Questo sito contribuisce alla audience di DeAbyDay.tv
TUTTE LE GUIDE

DISTURBI E RIMEDI NATURALI

Influenza: sintomi, cause, cure e rimedi

L'influenza è un disturbo di natura virale che si trasmette per via aerea. Nel XVIII secolo gli italiani attribuivano la causa dell'influenza agli astri (dalla dicitura latina obscuri cieli influentia). Colpisce tra il 5% al 15% della popolazione mondiale. Scopriamola meglio.

>  Sintomi dell'influenza

>  Cause

>  Cure per l'influenza

Influenza, rimedi naturali

 

 

Sintomi dell'influenza

L'influenza, dopo il periodo di incubazione, si manifesta attraverso febbre alta che si sviluppa rapidamente (38 ˚C e oltre), si accompagna a sudorazione, dolori che invadono tutto il corpo, tosse secca, a livello toracico, mal di testa, mal di gola, raffreddore, starnuti, inappetenza, difficoltà nel sonno, vomito e dissenteria (specie nei bambini). 

Anche negli anziani (oltre i 75 anni d'età) la febbre rimane bassa, l'insorgenza dei disturbi è graduale e comporta soprattutto debolezza, dolori articolari e stato confusionale. 

La febbre è generalmente più elevata nelle infezioni provocate dai virus del tipo A mentre, in quelle causate da quelli del tipo B, si mantiene a livelli più bassi. Nei lattanti, in genere, la febbre non si manifesta ma si osservano vomito e diarrea. 

 

Cause

L'influenza è causata da un virus, definito appunto virus influenzale, del quale si conoscono tre ceppi diversi: il virus influenzale di tipo A,  il virus influenzale di tipo B e  il virus influenzale di tipo C. 

Il virus A è quello più diffuso e poiché si modifica ogni anno, è difficile immunizzarsi. 

 

CURE PER L'INFLUENZA


Alimentazione in caso di influenza

Evitate tutto ciò che allunga oltremodo il processo digestivo. Preferite cibi altamente alcalinizzanti come la verdura cruda. Prediligete il limone, che disinfetta e cura in modo molto potente. Evitate alcolici, superalcolici, dolci elaborati, insaccati (se vi ascoltate bene, il vostro corpo non li richiederà).

È importante idratarsi bene, bere molta acqua e consumare aglio.

Abbondate in frutta, specie alimenti che contengono vitamina C.

 

L'importante ruolo svolto dalla vitamina C nella cura e prevenzione dell'influenza stagionale

Alimenti che contengono vitamina c

 

Fitoterapia 

L'echinacea è ottima alleata sia in fase preventiva che acuta. 

Altre piante officinali molto utili per il recupero sono:

La scienza conferma che il sambuco è in grado di bloccare sia la replicazione dei virus dell’influenza sia quella dei batteri comunemente coinvolti nelle complicazioni di questa malattia.

 

Fiori di Bach per l'influenza

Edward Bach ha studiato alcuni tipi di influenza sulla scorta delle caratteristiche psicofisiche di coloro che accusano il disturbo per via di uno squilibrio interiore.

I fiori di Bach più consigliati sono:

 

Medicina Tradizionale Cinese 

In Medicina Tradizionale Cinese si ricorre all'aromaterapia cinese e si usa la radice di Notopterygium (gian-huo), di Rheum Palmatum (rabarbaro cinese; da huang), della radice di Bupleuro (chai-hu), di Atractylodes lancea (cang-zhu), di Asarum (ginger selvatico; xi-xin) e di Tetradium ruticarpum (wu-zhu). Il tutto viene tritato e lasciato in un sacchetto che si tiene accanto al petto. L'aroma delle erbe stimola l'ipotalamo e dunque sollecita le difese immunitarie. 

Spesso le bustine contengono anche Agastache (huo-ziang), Eupatorium Fortunei (pei-lan) e foglie di assenzio (ai-ye) e vanno inalate due volte al giorno per almeno tre minuti; consiglia inoltre di posizionare le erbe vicino al proprio cuscino la sera. Il contenuto deve essere cambiato una volta alla settimana. 

Anche l'agopuntura è ottima in caso di influenza.

 

Oli essenziali 

L'alleato infallibile è l'olio essenziale di limone. Se ne possono fare vari usi. Nel brucia essenze potete versarne 6 gocce e godere dell’effetto disinfettante.

Nel massaggio, in caso di calo delle difese immunitarie, versatene 4 gocce in un cucchiaio di olio di mandorle dolci e spalmate a partire dal petto.

Infine, se volete provare un bagno caldo completamente riequilibrante, versate 8 gocce di olio essenziale di limone nell'acqua calda mentre la vasca si sta riempiendo e rimanere immersi per almeno 10 minuti, respirando i vapori balsamici. Suggeriamo un getto tiepido o freddino (non troppo) finale, per riattivare bene la circolazione.

 

Rimedi omeopatici contro l'influenza

Tra i rimedi consigliati dall'omeopatia contro l'influenza possono esserci:

  • Bryonia alba 30 CH: in caso di cefalea, dolore muscolare.  
  • China 30CH: se il soggetto è irritabile, accusa dolore all'altezza del fegato. Di solito l'omeopata prescrive questo rimedio in caso di episodio influenzale con febbre periodica e intermittente che aumenta e diminiuisce ad intervalli regolari. Spossatezza accompagnata da brividi e sudorazione e minzione abbondante.  
  • Eupatorium perfoliatum 30CH: se non sussiste febbre, il dolore è generalmente osteo-articolare, in particolare alle estremità (anche ginocchia, caviglia, polsi e spalle) e schiena (zona lombare).  
  • Ferrum phosphoricum 30CH: nel caso di inizio del disturbo, con infiammazione alla gola e polmoni, tonsille gonfie e arrossate, indolenzimento muscolare e in alcuni casi espettorato lievemente striato di sangue.  
  • Gelsemium sempervirens 30CH: in caso di brividi, stanchezza e debolezza e indolenzimento generalizzato. 

Tra gli altri rimedi omeopatici contro l'influenza menzioniamo anche Pyrogenium 30CHRhus toxicodendron 30CH.

 

Esercizi 

L’influenza si manifesta quando la forza vitale dell’organismo è debilitata, indebolita, appesantita a causa di una reazione di stress. È quindi importante volersi bene, dedicarsi in via preventiva ad attività fisiche che potenziano il sistema immunitario.

Ottime le terapie del movimento che hanno radici in oriente come lo yoga, sì al taiji, efficace la meditazione. Anche l'attività aerobica praticata costantemente rafforza tutto il sistema.

 

  

 

LEGGI ANCHE

Tutti i sintomi, le cause e le cure naturali contro la febbre

 

Altri articoli sull'influenza:
>  L'influenza che ci mette al tappeto

>  Gli alimenti giusti contro l'influenza

>  Curare l'infuenza con l'ayurveda

La riflessologia plantare contro i sintomi dell’influenza

L'acerola ricca di vitamina C contro l'influenza

Curare e prevenire l'influenza in gravidanza


Iscrivendoti accetti le condizioni d'uso e l'informativa sulla Privacy