Questo sito contribuisce alla audience di DeAbyDay.tv
TUTTE LE GUIDE

FRUTTA DI STAGIONE

Frutta di stagione, luglio

Di seguito l’elenco della frutta di stagione disponibile a luglio. Seleziona il frutto per conoscere le proprietà.

>  1. Albicocche

>  2. Ananas

>  3. Anguria

>  4. Banana

>  5. Ciliegie

>  6. Fichi

>  7. Fragole

>  8. Giuggiole

>  9. Lamponi

>  10. Limoni

>  11. Mele

>  12. Meloni

>  13. Mirtilli

>  14. More

>  15. Pere

>  16. Pesche

>  17. Prugne

>  18. Ribes

 

Albicocche

Le albicocche sono frutti alleati di pelle, cuore e occhi, molto usate in campo alimentare, cosmetico e fitoterapico. Ricche di betacarotene,  licopene, e fibre, le albicocche sono forti antiossidanti, utili contro i radicali liberi, per dimagrire e per tenere sotto controllo l’iperglicemia.

 

Ananas

L'ananas è un frutto di origini tropicali, alleato di tessuti, ossa e apparato digerente. Ricca di proteine, in particolare bromelina, ha anche importanti proprietà diuretiche utili per risolvere problemi di ritenzione idrica e cellulite. L'ananas, inoltre, è consigliata in caso di infiammazioni e dolori localizzati perchè agisce a livello dei vasi sanguigni, riducendo la vasodilatazione.

 

Anguria

L'anguria, frutto tipicamente estivo della famiglia delle Cucurbitaceeè un’ottima alleata della dieta, perché ha pochissime calorie (circa 20 per 100 g di polpa) ma un elevato potere saziante. L'anguria è un frutto dissetante, diuretico e depurativo, che fa bene a fegato, reni ed è utile contro la stanchezza tipica dell’estate.

 

Banana

Le banane sono frutti ricchi di fosforo, vitamine, potassio e fibre. In particolare, le vitamine del gruppo B contenute nella banana sono particolarmente importanti perchè facilitano l’eliminazione delle tossine e garantiscono la buona salute di capelli, unghie e pelle (B2); e sono fondamentali per la regolazione degli ormoni sessuali (B6).

 

Ciliegie

Le ciliegie sono frutti golosi, alleati di pelle e cuore. Ricche di flavonoidi, le cicliegie hanno anche proprietà depurative, diuretiche, disintossicanti e dissetanti. Contengono inoltre acido malico, in grado di stimolare l’attività del fegato. 

 

Fichi

I fichi, frutti del Ficus carica L., sono importanti per la nutrizione del bambino e dell'adulto, poichè ricchi di vitamine. I semi, le mucillagini, le sostanze zuccherine contenute nel fichi, che possono essere consumati sia freschi che secchi, hanno proprietà lassative, utili in quanto stimolano la peristalsi intestinale.

 

Fragole

Le fragole, alleate di reni, sangue, metabolismo e cervello, sono frutti ricchi di nutrienti e povere di calorie. Hanno un'azione diuretica, rinfrescante e depurativa e sono ricche di minerali e vitamine, in particolare fosforo, ferro, calcio e vitamine A, B1, B2 e C.

 

Giuggiole

Le giuggiole, o dattero cinese, sono i frutti della pianta Ziziphus jujuba Mill. della famiglia delle Ramnacee. Originarie dell'Africa settentrionale e della Siria, la giuggiola ha un sapore simile a quello della mela che diventa via via più dolce, man mano che il frutto matura. In fitoterapia, le giuggiole essiccate sono usate contro i sintomi della depressione, l'astenia, l'irritabilità e l'affaticamento fisico e mentale. 

 

Lamponi

I lamponi sono frutti alleati delle vie respiratorie, dell'intestino, dei vasi sanguigni, della pelle e dell'umore. Utilizzati per regolarizzare il ciclo mestruale e risolvere i disturbi della menopausa, contengono minerali e vitamine, e sono poveri di zuccheri e di calorie (indicati perciò per chi ha problemi di glicemia). 


Limoni

I limoni sono frutti ricchi di vitamina C e per questo ottimi alleati del sistema immunitario. L'acido citrico e i citrati che contengono sono regolatori naturali di acidità. I limoni sono anche ricchi di vitamine del gruppo B, importanti per l'equilibrio nervoso, per la nutrizione e per l'equilibrio della pelle.

 

Mele

Le mele sono frutti alleati di intestino, cervello, cuore, polmoni, denti. Contengono solo 38 calorie per 100 g di polpa e sono ricche di fibre, che l’intestino pigro; azoto, utile per riprendersi dalle fatiche intellettuali; fluoro, indispensabile per la salute dei denti. 

 

Melone

Il melone è un frutto con poche calorie con un elevato potere saziante. Dall'azione rinfrescante, diuretica e dissetante, è leggermente lassativo. Ottimo alleato delle ossa, grazie al contenuto di fosforo e calcio, il melone è utile anche per l'abbronzatura, grazie alla presenza di betacarotene.

 

Mirtilli

I mirtilli, neri (Vaccinium myrtillus) o rossi (Vaccinum vitis idea), sono frutti dall'azione antiossidante e antinfiammatoria, e molto utilizzati soprattutto nella prevenzione e nella terapia delle infezioni a carico delle vie urinarie e, in particolare, della cistite.

 

More

Le more sono frutti selvatici (Rubus ulmifolius) o coltivati (Rubus canadensis), della famiglia delle Rosacee. Ricche di antocianine e flavonoidi, due sostanze antiossidanti, le more hanno propretà diuretiche, dissetanti e depurative. Grazie alla loro azione aiutano a mantenere pulite le arterie e sono dunque valide alleate della prevenzione cardiovascolare. 

 

Pere

Le pere (Pyrus communis) sono frutti ricchi di calcio e boro, in grado di ostacolare l'osteoporosi e abbassare il livello di colesterolo nel sangue. La buccia contiente numerose fibre, utili per facilitare il transito intestinale. Le pere, inoltre, sono alleate del cervello e migliorano la prontezza di riflessi e la capacità di conservare i ricordi.

 

Pesche

Le pesche sono frutti alleati del peso, del sistema immunitario, di ossa, denti, pelle, e del cuore. Dall'azione rinfrescante e dissetante, le pesche hanno anche proprietà diuretiche e leggermente lassative e sono utili contro stitichezza, calcoli renali e cellulite. 

 

Prugne

Le prugne sono frutti consumati sia secchi che freschi. Esistono diverse varietà, in particolare, la prugna con la buccia gialla è quella con il più elevato contenuto di fibre, mentre la prugna con buccia rossa è la più ricca di antiossidanti. Grazie al loro contenuto di vitamine e sali minerali, le prugne risultano utili contro la stanchezza. 

 

Ribes

I ribes sono frutti ricchi di vitamine e oligoelementi. In particolare, il ribes nero contiene acido citrico, acido malico, flovonoidi e antociani. I ribes hanno un'azione astringente, diuretica, depurativa e rinfrescante e sono protettivi nei confronti della retina, dei vasi e dei capillari. 


Ti potrebbe anche interessare:
>  Frutta e verdura di luglio
>  La frutta dell'estate

La frutta e la verdura dell'estate

Le ricette vegane di luglio

Iscrivendoti accetti le condizioni d'uso e l'informativa sulla Privacy