Questo sito contribuisce alla audience di DeAbyDay.tv

CAPELLI BELLISSIMI ANCHE AL MARE

Prendersi cura dei capelli al mare è molto importante per preservarne salute e lucentezza. Vediamo come fare e quali sono i prodotto naturali più adatti a preservare la bellezza della chioma in estate

I capelli al mare vanno protetti, tanto quando la pelle: gli agenti atmosferici quali sole e vento, uniti alla salsedine, possono renderli meno belli e sani.

Ricorrendo ad alcuni semplicissimi rimedi naturali è possibile prendersene cura, evitando che si rovinino.

 

Cosa fare per i capelli prima di andare al mare

Prima di andare in spiaggia, oltre a ricordare di proteggere la pelle del corpo e del viso con una crema che abbia un fattore di protezione adeguato, occupiamoci dei capelli.

In commercio esistono tantissimi prodotti specifici, da utilizzare sulla chioma per proteggerla da sole e salsedine, e si può scegliere quello più adatto alle proprie esigenze, ai propri gusti e anche alle proprie tasche. Poiché, però, a noi piacciono i prodotti naturali, consigliamo alcuni oli vegetali, perfetti per la bellezza dei capelli.

Gli oli vanno distribuiti su tutta la lunghezza della chioma, aiutandosi con le mani o con un pettine. Ne basta una piccola quantità. Per una resa migliore, andrebbero usati sui capelli leggermente umidi. Se avete capelli lunghi, l’ideale sarebbe raccoglierli, dopo averli trattati con l’olio.

Gli oli vegetali andrebbero utilizzati prima di andare in spiaggia e lasciati a casa, in un luogo fresco e al riparo dalla luce e dalle fonti dirette di calore, in quanto tendono ad irrancidire. Vediamo allora nello specifico quali usare.

 

Scopri 7 oli essenziali per la cura dei capelli in estate

 

Olio di cocco per i capelli al mare

L'Olio di cocco è uno degli oli più usati d’estate sui capelli, anche grazie al costo contenuto e alla semplice reperibilità. Se proprio avete bisogno di portarvi l’olio anche in spiaggia, scegliete questo perché è più resistente all’irrancidimento.

L’olio di cocco si trova in commercio sia puro sia diluito con altri oli; vanno bene entrambe le soluzioni; l’importante, se volete un prodotto naturale, è controllare sull’INCI che sia diluito con altri oli vegetali (per esempio, olio di argan) e non con oli minerali (per esempio, paraffinum liquidum).

 

L'olio di germe di grano per i capelli al mare

L'Olio di germe di grano è un altro olio molto noto, quando si parla di bellezza di capelli. Se volete agire anche dall’interno, oltre ad applicarlo sui capelli prima di andare al mare, potete acquistare perle di olio di germe di grano da assumere per qualche settimana, prima e durante la vacanza.

 

L'olio di argan per i capelli al mare

L'Olio di argan si applica con le stesse modalità degli altri. Attenzione, però, a scegliere un prodotto veramente naturale. Spesso, i prodotti venduti come olio di argan ne contengono, in realtà, una piccola quantità e sono miscelati con oli minerali.

 

Olio di dattero del deserto per i capelli al mare

È un prodotto meno conosciuto degli altri e più difficilmente reperibile, ma l'olio di dattero del deserto ha qualità veramente preziose per la bellezza dei capelli: pensate che già nell’antico Egitto i faraoni lo utilizzavano per proteggere e rinforzare la chioma.

 

Consigli per capelli sempre belli anche al mare

  • Se avete necessità di fare una tinta per capelli, aggiungete un paio di gocce di un olio vegetale al vostro prodotto; in questo modo potrete rinnovare il colore senza stressare troppo il capello. Per questo scopo vanno bene olio di argan, olio di semi di lino, olio di germe di grano, olio di dattero del deserto, ma anche, semplicemente, olio di mandorle dolci.
  • Per preservare la bellezza dei capelli al mare, è molto importante fare uno shampoo con acqua dolce non appena si rientra a casa. È consigliabile utilizzare detergenti nutrienti e delicati, per esempio uno shampoo a base di olio di argan o di olio di dattero del deserto. La scelta dello shampoo è importante sempre, ma soprattutto quando si va in vacanza al mare e si lavano i capelli tutti i giorni.
  • Evitate di lavorare i capelli con spazzola e phon e, soprattutto, non usate la piastra, almeno nei giorni in cui siete in vacanza al mare. Preferite un’acconciatura più naturale, che non stressi troppo il capello.
  • Curate l’alimentazione, cercando di idratare i capelli anche dall’interno. Bevete almeno due litri di acqua naturale al giorno e mangiate tanta frutta e verdura di stagione.

 

Ecco 5 alimenti per i capelli belli e sani

 

Per approfondire:

> Capelli, disturbi e tutti i rimedi

> Integratori naturali per i capelli

 

Iscrivendoti accetti le condizioni d'uso e l'informativa sulla Privacy


Ti potrebbe interessare anche: