Questo sito contribuisce alla audience di DeAbyDay.tv
TUTTE LE GUIDE

ALGHE

Arame, quando e come usarla

L'alga Arame è un ottimo alleato per combattere i disturbi legati al metabolismo e al cattivo funzionamento della tiroide, ed è utile contro l'impotenza maschile. Scopriamola meglio. 

>  1. Descrizione dell'alga

>  2. Proprietà e uso dell'alga Arame

>  3. Benefici dell'Arame

>  4. Controindicazioni dell'alga Arame

Alga arame

 

Descrizione dell'alga

L’alga Arame, scientificamente nota come Eisenia bicyclis, è un tipo di alga bruna che viene raccolta in Giappone, in Perù e nella costa settentrionale del Pacifico.

Possiede foglie piuttosto larghe, di lunghezza fino a 30 centimetri, che vengono tagliate in strisce sottili, cotte e fatte seccare al sole.

 

Proprietà e uso dell’alga Arame

Le alghe, e così l’Arame, contengono una concentrazione fino a venti volte maggiore di elementi rispetto alle piante terrestri. Tra i loro componenti minerali vi sono calcio, rame, ferro, magnesio, potassio e zinco; sono inoltre ricche di vitamine.

Le alghe arame sono particolarmente ricche di beta-carotene, un potente antiossidante, oltre a notevoli quantità di iodio. Le Arame possono essere utilizzate in diversi modi, sia in campo cosmetico che in cucina.

Tra le alghe provenienti dall'oriente, l'Arame è la più gradita al palato occidentale, in quanto più delicata, più dolce e meno forte rispetto alle altre alghe; è ideale accompagnata a tofu, tempeh o seitan e con le verdure, anche in abbinamento ad una salsa di aceto e shoyu.

 

Benefici dell’Arame

In erboristeria le arame sono considerate come uno dei migliori adattogeni, ovvero possono aiutare a correggere alcuni disturbi del corpo.

L’Arame è ipotensivo e può aiutare a ridurre l'alta pressione sanguigna. Il suo contenuto di iodio regolarizza l'attività tiroidea e metabolica. Nel passato è stata utilizzata come rimedio per curare i disturbi degli organi riproduttivi femminili.

Alcuni recenti studi ne dimostrano l'efficacia anche per combattere l'impotenza maschile.

 

Controindicazioni dell’alga Arame

Visto il contenuto di iodio, l’alga bruna Arame è controindicata in caso di ipertiroidismo e va comunque assunta con cautela anche nei casi di presunta alterata funzionalità della tiroide.


L'alga arame è ricca di Iodio: scoprine tutte le proprietà

 

Immagine | Veggieatlas

 

Iscrivendoti accetti le condizioni d'uso e l'informativa sulla Privacy