Questo sito contribuisce alla audience di DeAbyDay.tv
TUTTE LE GUIDE

FRUTTA

Miracle fruit: proprietà, benefici, come si mangia

Il Miracle fruit, frutto originario dell'Africa occidentale, contiene miracolina usata come sostituto dello zucchero per i diabetici. Scopriamolo meglio.

>  Descrizione del frutto

>  Miracle fruit, alleato di

>  Composizione nutrizionale e proprietà del Miracle fruit

>  Controindicazioni del Miracle fruit

>  Curiosità

>  Come si mangia il Miracle fruit

Miracle fruit

 

Descrizione del frutto

Miracle fruit, o miracleberry (Synsepalum dulcificum), è conosciuto dagli occidentali dalla metà del 1700, benché i popoli locali dell'Africa Occidentale ne consumassero le bacche da sempre conoscendone gli effetti.

Mangiandone la polpa, una sostanza denominata miracolina agisce sui recettori del gusto trasformando in dolce il sapore di qualsiasi cibo mangiato in seguito alla sua assunzione nell'arco di un'ora, per quanto amaro o acido esso possa essere.

 

Miracle fruit, alleato di

Chi approccia diete dimagranti, di chi soffre di diabete, di chi affronta la chemioterapia.

 

Composizione nutrizionale e proprietà del miracle fruit

La miracolina è una glicoproteina, isolata in Giappone negli anni sessanta e usata come sostituto dello zucchero per i diabetici, per i malati costretti a terapie che prevedono l'assunzione di medicine amare, e infine per annullare uno degli effetti indesiderati della chemioterapia come gusto metallico che permane in bocca dopo i trattamenti.

Come accaduto anche ad altri dolcificanti naturali come la stevia, la curculina, la gymnema o la taumatina delle serendipity-berry, è stata osteggiata dalle varie organizzazioni di controllo sul cibo di diverse nazioni per via del loro potenziale impatto sul mercato dei dolcificanti.

 

Puoi approfondire le proprietà e i benefici della Stevia

Stevia

 

Controindicazioni del miracle fruit

C'è un'unica possibile controindicazione conosciuta: nel caso in cui sotto effetto della miracolina si mangi indiscriminatamente quantità esagerate di alimenti di cui di norma non si abusa a causa del sapore, ad esempio gli agrumi più acidi e ricchi oli aromatici, si incorreranno negli effetti collaterali dovuti all'abuso del cibo mangiato.

Ciò è accaduto in più casi coi limoni, che dopo aver mangiato il miracle fruit perdono totalmente il sapore acido (ma non l'acidità) invitando lo sperimentatore a mangiarne come fossero semplici mele.

 

Curiosità

Un calore eccessivo od un alimento dal pH particolarmente alcalino neutralizzano gli effetti della miracolina.
Anticamente, gli indigeni ne mangiavano le bacche prima di mangiare alcuni pani fatti con cereali aciduli, o prima di bere bevande acide come certi vini di palma o alcune birre di miglio e sorgo.

 

Come si mangia il miracle fruit

È commercializzato on line, in barrette disidratate o, più raramente, in polpa congelata. Il frutto fresco non è commercializzato.

 

LEGGI ANCHE
Il miracle fruit tra i dolcificanti naturali: scopri gli altri

 

Immagine | Miraclefruithut.com | Allparenting.com

 

Iscrivendoti accetti le condizioni d'uso e l'informativa sulla Privacy