Questo sito contribuisce alla audience di DeAbyDay.tv
TUTTE LE GUIDE

FRUTTA

Lime: proprietà, valori nutrizionali, calorie

Il lime, ricco di vitamina C, è un potente antiossidante utile per le difese immunitarie. Spesso è confuso con il limone o talvolta considerato come la traduzione in inglese del termine “limone”. In realtà non è lo stesso agrume, pur appartenendo alla stessa famiglia. Scopriamolo meglio

>  1. Descrizione della pianta

>  2. Proprietà e benefici del lime

>  3. Calorie e valori nutrizionali del lime

>  4. Alleato di

>  5. Curiosità sul lime

Lime

 

Descrizione della pianta

La limetta, conosciuta commercialmente anche come lime e con nome scientifico Citrus aurantifolia, è un alberello di forma irregolare di 4-5 metri d’altezza della famiglia delle Rutaceae.

A differenza di tutti gli altri Citrus, che sono piante subtropicali, la limetta preferisce il clima dei tropici. Ecco perché è l’unica pianta del suo genere quasi sconosciuta nel Mar Mediterraneo (tranne che in Egitto).

Il suo frutto, ancora scarsamente utilizzato, spesso è confuso con il limone o talvolta considerato come la traduzione in inglese del termine “limone”. In realtà non è lo stesso agrume, pur appartenendo alla stessa famiglia, si ipotizza che si tratti di un ibrido tra il cedro e il limone ma non tutti gli esperti sono d'accordo sulla sua origine.

I frutti sono piccoli, leggermente ovali, per lo più verdi o verdi-giallastri; la polpa è assai succosa e praticamente priva di semi, profumatissima e non molto aspra (alle volte l’acidità non raggiunge neanche lo 0,1%), la buccia è sottile e ricca di oli essenziali.

 

Proprietà e benefici del lime

I valori nutrizionali della limetta e le sue proprietà terapeutiche sono praticamente molto simili a quelle del limone.

Come quest’ultimo, il lime contiene molta vitamina C (che ha un potere antiossidante e potenzia le difese immunitarie), vitamine del gruppo B (utili per il sistema nervoso), sali minerali (soprattutto il potassio e magnesio), acido folico, flavonoidi, mucillagini e acidi organici.

 

Calorie e valori nutrizionali del lime

Per 100g di limette l’apporto calorico è di 14 Kcal dovute alla presenza di :

  • acqua (circa 90g),
  • carboidrati (8g),
  • proteine (meno di 0,5g),
  • fibra (meno di 0,5g).

 

Scopri quali sono gli agrumi rari come il lime

Agrumi rari

 

Lime, alleato di

È un naturale antiacido gastrico (contrariamente a quanto si potrebbe pensare, dato il suo sapore, grazie agli acidi organici che contiene), favorisce la digestione ed ha notevoli proprietà toniche, rinfrescanti, antidiarroiche, diuretiche, antisettiche e battericide. Vediamole nello specifico:

  • cura della pelle. La mantiene brillante e sana sia che ce ne nutriamo, sia che ne applichiamo il succo sulla pelle direttamente; la protegge dalle infezioni e da non sottovalutare è l’effetto deodorante per la presenza di una grande quantità di vitamina C, flavonoidi, antibiotici e disinfettanti;
  • aiuto per la digestione. L’odore del lime, dovuto ai flavonoidi, porta ad una maggiore salivazione stimolando il sistema digerente, aumentano la secrezione dei succhi gastrici, bile e acidi (l’acido citrico contenuto nel frutto aiuta gli acidi dello stomaco a digerire quanto abbiamo mangiato) e anche stimolando il movimento peristaltico;
  • sollievo in caso di costipazione. L’acidità presente nel lime purifica l’apparato escretore riportando l’equilibrio;
  • riduzione del colesterolo. L’assunzione di lime ai pasti è utile nell’abbassare il livello di colesterolo nel sangue;
  • supporto per la vista. Le sue proprietà antiossidanti, dovute alla grande presenza di vitamina C, portano a effetti positivi nella prevenzione della degenerazione maculare e dell’invecchiamento degli occhi. I flavonoidi, inoltre, aiutano a proteggerli dalle infezioni;
  • energetico. Per il suo alto contenuto di potassio è ideale per contrastare i bruschi cali di tono;
  • aiuto nei disturbi urinari. L‘acido citrico ha potere solvente sui calcoli renali facilitandone lo scioglimento ed impedendone la formazione. Inoltre, l'elevato contenuto di potassio è molto efficace nella depurazione e le sue proprietà disinfettanti aiutano a curare le infezioni del sistema urinario;
  • sollievo nei disturbi respiratori. La buccia di un lime se è grattugiata e se si inala il suo profumo, dà sollievo immediato in caso di disturbi respiratori.

 

Scopri anche le proprietà dell'olio essenziale di limetta

 

Curiosità sul lime

Le foglie e la buccia di questo frutto contengono essenze aromatiche ed oli essenziali che trovano impiego in profumeria, nell’erboristeria e nell’industria dei detergenti come oli per il corpo, oli per capelli, dentifrici, saponi, disinfettanti, collutori, deodoranti e molti altri prodotti.

Queste stesse sostanze, che conferiscono ai lime il profumo che apprezziamo, lo rendono molto sgradevole per le zanzare. Quindi utilizzate l’estratto di lime da mettere sulla pelle per allontanare questi fastidiosi insetti!

Dal gusto dolciastro e poco aspro viene raramente consumato come un frutto, piuttosto è usato nella preparazione di bibite analcoliche, di cocktail (Mojito, Caipirinha, Caipiroska), come ingrediente di ricette, guarnizioni o come condimento delle macedonie di frutta e dei frutti di mare, talvolta anche associato al curry.

 

Il lime tra gli agrumi di marzo: scopri gli altri

 

Iscrivendoti accetti le condizioni d'uso e l'informativa sulla Privacy