i pareri delle persone che condividono il sonno con il soggetto non bastano, si può comunque far riferimento a sintomi che accompagnano il russamento e si manifestano anche in fase diurna.

Un tratto distintivo è la sonnolenza diurna e altri fattori che indicano scarsa qualità del riposo come persistenti cefalee, scarsa concentrazione, deambulazione difficoltosa, aritmie e ipertensione.

 

Cause

Ci possono essere tante concause che generano il russamento. Una di queste è l'età, per via del progressivo rilassamento dei tessuti. Altro fattore scatenante è il sovrappeso: l’adipe accumulato attorno alle prime vie respiratorie ostacola il passaggio dell'aria, rendendolo ancor più stretto.

Ci sono poi cause relative alla persona e alle sue caratteristiche che possono essere palato molle, le tonsille o le adenoidi ingrandite, tutte cause limitanti delle vie respiratorie.

Russare può dipendere anche dalla morfologia dell'ugola. Anche il setto nasale deviato o determinate allergie possono essere cause di russamento.

L'abuso di alcolici e di alcuni medicinali incidono sul sistema nervoso e sulla reazione a livello muscolare. In alcuni casi può essere utile rivedere la posizione in cui si dorme per evitare che la modalità supina spinga per via della gravità.

 

Diagnosi  

Russare si deve a una parziale ostruzione delle vie aeree superiori (naso e gola) durante il sonno; quando l’ostruzione diviene completa la respirazione si interrompe e si genera un'apnea. Diversa è invece la diagnosi da Sindrome delle Apnee Ostruttive del Sonno (nota con l'acronimo anglosassone OSAS, Obstructive Sleep Apnea Syndromeche viene diagnosticata se l'evento si ripete un dato numero di volte per ogni ora di sonno

La polisonnografia è l'esame che serve per capire la gravità del disturbo, che può essere di grado lieve, di media gravità o moderato, di grado severo. Si effettua con un apparecchio (polisonnografo) ed è necessaria la competenza dello specialista in otorinolaringoiatra

Tra gli altri esami: la video endoscopia nasale, la videorinolaringoscopia, il test di Muller, la Sleep Endoscopy.

 

CURE PER IL RUSSAMENTO

 

Alimentazione 

Il calo di peso, qualora sussistesse sovrappeso, è essenziale per arginare questo disturbo. Una dieta molto ipocalorica, di base liquida è indicata, anche secondo i recenti studi dello svedese Karolinska Institute. È essenziale ridurre il sale e gli alcolici.

Piano anche con fritture, cioccolata e condimenti troppo ricchi. Quantità, cottura e qualità del cibo scelto per la cena sono fondamentali, tanto quanto l'ora in cui si decide di consumare l'ultimo pasto, che più distante è dal momento in cui ci si va a coricare meglio è. 

L'idratazione è indispensabile.

 

Rimedi fitoterapici per il russamento 

Tra i principali rimedi naturali efficaci per il russamento in fitoterapia c’è la perilla o basilico della Cina (Perilla frutescens) è una pianta aromatica appartenente alla famiglia delle Lamiacee, proprio come il “nostro” basilico. La nostra esperta erborista Alessandra Romeo ci indica che: "dai semi si estrae anche un olio che si è scoperto avere notevole importanza nell’ambito della medicina naturale in quanto, ricchi di acidi omega 3 e omega 6 e di complessi flavonici."

Buoni anche i suffumigi con oli essenziali che aprono le vie nasali.

Se la causa del russamento è il sovrappeso, si possono prendere in considerazione erbe dimagranti, che si usano in fitoterapia per il controllo del peso.

 

Puoi approfondire tutte le proprietà e i benefici degli oli essenziali

Oli esseniali, proprietà e benefici

 

Fiori di Bach per il russamento

I fiori di Bach agiscono a livello psico-emotivo e il russamento può ricadere in una modalità respiratoria "viziata" per via di un atteggiamento mentale. Bach rivelava in  nella tipologia corrispondente a Rock Rose l’instaurarsi di uno schema respiratorio particolare.

L'approccio di alcuni odontoiatri e otorinolaringoiatri "illuminati" ultimamente va ad analizzare lo schema respiratorio ideale e l'atteggiamento posturale abituale, la conformazione cranio-mandibolare e la pervietà delle via aeree nasali.

È stato evidenziata una corrispondenza tra la tipologia individuata da Edward Bach e gli episodi o il cronicizzarsi del russamento.

 

Medicina tradizionale cinese 

L'agopuntura è un metodo che si è dimostrato efficace nel trattamento della roncopatia.

Il russare in medicina cinese è espressione di Qi ribelle. L’energia (QI) scorre nei meridiani mantenendo in equilibrio YIN/YANG, la terra ed il cielo, il basso e l’alto. Vomito, tosse, russare sono espressioni di blocchi energetici cui è seguita un'inversione di tendenza del flusso naturale dell'energia.

Il meridiano di polmone con lo specifico punto (LU1) tonifica e regola il qi e permette una corretta discesa dello stesso, così come altri punti specifici che aprano le vie aeree superiori.

 

Esercizi e movimento in caso di russamento 

Respirare bene dovrebbe poter avvenire prima di tutto a livello nasale per quano riguarda la via d’ingresso, e a livello costo-diaframmatico quanto a motricità.

La postura è fondamentale e così anche una conformazione cranio-mandibolare adeguata, che consenta la pervietà delle via aeree nasali.

Ottimi gli esercizi per sciogliere i muscoli del viso, aprire il volume e la capacità respiratoria toracica, quindi via libera allo yoga

Meglio evitare di fare attività fisica aerobica intensa alla sera.

 

LEGGI ANCHE
Disturbi e malattie del sonno: come curarli

 

Altri articoli sul russare:
>  Dormire senza russare con i rimedi naturali

Russare in gravidanza, qualche consiglio per prevenirlo

Apnee notturne, cause e rimedi


Iscrivendoti accetti le condizioni d'uso e l'informativa sulla Privacy