Questo sito contribuisce alla audience di DeAbyDay.tv

LA RICETTA DI SIMONA VENTURA: SPORT E ALIMENTAZIONE SANA

Sport e cucina: ecco l'X Factor di Simona Ventura

Simona Ventura è uno dei personaggi più amati e conosciuti del piccolo schermo. L’abbiamo incontrata in una pausa delle registrazioni di X Factor dove si è piazzata al secondo posto con gli Ape Escape. Irriverente, simpatica, dotata di uno straordinario senso dell’ironia, Supersimo si racconta a Sport U Versilia svelando le sue passioni per sport, benessere e sana alimentazione.

Di Valeria Castelli, per gentile concessione di Sport U, bimestrale di sport, benessere e sana alimentazione in Versilia.

 

Sei sempre super in forma. Qual è il tuo segreto? Quanto tempo dedichi alla cura di te stessa?

Alla cura di me stessa dedico tutto il tempo che posso cercando di ritagliarmi degli spazi tra lavoro, famiglia e i figli. Quando riesco ritaglio molto tempo anche per la salute interiore, per cercare di curare sia l'interiorità che l'esteriorità.

 

Lo sport è sempre stato il fil rouge della tua vita, dal diploma Isef ai primi lavori in tv. Che ruolo ha ora nella tua vita e che tipo di allenamento fai?

Faccio sport praticamente tutti i giorni, cercando di cambiare sempre attività per evitare di annoiarmi. La mattina presto vado a correre al parco con il mio cane Hugo e due volte a settimana faccio yoga con la mia personal trainer di fiducia. Insomma, cerco di tenermi in forma facendo ogni giorno qualcosa di diverso.

 

Che tipo di alimentazione hai?

Cerco di tenere un'alimentazione corretta, però ci sono occasioni in cui mi capita anche di mangiare cose poco sane e non mi faccio problemi. Ogni due o tre mesi faccio un minimo di dieta disintossicante, però mi sforzo di trattenermi più che posso. Ho seguito una dieta tosta recentemente e ho perso quattro kg e sto benone. Per un mese sono stata molto rigorosa: niente cene fuori, bandite tutte le tentazioni come per esempio i dolci che in casa mia sono vietati!

 

Qual è il tuo atteggiamento verso la cucina biologica?

Gli alimenti biologici sono spesso nel mio frigorifero. La consiglio sicuramente. Ma consiglio anche di fare attenzione perché spesso si dice biologico anche quando non lo è.

 

La tua vacanza ideale?

La vacanza ideale è una vacanza con i miei ragazzi all’insegna dello sport. Lontana dagli impegni quotidiani posso finalmente dedicarmi completamente agli effetti, alla salute e a me stessa.

 

E i tuoi figli che rapporto hanno con lo sport? Sei riuscita a trasmettergli la tua passione?

Per me è molto importante che i ragazzi facciano sport. Per questo fin da piccoli ho cercato di fargli fare molte attività. Niccolò, il più grande, gioca a calcio mentre Giacomo fa basket e la piccola Caterina danza classica.

 

Il lato di te stessa che meno ti piace e il trattamento estetico che fai più spesso?

Curo molto il viso utilizzando dei buoni prodotti per la cura quotidiana e faccio molti massaggi perché ho spesso mal di schiena. Il mio massaggio ideale è di tipo salutare e mi serve per distendere i muscoli, essendo abituata a camminare sempre sui tacchi alti per lavoro. Il lato che mi piace meno? Sinceramente non mi guardo mai dopo le trasmissioni, non mi piacciono molti lati di me ;-)

 

Musica, sport e ora anche cucina con le pillole di Cooking Simo, disponibili sulla tua web tv (simonaventura.tv). Quanto ti diverti a stare dietro ai fornelli?

Mi diverto molto. Registrare Cooking Simo con mia madre Anna e mia sorella Sara è un modo divertente di ritrovarsi, proprio come quando ero ragazzina. Mi piace cucinare però, per il lavoro che faccio, ho pochissimo tempo e so fare poche ricette… Ammetto che quello che faccio mi viene bene e i miei ragazzi lo apprezzano! Le mie specialità sono il ragù alla bolognese e il tiramisù.

 

Alla fine della terza edizione di X Factor, il bilancio è stato positivo?

Decisamente sì! Siamo arrivati in finale con gli Ape Escape, sono dei ragazzi fantastici e molto talentuosi. Sono felice che abbiano avuto la possibilità di arrivare a presentare sul palco di X Factor il loro inedito “Invisibili”, scritto da loro e arrangiato da Gigi Fazio. Sono convinta che sentiremo ancora parlare di loro!


Un ricordo di Viareggio o la Versilia?

Sono molto legata alla Versilia, soprattutto a Viareggio. In particolare ai bagni “Principe di Piemonte” dove, quando i bambini erano piccoli, trascorrevamo le vacanze estive. Un luogo magico legato alla loro infanzia e dove, anche oggi, i ragazzi vanno con il padre che vive in Versilia.

 

Se avessi un superpotere?

Vorrei che le persone che amo e quelle a cui voglio bene non stessero mai male!

 

copertina sport u

Copertina del bimestrale Sport U Versilia

Iscrivendoti accetti le condizioni d'uso e l'informativa sulla Privacy


Ti potrebbe interessare anche: