Questo sito contribuisce alla audience di DeAbyDay.tv
TUTTE LE GUIDE

PERSONAGGI

Personaggi e maestri

Personaggi e maestri che con la loro vita e le loro opere hanno contribuito alla diffusione e allo sviluppo delle discipline di cura naturale 

 

Personaggi e maestri: uomini che guidano uomini

Chi c'è dietro una disciplina? Cosa rende un uomo grande e capace di contenere altri uomini e guidarli? Chi può essere chiamato maestro? Cos'è uan guida spirituale? Qual è la differenza tra umani sempre oscillanti tra un presunto bene e male, tra mille giudizi e invece uomini che hanno un loro "centro di gravità permanente"?  

 

Chi si dedica a una ricerca spirituale è già maestro di se stesso. Ma talvolta serve mettersi sui passi di coloro che passi più ampi li han compiuti già. Il maestro spirituale è chi guida verso l'integrazione altrui. Ognuno è maestro spirituale di coloro su cui influisce in modo illuminante ed è allievo spirituale di chi lo aiuta a rendersi consapevole. Il maestro è capace di empatia e manifesta Amore.

 

Prima di andare a cercare qualcuno che vi prometta di essersi reincarnato in qualcosa di grande, occorre che ci rendiamo conto di quanto la grande maestria si celi dietro la semplicità e si possa trovare in coloro che eseguono i mestieri più semplici magari accompagnati da pratiche come lo yoga, il tai chi chuan o la meditazione. Anche il dolore costituisce una notevole spinta evolutiva, per cui accade si trovino le coscienze più evolute in persone che han sperimentato profonde forme di dolore e lo hanno reso utile. 

 

Il maestro reale insegna sia il silenzio sia l'espressione risoluta ed efficace. Sa mantenere gli allievi a contatto con il corpo e con la purezza interiore in virtù di un orizzonte spirituale. D'altro canto, ogni allievo ha in sé il percorso spirituale, lo incarna. La ricerca va verso l'aumento della popria vibrazione spirituale. Non è sempre facile riconoscere il proprio maestro, spesso non si arriva a capirne la vicinanza. Ma mettersi in ricerca di un maestro significa voler cercare di diventare amore. 

In ultima analisi, è importante dire che il maestro non crea dipendenza nell'allievo. Il reale maestro cerca l'indipendenza del suo allievo. Come? mettendolo in contatto con la forma di maestria più grande: l'amore.

 

 

Le nostre schede sui personaggi e sui maestri 

I personaggi selezionati incarnano particolari scoperte, convincimenti, approcci teorici e modi di percepire il mondo. L’elenco non può che essere parziale, e verrà arricchito nel corso del tempo sia di personaggi storici sia di contemporanei.  

 

Da Alexander Lowen, padre della bioenergetica, a Kneipp, passando per Bates, Osho, Moshe Feldenkrais e illustrissimi come Paracelso e Ildegarda di Bingen. Padri di discipline, maestri spirituali incompresi al loro tempo, guru e padri fondatori di attuali pratiche che hanno conosciuto una loro evoluzione continua. 

Si tratta di grandi esempi che non dobbiamo smettere di sentire come fonti di ispirazione e oggetto di studio. Senza dimenticare che il maestro diventa anche interiore e che sono gli incontri a cambiare la vita, gli incontri con chi ha un'orizzonte di senso ampio e condivisibile. Senza menzogna. Con una vera e appassionata affermazione della vita.

Iscrivendoti accetti le condizioni d'uso e l'informativa sulla Privacy