Questo sito contribuisce alla audience di DeAbyDay.tv

I RIMEDI NATURALI DOPO LE ABBUFFATE DELLE FESTE

Le grandi abbuffate delle feste vi hanno lasciati appesantiti, stanchi, indolenziti? Abbandonate l'onda che vi tira giù, surfando tra rimedi naturali che vi portano nella stanza verde del benessere!

Eccoci al punto: se le feste giustificano ogni abbuffata, la bilancia non perdona! Non fate finta di non vederla quando passate e la sbirciate di traverso dalla porta socchiusa del bagno… Affrontare quel paio di chiletti messi su durante le feste è più facile del previsto, basta seguire qualche consiglio pratico in modo costante e abbinare rimedi naturali ed efficaci per perdere peso in vista del mese della purificazione per antonomasia, febbraio, e dell'arrivo della primavera.

 

Su quali fronti agire dopo le abbuffate delle feste?

Da dove cominciare per perdere peso? Riorganizziamo il calendario, ripianifichiamo l’agenda, sincronizziamo sport, dieta e cura di sé. Questi sono i tre punti principali da tenere ben saldi per ripartire con il piede giusto.

  • Iniziamo dal movimento del corpo. Il freddo ci ha impigriti, ma è ora di ricominciare con lo sport. Ognuno di noi ha il suo sport preferito da praticare, a casa, in palestra, con gli amici o in solitaria. Ecco quindi che per riprendere il ritmo si può cominciare facendo, anche da casa propria, una serie di addominali ogni mattina prima di andare a lavoro, accompagnandoli da qualche flessione, e ancora saltare alla corda la sera prima della doccia per 15 minuti, o andare in piscina due volte alla settimana, iniziando con almeno una ventina di vasche senza interruzione. Ma anche iscriversi in palestra, fare yoga o proseguire con il corso di danza preferito. Sport e dieta rappresentano un binomio vincente!
  • Punto secondo: la dieta. Si tratta del tasto dolente, forse la cosa più difficile da riequilibrare. Spesso durante le feste si mangia talmente tanto da aver bisogno di uno stop, di un’intera giornata disintossicante a base di un solo tipo di alimento, frutta o verdura. A meno che non vi siano particolari patologie fisiche, questo riposo programmato del corpo è salutare per l’apparato digerente e per l’intestino e vi prepara a iniziare una dieta dimagrante equilibrata e salutare. Dopo questa giornata, cercate di bilanciare al meglio i vostri pasti, preferendo cereali integrali, frutta, proteine vegetali e tanti liquidi: tisane, spremute, centrifughe di verdure per rigenerare l’organismo. Dite stop a prodotti troppo lavorati, grassi, fritti e troppi dolci. Sostituite il caffè con il tè verde. Arricchite la dispensa con tisane dimagranti, diuretiche e depurative a base di betulla, pilosella, carciofo o garcinia per perdere peso. Scegliete alimenti per dimagrire, che aiutano il metabolismo e non appesantiscono. Spezzate la fame tenendo a portata di mano carote crude, mele, mandorle e noci. Se volete potrete assumere qualche integratore per dimagrire che faccia da sostegno a base di guaranà, ginseng o eleuterococco.
  • La cura di sé e i rimedi “dolci” per dimagrire. Il terzo punto è quello che ci fa perdere peso volendoci bene. Esercizi di respirazione, meditazione, massaggi, ipnosi per dimagrire o letture mirate possono esserci d'aiuto. Cercate di ritagliarvi durante la giornata del tempo da dedicare anche al vostro benessere psicologico. A volte è sufficiente concedersi un automassaggio drenante prima della doccia, utilizzando rimedi naturali fai-da-te, oppure raccogliersi in silenzio e meditare per una mezz’ora avvolti dalla vostra coperta preferita, o ancora leggere libri che parlano di alimentazione, o per meglio dire di nutrimento, come, per esempio "Il gusto della gioia", o "Le cento erbe della salute" o deliziatevi con l'oriente de "Il libro del tè". Durante la vostra prima giornata disintossicante concedetevi un bagno caldo con l’aggiunta di oli profumati o erbe e stimolate la vostra pelle a collaborare al processo di depurazione frizionandola energicamente con un guanto esfoliante e nutrendola in profondità con olio di mandorla ed essenza di lavanda, dal potere rilassante. 



Scopri quali sono e come usare gli oli essenziali contro l'indigestione

 

 

Immagine | Pixabay.com

Iscrivendoti accetti le condizioni d'uso e l'informativa sulla Privacy


Ti potrebbe interessare anche: