Questo sito contribuisce alla audience di DeAbyDay.tv
TUTTE LE GUIDE

FUNGHI MEDICINALI

Funghi medicinali per la stanchezza fisica e mentale

A cura di Ilaria Porta, Naturopata Iridologa

 

I funghi medicinali per la stanchezza, come Reishi e Cordyceps, aiutano l’organismo e la psiche a ritrovare il benesse, migliorando la qualità del sonno, l’energia, il tono dell’umore. Scoriamoli meglio.

>  Stanchezza fisica e mentale

>  I funghi medicinali per curare la stanchezza

>  Indicazioni sul loro utilizzo

Funghi medicinali per stanchezza e depressione

 


Stanchezza fisica e mentale

Durante tutto l’anno si attraversano dei periodi di particolare stress e affaticamento non soltanto fisico ma anche mentale. Nella società moderna in cui ci troviamo dobbiamo sempre dare il massimo, essere attivi e scattanti dal mattino alla sera, quando spesso crolliamo spossati dalle giornate troppo piene di lavoro e impegni.

Tutto questo causato dal lavoro, da impegni o imprevisti familiari, problematiche scolastiche, malattia e anche cambio stagionale.

Non per tutti basta un buon sonno ristoratore o un fine settimana riposante e rilassante magari in un centro benessere che migliora sicuramente le condizioni generali in prima battuta ma che poi indubbiamente una volta tornati allo stress quotidiano il tutto riprende e a volte addirittura si intensifica.

Se quindi questo stato di spossatezza perdura per settimane e poi mesi, con spesso mal di testa (soprattutto nel fine settimana), nervosismo, a volte leggera insonnia o riposo non ristoratore a volte con più risvegli notturni o a volte incubi possiamo aiutare l’organismo a ritrovare il giusto equilibrio in primis con un’alimentazione ricca di alimenti fortemente nutritivi per tutti i sistemi soprattutto il sistema nervoso e immunitario.

 

I funghi medicinali tra i rimedi naturali contro lo stress

Stress, rimedi naturali

 

I funghi medicinali per curare la stanchezza

Sicuramente l’alimentazione fa da base in questi casi, ma non è la sola a poterci sostenere quando stanchezza, nervosismo, ansia e/o depressione ci attanagliano.

Come sappiamo, in natura, molti sono i rimedi che aiutano l’organismo e la psiche a ritrovare il benessere uno tra tutti e il più conosciuto in caso di depressione è l’Iperico.

Ma possiamo utilizzare degli integratori naturali alimentari che agiranno più in profondità nutrendo il nostro sistema nervoso e riequilibrando in toto il corpo fisico e mentale.

I funghi medicinali che ci vengono in aiuto in questi casi sono il Reishi e il Cordyceps, se poi ci sono stati di particolare ansia o attacchi di panico utili saranno anche il Coriolus  e l’Auricularia, senza dimenticare il Maitake.

Il Reishi nutre il sangue e calma la mente, dà centratura ai due emisferi cerebrali ed è dunque di grande aiuto nell’ ansia e nella stanchezza mentale. Inoltre è anche un alleato della prestazione sportiva perchè contiene un’elevata concentrazione di germanio che aumenta l’ossigenazione e l’adenosina, che determinando una vasodilatazione dei vasi sanguigni, aumenta il volume della circolazione sanguigna in tutto il corpo. 

Il Codyceps invece migliora la qualità del sonno, l’energia, il tono dell’umore, il respiro e anche la lucidità mentale.

I due funghi possono essere affiancati in un buon trattamento di riequilibrio e benessere.

In caso di ansia e insonnia ideale è l’abbinamento di Reishi e Auricularia da utilizzarsi per lungo periodo.

Il Coriolus ricco di vit.B6 e B12 sarà un ottimo nutriente indispensabile quest’ultima perché ha effetti positivi sulla salute del cervello e del sistema nervoso.

Il Maitake è il fungo delle Logge Acqua e Metallo, agisce sui Meridiani Polmone e Rene, ha un effetto rinfrescante con azione di tonificazione del rene Yin e nutre il cervello. Nel Rene risiede il nostro Qi cioè la nostra energia, quando soffriamo di stanchezza esso ha bisogno di essere sostenuto e nutrito.

 

Puoi approfondire anche la corretta alimentazione contro la stanchezza

 

Indicazioni

Rivolgetevi sempre ad un Professionista del settore che saprà indicare il tipo di fungo o i funghi  migliori da utilizzare verranno valutati a seconda del soggetto e della sua costituzione. Inoltre andrà fatto un lavoro di terreno prima per assicurare un’ottima azione dei funghi medicinali sull’intero organismo

 

LEGGI ANCHE

I funghi medicinali tra i rimedi naturali contro la depressione

 

Iscrivendoti accetti le condizioni d'uso e l'informativa sulla Privacy