Questo sito contribuisce alla audience di DeAbyDay.tv
TUTTE LE GUIDE

CEREALI

Pane di segale, proprietà e valori nutrizionali

A cura di Maria Rita Insolera, Naturopata


Il pane di segale è un alimento dal basso contenuto calorico e ricco di fibre, utile per espellere tossine dall'organismo e controllare i livelli di colesterolo nel sangue. Scopriamolo meglio.

>  1. Proprietà e benefici del pane di segale 

>  2. Calorie e valori nutrizionali

>  3. Produzione del pane di segale 

>  4. Ricetta del pane di segale 

Pane di segale

 

 

Proprietà e benefici del pane di segale

Il pane di segale è un alimento che nasce grazie all'utilizzo di farina di segale pura, oppure dalla mescolanza tra quest'ultima e la farina di grano tenero.

È riconoscibile, rispetto al pane comune, dal suo tipico colore bruno. Il pane di segale contiene un basso contenuto calorico che lo rende un alimento adattissimo a chi conduce una dieta dimagrante o per chi vuole mantenere il peso senza rinunciare alla bontà del pane a tavola.

Il pane di segale, soprattutto quello fatto con farina integrale, è ricco di fibre. Le fibre vegetali contribuiscono al senso di sazietà, aiutano l'organismo ad espellere le tossine e permettono di tenere sotto controllo il colesterolo nel sangue.

Un'ulteriore caratteristica del pane di segale riguarda il basso indice glicemico, ciò lo rende un alimento adatto ai diabetici. La segale inoltre aiuta a tenere sotto controllo i livelli di zuccheri nel sangue.

Il pane di segale rappresenta un valido aiuto in caso di stitichezza, grazie all'alto contenuto di fibre. Il pane di segale è una fonte di vitamine e sostanze di vitale importanza per il nostro organismo, come il potassio, la vitamina B, magnesio, calcio e fosforo.

L'insieme di tutte queste sostanze è utilissimo per patologie come la pressione alta, la depressione, la stanchezza o astenia e il colesterolo alto. Il di segale contiene glutine, anche se in scarsa quantità, ed è quindi inadatto ai celiaci.

 

Calorie e valori nutrizionali

Il pane di segale apporta circa 230 kcal per ogni 100 g di prodotto. Esso possiede notevoli quantità di fibre che facilitano il senso di sazietà e che ne fanno un alimento ideale per un regime dietetico a basso contenuto calorico.

Il pane di segale è ricco dal punto di vista nutrizionale, esso infatti apporta fibra, carboidrati, Sali minerali (potassio, ferro) e vitamine del gruppo B che lo rendono una buona fonte energetica. 

 

Produzione del pane di segale

Il pane di segale è prodotto con la farina di segale che si ottiene dalla macinazione dei chicchi di segale. Questo tipo di pane si distingue per la pasta più scura, dura e aromatica rispetto a quello fatto con farina di grano.

La farina di segale è ottenuta dalla lavorazione dei chicchi di segale. Questo è un tipo di cereale che si presta molto bene alla macinatura a pietra.

La farina di segale integrale possiede le stesse proprietà del cereale dal quale deriva. Contiene basse quantità di glutine e molto spesso viene integrata con altre farine integrali.

 

Ricetta del pane di segale

Ingredienti

  • 300 g di farina di segale
  • 100 g di farina integrale
  • 300 ml di acqua tiepida
  • 100 g di lievito madre 
  • 1 cucchiaino di zucchero di canna.

Procedimento

Sciogliere il lievito nell’acqua tiepida e unirvi la farina di segale, quella integrale e lo zucchero. Impastare per circa 20 minuti e successivamente formare un panetto.

Lasciare lievitare per 3-4 ore tenendo il panetto coperto da un telo. Trascorso il tempo di lievitazione lavorare il panetto un cilindro che verrà fatto lievitare ancora 5 ore.  

Concluso il tempo di lievitazione, cuocere il pane di segale in forno preriscaldato per 40 minuti a 200°C.

 

Proprietà e uso della farina di segale

 

Iscrivendoti accetti le condizioni d'uso e l'informativa sulla Privacy