Questo sito contribuisce alla audience di DeAbyDay.tv
TUTTE LE GUIDE

FRUTTA DI STAGIONE

Frutta di stagione aprile

Di seguito l’elenco della frutta di stagione disponibile ad aprile. Seleziona il frutto per conoscere le proprietà. 

>  1. Arance

>  2. Avocado

>  3. Banana

>  4. Cedri

>  5. Fragole

>  6. Kiwi

>  7. Limoni

>  8. Mele

>  9. Nespole

>  10. Pere

>  11. Pompelmi

 

Arance

Le arance sono un frutto ricco di vitamina C molto utili perchè aumentano la resistenza del corpo umano contro i vari agenti chimici, fisici e ambientali, soprattutto d'inverno. Le arance, infatti, sono un vero toccasana per il sistema immunitario e, inoltre, aiutano a prevenire i disturbi cardiovascolari, svolgendo anche un'azione antistress. 

 

Avocado  

L'avocado, ottenuto dalla pianta Persea americana, è un frutto molto usato poichè utile contro il diabete e il colesterolo "cattivo" LDL. L'avocado è anche ricco di calcio e potassio, ma soprattuto è una ottima fonte di vitamine utili anche per difendere la salute del cuore. 

 

Banana

La banana è un frutto ricco di fosforo, vitaminee potassio. Proprio l'elevanto contenuto di questo minerale rende le banane utili nella prevenzione del timore renale perchè agisce significativamente su ipertensione e malattie correlate, quali attacchi cardiaci e ictus. 

 

Cedri

Il cedro è il frutto della pianta Citrus medica, molto usato nell'industria dolciaria. Aiuta a combattere la formazione di gas addominale, è un antipertensivo naturale e un ottimo alleato contro la cellulite e i disturbi renali. Il cedro, infine, stimola la crescita dei capelli.

 

Fragole

Le fragole sono frutti ricchi di nutrienti e povere di calorie, dall'azione diuretica, rinfrescante e depurativa. Contengono fosforo, ferro, calcio, vitamine A, B1, B2 e C e anche xilitolo, in grado di prevenire la formazione della placca dentale e l’alitosi.

 

Kiwi

Il kiwi è un frutto utile per le difese immunitarie, per i problemi circolatori e contro l'anemia. Inoltre, il kiwi è usato per le sue proprietà dissetanti e diuretiche e nella prevenzione della depressione e della stanchezza cronica.

 

Limoni

I limoni sono ottimi alleati del sistema immunitario grazie anche alla vitamina C che contengono. I limoni contengono anche altre sostanze, come limonina e limonene, che limitano i danni cellulari da cui può derivare la formazione di tumori. Molto ricchi di antiossidanti, i limoni sono importanti come anticolesterolo.

 

Mele 

Le mele, frutto della pianta Pirus malus, sono ricche di pectina, una fibra alimentare che aiuta a tenere sotto controllo il livello di glicemia nel sangue. La cosa meno note, forse, è che le mele contengono anche il fluoro, un elemento indispensabile per la salute dei denti, poiché previene la formazione delle carie.

 

Nespole

Le nespole sono frutti dalle proprietà antinfiammatorie e diuretiche, utili per regolare la funzionalità intestinale e quella epatica. Le nespole svolgono anche un'azione lassativa quando sono mature, mentre quelle acerbe sono utili in caso di diarrea, per la loro azione astringente. Ricche di vitamina A, B e C, le nespole hanno anche un elevato potere saziante, utili perciò in caso di diete dimagranti. 

 

Pere

Le pere sono frutti ricchi di calcio e boro, in grado di ridurre il rischio di osteoporosi poichè ostacolano il processo di rarefazione del tessuto osseo. La buccia delle pere, inoltre, è ricchissima di fibre, utili anche contro il colesterolo. 

 

Pompelmi

Il pompelmo è un frutto che stimola la digestione i cui semi sono utili contro la cistite grazie alle loro proprietà antibatteriche. Dalla buccia del pompelmo si ricavano anche degli oli essenziali utili per il loro potere antidepressivo e per la capacità di aumentare le difese immunitarie. 

 

Ti potrebbe anche interessare:
>  Frutta e verdura nel carrello di aprile
>  La frutta della primavera

Iscrivendoti accetti le condizioni d'uso e l'informativa sulla Privacy