Questo sito contribuisce alla audience di DeAbyDay.tv
TUTTE LE GUIDE

LEGUMI

Piselli: proprietà, valori nutrizionali, calorie

I piselli (Pisum sativum)  appartengono alla famiglia delle Fabacee, sono ricchi di fosforo e poco calorici e sono utili contro la stitichezza e nelle diete ipocaloriche. Scopriamoli meglio.

>  1. Descrizione dei piselli

>  2. Proprietà e benefici dei piselli

>  3. Calorie e valori nutrizionali dei piselli

>  4. Alleati di

>  5. Curiosità sui piselli

>  6. Una ricetta nella manica

Piselli

 

Descrizione dei piselli

I piselli sono legumi che possono essere consumati sia freschi sia secchi e sono molto versatili. Si abbinano cioè a riso, orzo, farro e agli altri cereali, ma sono ottimi anche come contorno per secondi di carne e pesce.

Esistono moltissime varietà di piselli; citiamo alcune delle più conosciute: esedra, senatore, navona, Meraviglia d’Italia.

 

Proprietà e benefici dei piselli

Meno ricchi di amido rispetto ad altri legumi, i piselli risultano più digeribili e possono essere consumati anche da chi, soffrendo di colite o meteorismo, fa fatica a mangiare fagioli e ceci.

Hanno pochi grassi e poche calorie, sono quindi adatti alle diete ipocaloriche e ipolipidiche. I piselli freschi contengono ferro, fosforo, calcio, potassio, vitamina A, vitamina B1, vitamina C, vitamina PP.

I piselli secchi contengono principalmente ferro, magnesio e zinco e sono più calorici rispetto a quelli freschi; grazie alle loro caratteristiche sono utili in caso di stitichezza.

I piselli contengono fitoestrogeni, sostanze simili agli estrogeni femminili; per questo motivo possono essere validi alleati contro i sintomi della menopausa.

I piselli sono usati in cucina, ma anche in cosmesi, dove vengono impiegati nella preparazione di maschere per la pelle rassodanti e tonificanti.

 

Calorie e valori nutrizionali dei piselli

100 g di piselli crudi contengono 52 kcal / 217 kj.

Inoltre, per ogni 100 g di questo prodotto, abbiamo:

  • Acqua 79,4 g
  • Carboidrati 6,5 g
  • Zuccheri 4 g
  • Proteine 5,5 g
  • Grassi 0,6 g
  • Colesterolo 0 g
  • Fibra totale 6,3 g
  • Sodio 1 mg
  • Potassio 193 mg
  • Ferro 1,7 mg
  • Calcio 45 mg
  • Fosforo 97 mg
  • Vitamina B1 0,2 mg
  • Vitamina B2 0,08 mg
  • Vitamina B3 2,6 mg
  • Vitamina A 64 µg
  • Vitamina C 32 mg

100 g di piselli salatati in padella contengono 91 kcal / 380 kj; quelli surgelati contengono 48 kcal / 202 kj; quelli in scatola contengono 68 kcal / 285 kj.

 

Piselli, alleati di

Pelle, colon, cuore, vasi sanguigni, sistema immunitario.

 

I piselli nell'orto di marzo: le varietà da scegliere

Piselli nell'orto di marzo

 

Curiosità sui piselli

Lo studio dei piselli suggerì a Gregor Mendel (1822-1884) la teoria dell’ereditarietà. Lo scienziato, attraverso esperimenti di fecondazione artificiale su migliaia di piante di pisello, durati quasi dieci anni, formulò le leggi di base dell’ereditarietà, valide per tutti gli organismi animali e vegetali a struttura cellulare: le famose Leggi di Mendel

 

Una ricetta nella manica

Avete mai fatto una torta di piselli? Provate questa.
Ingredienti per la base:

  • 250 grammi di farina di Kamut,
  • un uovo interno,
  • 125 grammi di olio extravergine d’oliva,
  • un pizzico di sale,
  • un pizzico di bicarbonato.

Ingredienti per la farcitura:

  • 200 grammi di piselli freschi,
  • un peperone rosso,
  • 200 grammi di scamorza tagliata a cubetti,
  • due cucchiai di parmigiano,
  • due cucchiai di pan grattato,
  • sale,
  • un cucchiaio di olio d’oliva.

Procedimento. Preparare una pasta frolla con la farina di Kamut, l’uovo e l’olio d’oliva. Metterla a riposare in frigo e, nel frattempo cuocere le verdure. I piselli vanno sbollentati in acqua salata per 5/8 minuti, il peperone va cotto in forno e poi pelato. Una volta cotte le verdure, stendere la pasta frolla in una teglia e farcire con i piselli, il peperone pelato tagliato a listarelle, la scamorza e, infine, pan grattato, parmigiano e olio d’oliva. Cuocere in forno a 180 gradi per 20 minuti circa.

 

LEGGI ANCHE
I piselli tra gli alimenti ricchi di vitamina B1: scopri gli altri

 

Iscrivendoti accetti le condizioni d'uso e l'informativa sulla Privacy