Questo sito contribuisce alla audience di DeAbyDay.tv

TUTTI GLI USI DELL'AMIDO DI MAIS

Uso dell'amido di mais per le pulizie di casa e per la cura della persona

L’amido di mais, conosciuto anche come maizena, è l’amido contenuto nella farina di granoturco. Economico e facilmente reperibile in qualsiasi supermercato, l'amido di mais viene ampiamente utilizzato in cucina per addensare budini, creme e sughi e per rendere più leggeri e soffici i dolci.

Oltre che nelle ricette, l'amido di mais trova impiego in diverse faccende domestiche e grazie alle sue proprietà emollienti e detergenti si rivela un prezioso alleato anche per la bellezza.

Vediamo qualche utilizzo dell'amido di mais meno conosciuto.

 

Per pulire vetri e specchi

Per eliminare gli aloni da vetri e specchi provate questa ricetta:
100 grammi di amido di mais
100 millilitri d'acqua
100 millilitri di aceto di vino bianco

Mescolate tutti gli ingredienti e versate in uno spruzzino. Utilizzate il detergente con un panno di cotone.

 

Scopri anche tutti gli usi dell'aceto

 

Per pulire i tappeti e i peluche

Per eliminare la polvere e ravvivare i colori dei peluche e dei tappeti, cospargeteli con l'amido di mais e dopo un'ora aspirate la farina in eccesso.

 

Per pulire stoviglie e argento

Per donare brillantezza e lucentezza all'argenteria, mescolate amido di mais e acqua fino ad ottenere una pasta da strofinare sugli oggetti.

Quando la pasta di amido e acqua sarà asciutta, rimuovetela dagli oggetti con un panno.

Grazie al potere sgrassante dell'amido, la pasta di amido di mais e acqua si utilizza anche per togliere l'unto dalle pentole.

 

Per smacchiare e inamidare i tessuti

Per assorbire ed eliminare le macchie di unto dai tessuti cospargete la macchia e lasciate agire per mezz'ora, dopodiché procedete con il lavaggio.

Per inamidare i tessuti, mescolate due cucchiai di amido di mais a una tazza d’acqua e mettete il tutto in uno spruzzino. Spruzzate la miscela sui vestiti prima di stirarli.

 

Per le irritazioni della pelle

Per lenire le irritazioni della pelle mescolare parti uguali mais amido e un olio vegetale (di oliva, di girasole o di mandorle dolci) e formate una pasta da applicare sulla zona irritata.

Lasciate agire per quindici minuti, dopodiché risciacquate con acqua tiepida. Questo rimedio funziona anche in caso scottature o per lenire il fastidio dovuto alle punture di insetti.

 

Per detergere viso e corpo

Per un bagno tonificante, aggiungete all'acqua calda della vasca mezza tazza di bicarbonato, mezza di succo di limone e due cucchiai di amido di mais.

Per pulire la pelle in profondità preparate una maschera con un cucchiaio di amido di mais e cucchiaio di latte di cocco; applicate il composto sul viso e lasciate agire per 15 minuti, dopodiché risciacquate. In caso di brufoli e foruncoli, sostituite il latte di cocco con aceto di mele.

 

Shampoo secco per i capelli e per il pelo degli animali

Grazie al suo potere assorbente, l’amido di mais è utile anche per pulire i capelli quando non è possibile fare uno shampoo: basta versare l'amido sui capelli e spazzolare dopo circa dieci minuti.

Se volete pulire il pelo del vostro amico a quattro zampe potete procedere allo stesso modo.

 

Per tappare i buchi nei muri

Se avete finito lo stucco, preparate una pasta con sale e amido di mais in parti uguali e aggiungete poca acqua. Utilizzare l’impasto con una spatola esattamente come fareste con lo stucco.

 

Per approfondire:
>  Mais: proprietà, calorie e valori nutrizionali

 

Iscrivendoti accetti le condizioni d'uso e l'informativa sulla Privacy


Ti potrebbe interessare anche: