Questo sito contribuisce alla audience di DeAbyDay.tv
TUTTE LE GUIDE

FRUTTA DI STAGIONE

Frutta di stagione, maggio

Di seguito l’elenco della frutta di stagione disponibile a maggio. Seleziona il frutto per conoscere le proprietà.

>  1. Albicocche

>  2. Amarene 

>  3. Banana

>  4. Ciliegie

>  5. Fragole

>  6. Lamponi

>  7. Limoni

>  8. Meloni

>  9. Nespole

>  10. Pompelmi

 

Albicocche

Le albicocche sono il frutto della pianta Prunus armeniacaRicche di betacarotene e licopene, le albicocche sono utili contro il colesterolo "cattivo" LDL. Dai loro noccioli si ricava un olio molto usato nella cosmesi naturale, dalle proprietà benefiche per la pelle e utile contro i radicali liberi.

 

Amarene

Le amarene, o visciole, sono i frutti dell'albero Prunus cerasus, molto usati in cucina, in particolare per la produzione di confetture, sciroppi, marmellate e liquori. I peduncoli  delle amarene hanno proprietà diuretiche e vengono perciò usati contro cistite e insufficienza renale.

 

Banana

La banana è un frutto ricco di fosforo, vitamine, potassio e fibre. Proprio per questo motivo, mangiare regolarmente le banane aiuta a ripristinare il corretto funzionamento dell’intestino. Grazie alla presenza della vitamina B e del magnesio, questi frutti hanno anche un effetto distensivo su tutto il sistema nervoso.

 

Ciliegie

Le ciliegie sono il frutto del Prunus avium e, grazie alle loro proprietà, sono utili per la salute di fegato e cuore, e contro il diabete. Sono ricche di proteine, vitamine A e C e sali minerali, tra cui soprattutto calcio, fosforo, potassio, sodio e magnesio. La ciliegie sono inoltre considerate molto efficaci anche per il trattamento della gotta, poichè contengono antiossidanti in grado di alleviare l'infiammazione.

 

Fragole

Le fragole sono frutti ricchi di nutrienti e povere di calorie, dall'azione diuretica, rinfrescante e depurativa. Contengono fosforo, ferro, calcio, vitamine A, B1, B2 e C e anche xilitolo, in grado di prevenire la formazione della placca dentale e l’alitosi.

 

Lamponi

I lamponi, i frutti della pianta Rubus idaeus, sono molto usati sia in cucina che in fitoterapia. Utili per regolarizzare il ciclo mestruale e risolvere i disturbi della menopausa, i lamponi contengono una discreta quantità di minerali e una buona quota di vitamine, in particolare vitamina A.Sono composti per lo più d’acqua, circa l’80%, e sono dunque frutti diuretici, rinfrescanti e depurativi. 

 

Limoni

I limoni sono ottimi alleati del sistema immunitario grazie anche alla vitamina C che contengono. Sono utili, infatti, per difendersi dagli attacchi di influenza e raffreddore, perchè agiscono sui livelli di istamina, composto organico che fa arrossare gli occhi e colare il naso, abbassandoli. 

 

Melone

Il melone è un frutto con poche calorie, ricco di minerali e dall'elevato potere saziante. Grazie alle sue proprietà, il melone è un frutto rinfrescante, diuretico, dissetante ed ha anche un'azione lassativa. La presenza di fosforo e calcio rende il melone un ottimo alleato delle ossa, mentre il betacarotene aiuta l’organismo a produrre melanina; il melone è quindi anche un valido alleato della tintarella.

 

Nespole

Le nespole sono utili per  regolare la funzionalità intestinale e quella epatica e hanno proprietà antinfiammatorie e diuretiche. Ricche di vitamina A, B e C, le nespole hanno anche un elevato potere saziante, utili perciò in caso di diete dimagranti. 

 

Pompelmi

Il pompelmo, ricco di fibre, flavonoidi e vitamine AB e C, è un valido alleato del fegato e dell’apparato cardiovascolare. Contiene fosforo, calcio, potassio e magnesio, ed è utile per stimolare la digestione. Inoltre, i semi del pompelmo sono utili contro la cistite grazie alle loro proprietà antibatteriche. 

 

Ti potrebbe anche interessare:
>  Frutta e verdura di maggio
>  La frutta della primavera

Le ricette vegan del mese di maggio

Iscrivendoti accetti le condizioni d'uso e l'informativa sulla Privacy