Questo sito contribuisce alla audience di DeAbyDay.tv

Giacomo Colomba

Giacomo Colomba

Ricercatore atipico e poco convenzionale, decide di lasciare gli studi a quindici anni per mettersi in viaggio tra Europa, Africa e Asia e soprattutto India, dove attualmente vive e lavora.

Nel tempo i campi di ricerca ai quali si è maggiormente dedicato sono yoga integrale, psiconautica e onironautica, mineralogia, fruit-hunting, arti marziali e stili di vita legati al downshifting.
Pur amando la metafisica e la poesia non rinuncia alla pratica e alle esperienze di persona sul campo, misurandosi senza presunzione e senza timore di cambiare. Confessa di essere un viaggio-dipendente, e ama immergersi in realtà nuove a fondo e per lungo tempo, specie in paesi remoti o culture uniche nel loro genere. 

In Italia ha collaborato con Tapas, Germoglio Edizioni e con Aria Nuova Edizioni. Ha insegnato onironautica presso la Shou Dao School ed educazione alimentare e ambientale in progetti dell'Unione dei Comuni e della Società della Salute della Valdera. In India insegna e dirige progetti di autodifesa per donne. Ha vissuto e lavorato presso realtà legate all'agricoltura sociale, all'economia solidale e alle comunità sperimentali.
Nella la città di Auroville attualmente si dedica ad attività legate al City Development (per lo più facendo talent scouting e motivando giovani ricercatori), all’educazione fisica, e al networking con altre comunita’ di ricerca in vari paesi del mondo.


Dicono di lui: «...pur vivendo in un mondo tutto suo del nostro ne sa parecchio…»


Articoli

Chi conosce gli ecovillaggi avrà senz’altro sentito parlare di Findhorn, una comunità sperimentale nel nord della Scozia che esiste ufficialmente da ormai quasi quaranta anni. Basata su una sintesi tra valori spirituali e attenzione all’ambiente, la comunità di Findhorn attrae da decenni un grandissimo numero di persone interessate alla ricerca interiore, all’ecosostenibilità, a stili di vita alternativi, a nuovi modelli economici più equi ... »

L’Italia sta pian piano raggiungendo gli altri Paesi occidentali per quanto riguarda multiculturalità, multietnicità e integrazione. Questo significa anche incorporare alcuni usi e costumi degli immigrati, che portano nella nostra penisola anche le feste a loro più care. Quando si tratta di immigrati indiani e cultura indiana, una delle feste più importanti – assieme a Holi, la festa dei colori – è Diwali, la festa delle... »

Gioielleria, collezionismo, occultismo, arredamento, uso cerimoniale e infine cristalloterapia. Sono numerosi gli usi dell’ametista e i rapporti che questa magnifica pietra dal colore viola più o meno intenso ha avuto con l’essere umano. Si tratta come noto di una varietà di quarzo, da considerarsi come una delle più pregiate, con un colore che varia dal rosa intenso al viola profondo, dovuto a ferro trivalente che, nella struttura chimica, è andato a s... »

Molti affermano di praticare tantra, eppure ognuno lo fa in maniera diversa. Stessa cosa dicasi per lo yoga in generale. Tuttavia il tantra è una faccenda più delicata e profonda. Anzitutto dobbiamo decidere se considerare il tantra uno yoga o no. In origine erano probabilmente discipline separate ma col tempo, tutta la conoscenza occulta tantrica tipica del Nord dell’India si è riversata sia nello yoga che nel lamaismo buddhista e nel taosimo integrandosi perfettam... »

Pur essendo nel novero delle discipline marziali dolci, il qi gong (pronuncia ci-gon, con la seconda vocale a metà tra una A ed una O e senza pronunciare la G finale) comprende una serie di esercizi che fanno parte della medicina tradizionale cinese. Difatti, lo scopo del fluire degli esercizi, è quello di far fluire il qi, o forza vitale, in modo da armonizzare l’aspetto yin e quello yang del nostro essere, quello maschile e quello femminile, quello luminoso e quello nott... »

Libano C’è una parte di mondo che ha dato i natali a molti elementi ancora esistenti della cultura Mediterranea. Essa a sua volta conserva elementi mediorientali, cananei, arabi, al contempo asiatici, africani e europei. Si tratta della Mezzaluna fertile, di cui fa parte anche una piccola striscia di terra che si affaccia sul mare, chiamata Libano. Cananei, caldei, fenici, arabi, bizantini, drusi, ottomani, sono moltissime le culture che hanno attraversato la terra che circonda ... »

  Nonostante sia talvolta connesso (e più spesso confuso) con la religione, lo yoga parte da presupposti diametralmente opposti da questa, specie quando si tratta di moralità. Lo yoga nella sua essenza ha un radicamento esperienziale e pragmatico più che di religioso: non si basa sui dogma e sulla fede, benché anche questa sia un suo elemento chiave, ma sulla pratica e la sperimentazione; e come nella scienza che noi tutti studiamo a scuola, non c’e&rsqu... »

Tutti amano il cioccolato in qualche sua forma: fondente, al latte, bianco, con nocciole, all’arancia e via dicendo nelle sue infinite varietà. Il sapore delizioso del cioccolato e la sensazione gratificante che ne deriva data dalla presenza di teobromina lo hanno reso uno dei prodotti alimentari più di successo in tutto il mondo, a partire dai tempi della sua scoperta in Mesoamerica, dove era usato in forma semiliquida a scopo ritual assieme ad altre sostanze psicoattive ... »

Il fenomeno del tarantismo, attualmente ridotto a fattore culturale, leitmotiv per festival estivi, o materia di studio antropologico e psicanalitico, ha origini antichissime. Si concentra soprattutto nel Salento, nelle province di Taranto, Bari e Lecce. In quest’ultimo luogo, al fine di sopravvivere, il tarantismo si legò a doppio filo con i temi della religione dominante dell’epoca, ovvero il Cristianesimo, prendendo in prestito San Paolo e facendogli ricoprire il ruolo a... »

Conoscere le varie tipologie di salsa di soia ci aiuta anche a capire se stiamo usando nel modo più corretto quella che abbiamo in casa o quella che stiamo comprando. La salsa di soia è un condimento molto popolare in tutto il mondo ed e’ di origine cinese, cosi’ come i vari usi di prodotti fermentati a base di soia. La fermentazione della soia è un’arte che si è raffinata nel corso dei secoli, che prevede l’impiego della pasta di questo leg... »

Circa un mese fa la città di Auroville è salita alla ribalta dopo un articolo pubblicato sul blog di Beppe Grillo a riguardo. In un paio di settimane dalla pubblicazione dell’articolo, centinaia di persone hanno chiesto di essere aggiunte ai vari gruppi Facebook riguardanti Auroville, spesso chiedendo informazioni su come entrare a far parte di questa comunità ideale. Preme dire che qualche imprecisione di troppo, forse data anche dalla frettolosità nella com... »

Lo yoga è un mondo così esteso, profondo e complesso che poche persone al mondo possono definirsi esperte in materia. E infatti col termine yoga in Occidente (e sempre più spesso anche in Oriente, per motivi di marketing) si definisce solo una branca dello stesso, spesso ristretta a pochi aspetti ben definiti e circoscritti. Non è un mistero che col termine yoga, si inteda generalmente la pratica dello hatha yoga, e quando ci si riferisce ad una altro tipo di yoga,... »

Ogni Stato ha una legislazione a sé quando si tratta di salute e sanità, ma è curioso e interessante scoprire che la chiropratica riceva attenzioni e trattamenti tanto diversi con scarsa convegenza di pareri all'interno della comunità medica.   L'Organizzazione Mondiale della Sanità ha in qualche modo regolamentato la pratica della chiropratica, stabilendo addirittura corsi universitari, albi di registrazione e leggi ad hoc. In alcuni Paesi le... »

La geologia ci ha rivelato che il quarzo è il secondo minerale più diffuso al mondo, dopo il feldspato. Eppure non tutti i quarzi sono uguali. Anzitutto, vanno distinte diverse qualità di cristallizzazione di quarzo: esiste il quarzo spatico, ovvero non cristallizzato, quindi con una struttura cristallina non perfettamente ordinate, e poi esistono vari tipi di cristallizzazione più o meno pregiata. Oltre a questo fattore, il colore del quarzo stabilisce la differen... »

I funghi fanno parte della nostra dieta da molto prima che diventassimo completamente Homo sapiens. Anzi, a dirla tutta, molte teorie piuttosto accreditate suggeriscono che il consumo di alcuni tipi di funghi psicoattivi siano stati decisivi durante il processo di ominazione, spingendo il cervello dei primi ominidi a svilupparsi in direzione di quello dell’attuale Homo sapiens sapiens. In questa convivenza tra funghi ed umani lunga un paio di milioni di anni, gli esseri umani hanno fatt... »

1 di 28