Questo sito contribuisce alla audience di DeAbyDay.tv

LE MASCHERE DI BELLEZZA PER L'UOMO

Vi siete svegliati con una ruga nuova e la pelle appesantita? Niente paura, ecco a seguire un paio di consigli su come preparare delle efficaci maschere di bellezza per l'uomo, a base di mela, avena, mandorle e poco altro!

Homo cosmeticus

Per uomo come per la donna è importante la cura di sé e la bellezza naturale è un fattore che li può accomunare. Se l'uomo sa che in commercio esistono prodotti in grado di aiutarlo a nutrire la pelle, rigenerare il corpo e migliorare il proprio aspetto fisico, forse a volte ignora che questi prodotti non sono i soli che possono venirgli in aiuto, che esiste anche un magico mondo del fai-da-te anche nella cosmesi maschile, fatto di prodotti e ricette pensati per prendersi cura del proprio corpo in modo efficace, economico e naturale.

La pelle del viso dell’uomo, soggetta com’è a rasatura, potrebbe essere predisposta più frequentemente a irritazioni e arrossamenti. Alcune considerazioni vanno perciò fatte per le maschere naturali per l'uomo. La pelle maschile ha un pH acido che garantisce una maggiore protezione contro le infiammazioni, rispetto alla pelle delle donne produce una maggiore quantità di sebo ed è più spessa e più soggetta a dermatiti e desquamazione. Negli uomini l’invecchiamento cutaneo sopraggiunge intorno ai 40 – 50 anni, relativamente più tardi rispetto alle donne. Ecco quindi a seguire una serie di consigli che aiutano l’uomo a preparare delle maschere naturali per la cura del viso, maschere pensate per i diversi tipi di pelle e per ogni età. Mettiamoci all’opera con i rimedi naturali pensati per esfoliare, nutrire, tonificare e rigenerare la pelle dell’uomo!

 

LEGGI ANCHE I COSMETICI NATURALI PER L'UOMO

 

Maschera esfoliante all’avena per tutti i tipi di pelle

Macinare un cucchiaio di farina d’avena in modo molto fine, aggiungere un cucchiaio di yoghurt naturale bianco intero, un cucchiaino di miele e mezza mela grattugiata, infine un cucchiaino di succo di limone. Formare un impasto omogeneo che massaggerete sulla pelle del viso con movimenti circolari delicati, insistendo maggiormente ai lati del naso, su mento e fronte. Lasciare in posa un quarto d’ora circa, non dimenticando il collo e rispettando il contorno occhi e la bocca, zone particolarmente delicate anche per l’uomo. Risciacquare con acqua tiepida.

 

Maschera idratante al cetriolo e menta, pelli tendenti al grasso

Dopo aver fatto una maschera esfoliante, la settimana successiva, potrete regalare alla pelle del viso anche un po’ di idratazione. Ritagliatevi ancora una mezz’oretta e procuratevi semplici ingredienti di base, Per una maschera idratante efficace e lenitiva, basta infatti tritare un cetriolo fresco con una manciata di foglie di menta fresca o essiccata, un cucchiaino di limone, dello yoghurt denso naturale e un albume d’uovo. Unire tutti gli ingredienti, formando un composto spumoso, e lasciare sul viso un ventina di minuti circa. Risciacquare con acqua tiepida.

 

Maschera antirughe e tonificante alla mela e mandorle, per nutrire le pelli secche in profondità

Ecco infine la terza settimana: dopo aver pulito e idratato la pelle, ora la si tonifica e si va ad agire in profondità, grazie alle fantastiche proprietà della mela, un frutto che bisognerebbe assumere quotidianamente. Per riempire rughe e levigare la pelle, in particolare per dare nutrimento alla pelle secca, bastano una mela, quattro cucchiai di panna fresca e 60 grammi di mandorle dolci. Mettere il tutto nel mixer: la mela senza torsolo ma con la buccia, la panna e le mandorle e applicare sul viso. Lasciare una ventina di minuti e poi risciacquare delicatamente.

Ricordatevi che una maschera naturale è più efficace se: la fate concedendovi un momento di relax, respirando profondamente, sorseggiando un buon o una tisana e ascoltando musica rilassante; non dimenticate di nutrire e curare anche l’area del collo; se tende a seccarsi potete mettervi sopra un panno inumidito; mentre la pelle si nutre con la machera, potete applicare sugli occhi un paio di bustine di camomilla lasciate raffreddare come decongestionante naturale.

Immagine | Vineverareviews.com


Iscrivendoti accetti le condizioni d'uso e l'informativa sulla Privacy


Ti potrebbe interessare anche: