Questo sito contribuisce alla audience di DeAbyDay.tv

GLI OLI ESSENZIALI PER IL BUCATO

Come scegliere e come utilizzare al meglio gli oli essenziali per profumare il bucato

Gli oli essenziali hanno mille usi e mille proprietà: possono essere usati in aromaterapia, cosmesi naturale, in cucina e anche per le pulizie di casa e per il bucato.

Vediamo come scegliere e come utilizzare al meglio gli oli essenziali per profumare il bucato.

 

Quali oli essenziali scegliere per profumare il bucato

Tra gli oli essenziali migliori per profumare il bucato troviamo quello di lavanda, lemongrass, canfora e rosmarino, che oltre a profumare gli abiti tengono lontane le tarme da armadi e cassetti.

Se amate i profumi dolci e floreali potete provare gli oli essenziali di ylang ylang, neroli, geranio e palmarosa, mentre chi preferisce i profumi freschi può utilizzare gli oli essenziali di bergamotto, limone, arancio dolce; se vi piace la cannella, sappiate che il suo olio essenziale è particolarmente persistente.

Evitate invece gli oli essenziali resinosi come quello di rosa e di pino, poco adatti per profumare il bucato.

Gli oli essenziali si acquistano in erboristeria e hanno prezzi variabili, quindi prestate attenzione anche al costo nella scelta degli oli essenziali per profumare la biancheria.

 

Sacchetti profuma biancheria fai da te

Per profumare il bucato con gli oli essenziali possiamo realizzare dei sacchetti profuma biancheria da sistemare negli armadi e nei cassetti.

 

Materiale
> stoffa di cotone o tulle
> ago e filo
> nastrini di cotone
> ovatta
> oli essenziali

 

Preparazione: realizzate dei sacchetti cucendo la stoffa su tre lati: dovrete ottenere dei rettangoli di circa 15 centimetri di lunghezza per 10 di larghezza. Se non sapete cucire potete utilizzare dei cerchi di tulle.

A questo punto versate circa 30 gocce del vostro olio essenziale preferito o un mix di tre oli essenziali sull'ovatta e inseritela poi nel sacchetto.

Richiudete il sacchetto utilizzando un nastrino e sistematelo all'interno del guardaroba. Quando l'essenza si sarà esaurita, sostituite l'ovatta.

 

Gessetti profuma biancheria

In alternativa ai sacchetti profuma biancheria è possibile realizzare e utilizzare dei gessetti, ugualmente efficaci per profumare armadi e cassetti.


Materiale
> gesso ceramico
> acqua
> stampini in silicone
> oli essenziali

 

Preparazione: sistemate il gesso in un bicchiere e unite circa 30 gocce di olio essenziale o un mix di tre oli essenziali. Aggiungete due parti di acqua e mescolate bene. Versate il composto all'interno di stampi in silicone di piccole dimensioni e lasciate asciugare il gesso a temperatura ambiente per 24 ore.

Sfornate i gessetti e sistemateli nel guardaroba. Quando l'essenza si sarà esaurita, versate qualche goccia di olio essenziale direttamente sui gessetti.

 

Acqua profumata per il bucato

Un altro modo per profumare il bucato è quello di preparare un acqua profumata con gli oli essenziali da vaporizzare sugli abiti.

L'acqua profumata può essere spruzzata su tende, divani, lenzuola e abiti, anche mentre si stira.


Ingredienti> mezzo litro di acqua> 50 gocce di olio essenziale

 

Preparazione: aggiungete l'olio essenziale all'acqua e trasferite in uno spruzzino. Agitate prima dell'uso per disperdere il più possibile l'olio essenziale. Utilizzate l'acqua profumata entro due o tre giorni dopo la preparazione.

 

Oli essenziali in lavatrice

Per profumare il bucato, spesso viene consigliato di aggiungere gli oli essenziali all'ammorbidente fai da te.

Ingredienti:
> un litro di acqua demineralizzata;
> 200 grammi di acido citrico

Preparazione: l'ammorbidente fai da te più efficace si prepara sciogliendo in un litro di acqua demineralizzata 200 grammi di acido citrico: questa soluzione si versa nel cassetto della lavatrice, dopodiché si aggiungono 15 gocce di olio essenziale.

Questo metodo non è particolarmente efficace per profumare il bucato poiché purtroppo a causa della volatilità degli oli essenziali e delle piccole quantità di oli utilizzati, il profumo delle essenze non rimane sui vestiti. Utilizzare in questo modo gli oli essenziali rappresenta quindi uno spreco.

 

I deodoranti per la casa con gli oli essenziali

 

Per approfondire:

> Tutti gli oli essenziali e le loro proprietà

 

Iscrivendoti accetti le condizioni d'uso e l'informativa sulla Privacy


Ti potrebbe interessare anche: