Questo sito contribuisce alla audience di DeAbyDay.tv

I FIORI DI BACH PER L’IPERSENSIBILITÀ

Superare le convenzioni e ricercare soluzioni originali: attitudini che derivano dalla sensibilità, la facoltà dell’animo di reagire a stimoli esterni. Questo sentimento è tanto alla base della produzione artistica e della ricerca scientifica, quanto causa di alterazioni emotive, trattabili con i fiori di Bach

I fiori di Bach per l’ipersensibilità sono dei rimedi floreali, utili quando si manifestano squilibri emotivi, che derivano da un’eccessiva sensibilità alle influenze esterne. Secondo Edward Bach la malattia insorge quando non si obbedisce ai “comandamenti dell’Anima” e ci si discosta dalla visione unitaria della realtà. In questo senso, secondo Bach “la malattia è in sé benefica, perché ha lo scopo di ricondurre l’individuo alla volontà dell’anima”.

Le piante da lui individuate operano su 7 aree di applicazione, cioè agiscono sui più frequenti disturbi emotivi che caratterizzano la vita "occidentale": depressione, l’ipersensibilità, paura, incertezza, eccessiva preoccupazione per gli altri, solitudine, e disinteresse per il presente. Questi stati d’animo sorgono dalla frattura tra la natura profonda dell’individuo e la sua realtà quotidiana.

 

La sensibilità e l’ipersensibilità

La sensibilità è innanzitutto la facoltà di percepire gli stimoli, provenienti dal mondo esterno, attraverso gli organi di senso. Questa prerogativa è comune a tutti gli esseri viventi, e con gradi differenti la riscontriamo anche in piante e animali. Tuttavia nel corso del tempo il termine “sensibilità” è arrivato a comprendere l’intera sfera delle operazioni sensibili dell'uomo.

Quindi oltre la conoscenza della realtà attraverso i 5 sensi, questa parola definisce anche le inclinazioni, l’istinto e le emozioni di un individuo, oltre che la capacità di elaborare giudizi. Infatti, la sensibilità è alla base sia della creazione artistica, che dell’intuizione per la risoluzione dei grandi problemi scientifici; e, soprattutto, costituisce un fattore indispensabile per l’armoniosa convivenza degli individui all’interno della società.

La “sensibilità” indica anche una condizione psicologica, provocata dalla stimolazione dei sentimenti che porta a reazioni di tipo emotivo. In genere si può parlare di sensibilità emotiva o psicologica - o di insensibilità in caso contrario - quando la mente umana reagisce a degli stimoli che si ricollegano a fatti, cose, avvenimenti e discorsi che possono toccare l'emotività di una persona.

Secondo Bach il materialismo, le condizioni di vita della nostra epoca, le idee e le persone con cui veniamo in contatto possono determinare l’allontanamento dalla nostra reale natura e provocare così la malattia. “Dobbiamo sviluppare la nostra individualità e liberarci da ogni influenza esterna da parte del mondo, ubbidendo solo alle direttive della nostra Anima, indipendentemente dalle circostanze o dagli altri, così da divenire i nostri propri maestri, dirigendo la nostra barca sulle onde agitate della vita, senza mai lasciare il timone, né in nessun momento la direzione agli altri”. Di seguito vedremo i fiori di Bach per l'ipersensibilità che sostengono in questo cammino.

 

I fiori di Bach per l’ipersensibilità

Vediamo più nel dettaglio i fiori di bach per l'ipersensibilità:

  • Agrimony: è il rimedio per l’ipersensibilità nei confronti dei propri lati oscuri. L’individuo maschera le proprie preoccupazioni e l’amarezza, dietro un aspetto esteriore allegro, cortese e tranquillo, perché crede che solo chi non ha e non dà problemi può essere amato.Per questa ragione è accondiscendente, evita gli scontri e i litigi, perché conflitti e discussioni sono temuti come causa di abbandono. Reprime le proprie contrarietà, vissute come negative, facendo buon viso a cattivo gioco, per timore di perdere l’affetto degli altri. Agrimony è un rimedio particolarmente utile per permettere alla proprie emozioni di venire a galla. Il rimedio sblocca le tensioni e ci insegna a mostrarci come siamo, onestamente, senza timore di non essere accettati. Aiuta a farsi valere nei rapporti di amore e di lavoro e ad affrontare i problemi, invece di nasconderli a tutti, anche a noi stessi.
  • Centaury è il rimedio per l’ipersensibilità nei confronti dei bisogni altrui. L’individuo desidera aiutare e sostenere i bisogni degli altri, abusando delle proprie forze ed energie. Sono persone molto altruiste e generose, che cercano di servire e assecondare il prossimo, fino a diventare più “servi”, che aiutanti. Troppo disponibili, dimenticano di prendersi cura di se stessi e della propria vita. Per eccesso di generosità esauriscono tutte le energie, senza ottenere alcun riconoscimento per i propri sforzi e le proprie qualità. Centaury è indicato quando è necessario rafforzare il proprio centro e il proprio potere decisionale. Il rimedio aiuta a difendersi e proteggersi ,da coloro che tendono a sfruttare la generosità e la disponibilità eccessive. Si riesce così ad affermare la propria personalità, adottando un atteggiamento più equilibrato nei confronti altrui.
  • Holly è il rimedio per l’ipersensibilità verso le negatività del mondo esterno. La causa di questo stato d’animo è l’assenza d'amore che genera collera. L’individuo ha il cuore chiuso e indurito, non si fida di nessuno e non riconosce più la parte amorevole di sé e degli altri. Si valuta poco e sente di avere il mondo contro. Non si sente amato... e così non ama. Permaloso e puntiglioso, suscettibile, prepotente, è sgarbato nelle comunicazioni. Le relazioni sociali sono impoverite, i rapporti interpersonali difficili. Vi è un’insicurezza interiore di fondo, che spinge a presupporre ed agire in modo aggressivo e crudele, guardingo e sospettoso. Soffre di senso d’inferiorità e ha paura dell’opinione altrui, ma lo maschera con una corazza indurita. Questo rimedio stimola la generosità d'animo e l'apertura verso gli altri.
  • Walnut: è il rimedio dell’ipersensibilità nei confronti delle influenze esterne. Chiamato anche lo “scudo di Bach” protegge dai disagi prodotti da un qualsiasi tipo di cambiamento. Sostiene coloro che stanno realizzando i propri obiettivi. ma a causa di opinioni, teorie o convinzioni altrui o di altre circostanze esterne,  dubitano delle proprie scelte. E’ il rimedio per coloro che hanno deciso di fare un passo avanti nella vita, infrangendo regole e superando limiti, per imboccare una nuova direzione. Walnut libera dalle influenze negative, dalle convenzioni, dai pregiudizi che si oppongono alla realizzazione del percorso intrapreso. Favorisce la capacità di adattamento, sostenendo l’individuo durante cambiamenti radicali nella vita.

 

Immagine | Wikimedia

Iscrivendoti accetti le condizioni d'uso e l'informativa sulla Privacy


Ti potrebbe interessare anche: