Questo sito contribuisce alla audience di DeAbyDay.tv
TUTTE LE GUIDE

FARINE

Farina di lupino, proprietà e utilizzo

A cura di Maria Rita Insolera, Naturopata


La farina di lupini è un alimento dall'elevato valore nutrizionale, ottima alternativa alle proteine animali. Ricca di colina e fenoli, è priva di glutine e contiene fibre e proteine. Scopriamola meglio.

>  1. Come si ricava la farina di lupino

>  2. Proprietà e uso della farina di lupino

>  3. I prodotti a base di farina di lupino

>  4. Una ricetta nella manica

Farina di lupini

 

Come si ricava la farina di Lupino

La farina di lupini è un prodotto alimentare ricavato dalla macinazione dei lupini, fatti in precedenza essiccare e poi tostare.

La farina di lupini può essere ricavata anche con un processo alternativo che prevede la bollitura dei semi per privarli della buccia e del sapore amaro, la loro disidratazione e infine la macinazione.

La farina di lupino è un prodotto completamente privo di glutine quindi adatto anche alla dieta dei celiaci. Viene utilizzata soprattutto per la preparazione di prodotti da forno, sia dolci che salati. 

 

Proprietà della farina di lupino

La farina di lupini possiede diverse proprietà terapeutiche, quali ridurre l'iperglicemia, migliorare la colesterolemia e migliorare l'ipertensione.

La farina di lupini è ricca di saponine, fenoli, colina e fitosteroli.

La farina di lupino è ricca di fibre e povera di calorie. Queste caratteristiche la rendono utile contro la stitichezza e adatta alle diete dimagranti, in quanto stimolano la flora intestinale e il senso si sazietà.   

Questo prodotto, inoltre contiene pochi fitati, i quali contrastano l’assorbimento di alcuni elementi come zinco, potassio, calcio e ferro. 

La farina di lupini, ricca di proteine, amido e vitamina B1, è un alimento molto energetico, facile da sfruttare in tante e diverse ricette, in particolare per i prodotti da forno.

 

Puoi approfondire le proprietà, i valori nutrizionali e le calorie dei lupini

 

I prodotti a base di farina di Lupino

La farina di lupini è un ingrediente molto semplice da utilizzare e che si presta bene a realizzare moltissime ricette. Miscelata alla normale farina si può usare per fare un impasto per il pane, oppure per la preparazione di grissini, cracker, piadine, focacce e altri prodotti da forno.

Con la farina di lupino si può preparare anche la pasta fatta in casa, come tagliatelle, oppure può essere usata per la preparazione di pastelle e impanature. Si possono realizzare polpette e burger vegani, torte salate, biscotti e, inoltre, può essere usata per rendere più corpose i passati di verdure, le zuppe di legumi e di cereali.

 

Una ricetta nella manica

Panelle di fave

Ingredienti:

  • 150 g di farina di fave 
  • 80 g di farina di lupini
  • 70 g di farina di riso integrale
  • 1 cucchiaio di sale marino
  • Acqua q.b. (circa 350 g)
  • Olio per ungere la padella 

Procedimento: Mescolare in una ciotola le farine ed il sale; aggiungere l’acqua a filo, mescolando per evitare che si formino grumi. Ungere una padella antiaderente, lasciarla riscaldare bene ed aggiungere la pastella a cucchiaiate (oppure versare la pastella su un foglio da carta forno e cuocere i dischi per circa 15 minuti a 180º). Disporre, infine, le panelle sui piatti e farcirle come meglio si preferisce (verdure grigliate, crema di spinaci, bruschetta…)

 

Le proprietà del mopur, preparato con la farina di lupino

 

Iscrivendoti accetti le condizioni d'uso e l'informativa sulla Privacy