Questo sito contribuisce alla audience di DeAbyDay.tv
TUTTE LE GUIDE

FRUTTA

Bergamotto: proprietà, valori nutrizionali, calorie

Il bergamotto è un agrume grande quasi come un'arancia, la cui pianta è nota anche scientificamente come Citrus bergamia, appartenente alla famiglia delle Rutaceae.

Oltre che in campo cosmetico e per la produzione di té e tisane, il bergamotto si usa anche per la preparazione del famoso olio essenziale, che tiene lontani problemi di pelle e malattie cardiovascolari. Scopriamolo meglio.

>  1. Descrizione del bergamotto

>  2. Proprietà e benefici del bergamotto

>  3. Calorie e valori nutrizionali del bergamotto

>  4. Alleato di

>  5. Curiosità sul bergamotto

>  6. Una ricetta nella manica

Bergamotto

 

Descrizione del bergamotto

Il bergamotto è un agrume che nasce dalla pianta Citrus bergamia. Questa è un albero sempreverde, alto tra i tre e i quattro metri, con fiori bianchi molto profumati e foglie lucide e carnose. 

Il frutto del bergamotto è di colore giallo intenso, dalla forma rotonda leggermente schiacciata ai poli.

Coltivato prevalentemente nella fascia costiera, è molto diffuso in Calabria. La sua orgine geografica non è certa, così come gli agrumi dai quali, per ibridazioni, è stato generato. Tuttavia, l'origine del nome è turca: beg armudi, che significa “pero del signore”.

 

Proprietà e benefici del bergamotto

Il costituente principale del Bergamotto è l'olio essenziale, ricco in terpeni e bergapteni.

  • L'olio di bergamotto, come anticipato, viene utilizzato tanto in campo cosmetico, ma anche come aromatizzante di bibitè, tè o tisane. il più utilzzato è il suo olio essenziale, che si ricava dalla buccia dell'agrume, estratto con pressione a freddo, verde e giallo intenso una volta maturo, e particolarmente irregolare e rugosa. Esternamente quindi trova impiego in creme, profumi, ma anche nell'aromaterapia. 
  • Negli stati ansiosi e come antidepressivo funziona benissimo, infatti, è un olio che concilia il sonno ed elimina blocchi emotivi o psicologici, riportando serenità: bastano poche gocce nell'apposito diffusore o nella vaschetta dell'acqua dei termosifoni. Si può usare benissimo anche come deodorante naturale o profumatore per l'ambiente.  
  • Per avere anche un effetto benefico e balsamico per le vie respiratorie. Per la sua azione antisettica e antibatterica, si può impiegare anche in suffimigi, insieme a del bicarbonato; naso e gola ne trarranno grande beneficio, soprattutto in caso di raffreddore, infiammazioni per disinfettare ed eliminare virus e batteri. Ottimo per fare gargarismi, è anche un rimedio naturale contro l'alitosi.
  • Grazie alle sue proprietà antimicotiche, esternamente è ottimo per combattere micosi, per esempio alle dita o unghie, e candida, bastano infatti un paio di gocce nel bidet per fare delle ottime lavande vaginali naturali e semicupi. Perfetto anche per pediluvi e maniluvi. 
  • La sua azione per la pelle è anche cicatrizzante, infatti, se ne possono realizzare ottime ricette, anche per la pelle grassa e impura
  • Le sue virtù riscaldanti, capaci di riattivare la circolazione, ne fanno un ottimo ingrediente per massaggi anticellulite
  • Aggiunto allo shampoo, ha effetto antiforfora e anticaduta. Si può usare benissimo anche nella vasca da bagno o su una spugna, massaggiando delicatamente il corpo.

Attenzione: non va usato prima di esporsi al sole in quanto è fotosensibilizzante, si rischiano ustioni e macchie solari. 

 

Puoi approfondire le proprietà, l'uso e le controindicazioni dell'olio essenziale di Bergamotto

Bergamotto

 

Valori nutrizionali e calorie del bergamotto

Usato internamente, l'olio di bergamotto trova indicazioni nelle coliche e infezioni intestinali, nelle parassitosi intestinali e nelle digestioni difficili.

Spesso lo vediamo come ingrediente aromatizzante in tè e tisane, ma si possono prendere anche poche gocce, da una a cinque, diluite al giorno.

Ottimo anche come antiossidante naturale, il bergamotto è formato da circa l'80 % di acqua, acido citrico, zuccheri ( fruttosio, glucosio, saccarosio ), ceneri, proteine, fibre alimentari, pectine, fosfati, flavonoidi e vitamina C.

Tra i minerali dominano sodio, potassio, magnesio e calcio. Una decina di gocce di olio essenziale di bergamotto hanno circa 40 calorie.

 

Bergamotto, alleato di

Pelle, capelli, circolazione

 

Curiosità sul bergamotto

  • L'olio essenziale di bergamotto, essendo una essenza molto pregiata, viene spesso contraffatta e miscelata con atri oli essenziali a basso costo, come quello di arancia amara.
  • L'origine sistematica del bergamotto è molto controversa. Alcuni botanici lo classificano come una specie a sé stante, mentre molti altri lo indicano come sottospecie dell'arancio amaro
  • Una legenda racconta che il moro di Spagna vendette un ramo di bergamotto ai signori Valentino di Reggio (in Calabria). Furono poi i nobili signori ad innestare il bergamotto su un arancio amaro di un loro possedimento. 

 

Una ricetta nella manica

ll bergamotto è molto utilizzato in cucina in diversi modi: è possibile berne il succo, benchè piuttosto amaro; si possono usare gli spicchi per preparare delle insalate, o la scorza, da mettere in salamoia, e utilizzare per aromatizzare primi, secondi e dolci. Molto conosciuto e diffuso è anche il liquore al bergamotto, preparato con le bucce. 

Date le sue proprietà rinfrescanti e dissetanti, il bergamotto è ottimo anche per preparare delle gustose granite.

Gli ingredienti sono:

  • 200 g di succo di bergamotto,
  • 240 g di zucchero,
  • 600 g di acqua.

Il procedimento è molto semplice. Basta sciogliere lo zucchero nel succo di bergamotto, aggiungere l'acqua e mescolare bene. Versare il liquido così ottenuti in forcine per il ghiaccio e congelare il tutto, così da ottenere dei cubetti al bergamotto. Una volta pronti, basta tritarli nel trita ghiaccio o con un frullatore, e servire subito.

 

Il bergamotto tra i rimedi naturali contro l'alitosi: scopri gli altri

 

Altri articoli sul bergamotto:
>  Come aromatizzare tè e tisane con il bergamotto
>  Bocca a prova di bacio con i rimedi naturali come il bergamotto

Succo di bergamotto: proprietà e usi

Il bergamotto contro il colesterolo

Bergamotto: come usarlo in cucina

Come coltivare il bergamotto


Iscrivendoti accetti le condizioni d'uso e l'informativa sulla Privacy