Questo sito contribuisce alla audience di DeAbyDay.tv
TUTTE LE GUIDE

LEGUMI

Fagioli di Lima: proprietà, valori nutrizionali, calorie

I fagioli di Lima, o Fagioli del Papa, sono legumi molto ricchi di fibre e perciò utili contro stitichezza ed emorroidi. Scopriamoli meglio.

>  1. Descrizione dei fagioli di Lima

>  2. Proprietà e benefici dei fagioli di Lima

>  3. Calorie e valori nutrizionali dei fagioli di Lima

>  4. Alleati di

>  5. Curiosità sui fagioli di Lima

>  6. Una ricetta nella manica

Fagioli di Lima

 

Descrizione dei fagioli di Lima

Phaseolus limensis è una pianta erbacea annuale della famiglia delle leguminose. Come denominazione è conosciuta anche come Fagiolo del Papa, Phaseolus Brasilianus o Phaseolus lunatus.

Originariamente coltivata in America meridionale, i ritrovamenti storici ne fanno risalire l’uso in Perù al 6000 aC. Successivamente alla dominazione spagnola furono esportati nel resto dell’America e in Europa.

I fagioli di Lima sono molto apprezzati per il loro gusto molto saporito che si presta a diverse preparazioni. Quando vengono lessati la loro consistenza cremosa e burrosa li rende apprezzabili anche dai palati più raffinati.

La forma del seme o fagiolo è leggermente piatta, di grossa pezzatura e il colore è bianco con venature viola/rosso porpora. In America si trovano varietà di altri colori come il verde. La raccolta in campo avviene in agosto e settembre; vengono poi essiccati e solitamente stoccati per la vendita come fagiolo allo stato secco da reidratare in acqua per circa 12 ore prima della cottura.

 

Proprietà e benefici dei fagioli di Lima

Il fagiolo di Lima è un alimento equilibrato, ricco di proteine (21,4%), glucidi (15%), lipidi (3%), acqua. Fonte di vitamine quali E, PP, K, J e del gruppo B (B1 B2 B3 B5 e B6) oltre a minerali come calcio, potassio, fosforo, ferro, zinco e selenio.

Il fagiolo di Lima è privo di colesterolo essendo di origine vegetale ed inoltre è ricco di amido e fibre sia solubili che insolubili. La percentuale di fibra, permette l’uso per la gestione del peso visto che induce ad un precoce senso di sazietà spingendo ad abbassare così le porzioni dei pasti.

Inoltre la fibra aiuta il metabolismo grazie alla pulizia, un po’ come se fosse una spazzina, del nostro tratto gastrointestinale prevenendo malesseri come la stitichezza ed emorroidi.

La fibra controlla e stabilizza l'innalzamento rapido del livello degli zuccheri nel sangue dopo aver mangiato e, in più, consumando questo fagiolo forniamo al nostro corpo un'energia continua e a lento consumo data dai carboidrati complessi.

In conclusione,  rispetto ai classici fagioli, la ricchezza del fagiolo di Lima consiste nelle fibre e nella percentuale maggiore di ferro.

 

Calorie e valori nutrizionali dei fagioli di Lima

100 g di fagioli di Lima contengono 338 kcal.

Inoltre, per ogni 100 g di questo prodotto, abbiamo:

Proteine 21,46 g

Carboidrati 63,38 g

  • di cui zuccheri 8,5 g

Grassi 0,69 g

  • di cui saturi 0,161 g
  • di cui monoinsaturi 0,062 g
  • di cui polinsaturi 0,309 g

Colesterolo 0 mg

Fibra alimentare 19 g

Sodio 18 mg

Alcol 0 g

 

Fagioli di Lima, alleati di:

Cuore, vasi, intestino.

 

Curiosità sui fagioli di Lima

Le piante cercano, per la loro sopravvivenza, di garantirsi la successiva generazione e quindi spesso nei semi sono presenti sostanze dannose o tossiche per evitare che vengano consumati dagli animali e dall’uomo.

Anche i fagioli (anch'essi dei semi) contengono delle sostanze antinutrizionali, come ad esempio il cianuro, e per questo vanno lasciati in ammollo diverse ore e l’acqua utilizzata va gettata via.

Alcuni paesi hanno selezionato varietà di fagioli di Lima con basse percentuali di cianuro, mentre altri hanno dosaggi consentiti anche 20 o 30 volte maggiori.

In questo caso, però, il tempo di cottura è estremamente più lungo e serve per neutralizzare le sostanze dannose disperdendo in gas l'acido cianidrico.

 

Una ricetta con i fagioli di Lima

Ammollo: 12 ore in acqua fredda. Gettare l’acqua di ammollo.
Rapporto acqua e legume: 6 parti di acqua e 1 di fagioli Lima.
Tempi di cottura: in pentola tradizionale 60 minuti circa.

Ingredienti:

  • 300 gr fagioli di Lima,
  • 1 cipolla,
  • 1 carota,
  • 1 costa sedano,
  • pane secco di giorni prima,
  • aglio,
  • spezie e rosmarino,
  • sale e olio di oliva e.v.

Preparazione: Scaldare l’olio di oliva e.v., aggiungere a cubetti o listelli la carota, il sedano, la cipolla e dorare leggermente insieme all’aglio tagliato molto finemente o lasciato intero a piacere. Tagliare il pane a pezzetti, passare uno spicchio di aglio e un filo d’olio sui crostini e  dorare in forno con un rametto di rosmarino. Cuocere circa 50 minuti i fagioli di Lima precedentemente ammollati e scolarli. Aggiungere i fagioli di Lima al resto seguiti dai pezzetti di pane croccanti. Serviamo con un filo di olio e spezie a piacere.

 

I fagioli di lima tra i cibi ricchi di fibre: scopri gli altri

 

Immagine | Rampages

 

Iscrivendoti accetti le condizioni d'uso e l'informativa sulla Privacy