Questo sito contribuisce alla audience di DeAbyDay.tv

CARATTERISTICHE DEL SEGNO DEL LEONE

Caratteristiche del segno del Leone: segno di fuoco ed è rappresentato nella mitologia greca dall'eroe Ercole. Forte, coraggioso e di buon cuore combatte per diventare un Dio. I nati sotto il segno del Leone hanno molte qualità e anche qualche difetto.

Chi nasce tra il 23 luglio e il 22 agosto appartiene al segno zodiacale del Leone.

Il Leone è un segno di fuoco con una grande energia e buone doti carismatiche. Ama essere il protagonista, è espansivo ed estroverso e agisce nella vita con passione ed entusiasmo.

Questa sua forza spesso lo può mettere in difficoltà ed essendo anche un po' egocentrico tende troppo a portare tutta l’attenzione su di sé.

La forza di volontà del Leone è incrollabile, è ambizioso, fiero e leale oltre ad essere di buon cuore e magnanimo. Per questo il Leone può avere le qualità per essere un ottimo leader, ruolo a cui sempre lui ambisce proprio per istinto del suo carattere.

 

Leone leader ma orgoglioso

Il Leone sente di essere un capo, una guida e una persona di successo e queste sono le sue mete e del resto ha tutte le capacità per riuscire a primeggiare perché è intelligente, forte, instancabile, coraggioso con un tocco di eleganza e charme che non guasta mai … l’unica pecca è di rischiare di strafare ed essere prepotente perché la sua indole superba ed egocentrica lo fa sentire migliore degli altri con il rischio di abusare del suo potere.

Il Leone è inoltre molto orgoglioso e difficilmente ammette di aver fatto uno sbaglio anche se in linea generale commette ben pochi errori a quanti pensa lui.

Il Leone ha un punto debole che sono le lusinghe infatti quando qualcuno canta le sue lodi, la vanità del leone è così forte che non si accorge del inganno e dell’eventuale manipolazione che sta avvenendo dietro alle lusinghe.

Facile così da raggirare anche perché in fondo il Leone è tendenzialmente di natura buona, generosa e leale pertanto non è nel suo modo di agire l’arte della lusinga e del raggiro per qualche fine personale.

 

Leggi anche Astrologia, perché funziona >>

 

Leone e salute

Il Leone è un segno che gode di ottima salute infatti è forte e sprizza vitalità da tutti i pori. La muscolatura del Leone è possente e la corporatura solitamente è ben formata.

Usa la sua energia in modo generoso e spende tanta passione in ciò che sta facendo. A volte però questo suo entusiasmo lo porta ad eccedere nel consumo di energia e quindi arriva poi a stancarsi troppo. 

Gli organi che solitamente sono più colpiti nella somatizzazione dello stress da parte del leone sono il pancreas, il cuore e la spina dorsale.

Il Leone dovrà quindi imparare a controllare meglio la sua energia, equilibrando i momenti di lavoro con quelli di riposo e questo si rifletterà anche su un miglior stato dell’apparato cardiocircolatorio.

Con il passare degli anni anche il Leone invecchia e il cuore è uno degli organi da tenere più sotto osservazione insieme alla pressione sanguigna.

 

Leone e senso della famiglia

Il Leone è un segno focoso ed eccellente sia nel corteggiamento che successivamente. In coppia l’amore del Leone non è platonico ma molto passionale e fisico, anche se a volte è troppo esuberante e teatrale nelle sue manifestazioni affettive. Quando ama lo fa in modo completo e con tutto se stesso.

La famiglia e la tradizione sono da rispettare così come la fedeltà all’interno della coppia.

Gli piace stupire con sorprese e regali importanti sia per la persona amata che in ambito più esteso come tra gli amici e conoscenti più stretti.

La cosa che deve comunque essere chiara a chi vuole bene al Leone è che lui vuole essere prima di tutto ammirato ed elogiato dando dall’altra parte amore e protezione.
Solitamente nella casa di un leone si trovano molti oggetti di valore che servono a stupire gli amici e i parenti in visita. Inoltre tutto è in perfetto ordine e l’atmosfera della casa è sempre raffinata ed elegante.

 

Simboli del Leone

Il simbolo zodiacale del Leone è rappresentato dalla sagoma del animale leone e sin dall’antichità era legato alla regalità e alla forza. Nella mitologia dell’Antica Grecia il leone era legato alla figura di Ercole il grande eroe nato da Zeus e da una mortale Alcmena. La costellazione che dà il nome al segno zodiacale disegna la stilizzazione della coda di un Leone.

Il Leone inoltre viene associato tra le pietre preziose all’oro o al diamante proprio per la sua preziosità e regalità.

Il colore del leone è quindi ovviamente il giallo o il color oro.

Il giorno della settimana del Leone è la domenica, legata al simbolo del Sole da cui prende la sua forza.


Leggi anche Astrologia e fitoterapia >>

 

Iscrivendoti accetti le condizioni d'uso e l'informativa sulla Privacy


Ti potrebbe interessare anche: