Questo sito contribuisce alla audience di DeAbyDay.tv

Dott. Giuseppe Annunziata

Dottore Magistrale in Scienze della Nutrizione Umana
Via E. Cola, 22 80044 Ottaviano Napoli
CONTATTA

15020

Laurea Magistrale in Scienze della Nutrizione Umana. Intolleranze alimentari. Esperto in Fitoterapia. Terapia con i Fiori di Bach.

IN ELENCO OPERATORI: Fitoterapia, Intolleranze alimentari, Naturopatia

Carta Etica

PROFILO PROFESSIONALE

  • 28 anni, 2 anni di attività curriculum
  • 2016 Laurea Magistrale in Scienze della Nutrizione Umana
SPECIALIZZAZIONI
  • 2011 specializzazione in Diploma Professionale di Operatore in Fitoterapia ed Erboristeria- Autorizzato e riconosciuto dalla Regione Campania, ai sensi della L.R. n.19 del 28/3/1987
  • 2011 specializzazione in Terapie con i Fiori di Bach
  • 2011 specializzazione in Test per le Intolleranze alimentari
  • 2012 specializzazione in Volontario Croce Rossa Italiana - (ESECUTORE BLSD - Basic life support and defibrillation; ESECUTORE MDVAEP - Manovre di disostruzione delle vie aeree in età pediatrica)
  • 2016 specializzazione in Laurea Magistrale in Scienze della Nutrizione Umana
ATTIVITA' ED ESPERIENZE
Sono un Laureato in Scienze della Nutrizione Umana della prov. di Napoli e, attualmente, laureando in Scienze della Nutrizione Umana. Il mio interesse per le terapie naturali mi ha spinto subito, giovane, a conseguire master, seminari e corsi di aggiornamento inerenti alle medesime discipline. Ad oggi, vanto la partecipazione al Master in Fitoterapia Clinica, conseguito presso l'Ospedale San Paolo di Napoli. Nella medesima struttura ho potuto approfondire (attraverso tirocinio medico guidato e frequenza ambulatoriale) la pratica del test kinesiologico per le Intolleranze alimentari e, sempre presso l'A.O. San Paolo ho frequentato il Corso Base ed Avanzato sui Fiori di Bach.
Attualmente collaboro con studi medici privati effettuando:
  • Consulenze in Fitoterapia
  • Test delle intolleranze alimentari
  • Terapie con i Fiori di Bach

MAPPA

FOTO

Nessuna immagine inserita.

VIDEO

Nessun video inserito

EVENTI

Non ci sono eventi inseriti.

ARTICOLI

Curiosità: La Melissa è anche conosciuta come Cedronella, Erba limona o Erba cedrata. Nel X secolo gli arabi la utilizzano come cordiale e contro la malinconia. La melissa entra nella composizione della “chartreuse” del “bénédictine”. La Melissa è uno degli ingredienti della nota “Acqua antisterica dei Carmelitani Scalzi”, rimedio utile in caso di insonnia ed eccitazione nervosa. Un po’ di storia: il ... »

di Dott. Giuseppe Annunziata Dottore Magistrale in Scienze della Nutrizione Umana

Inutile, ora, soffermarci sulla triste diatriba che esiste, in materia di Intolleranze alimentari, fra gli operatori del settore, più o meno vicini alla visione olistica della Medicina, che non riconoscono in toto tale fenomeno, in quanto non supportato da sufficienti prove di carattere scientifico, nonostante la letteratura clinica abbia riservato un piuttosto ampio capitolo a riguardo. È, tuttavia, necessario tener presente che si tratta di un fenomeno in largo sviluppo (circa... »

di Dott. Giuseppe Annunziata Dottore Magistrale in Scienze della Nutrizione Umana

Un po’ di storia: la Fumaria era già nota nell’antichità come regolatrice delle vie biliari. Dioscoride e Galeno ne apprezzavano le proprietà benefiche sulla depurazione del sangue e prescrivevano la Kapnion (Gr.= fumo) per le malattie del fegato, per l’itterizia e per la dermatosi. Nel 1500, veniva chiamata Fumus Terrae perché si credeva fosse generata dalle emanazioni di vapore emesse dal terreno che, dopo... »

di Dott. Giuseppe Annunziata Dottore Magistrale in Scienze della Nutrizione Umana

Le proprietà del potassio sono davvero innumerevoli. Già nel Medioevo si sapeva dell’esistenza dell’allume di potassio. La Repubblica di Genova, infatti, ne possedeva il monopolio e lo esportava nelle Fiandre per la lavorazione dei tessuti. Nello stesso periodo, l ‘allume ha acquisito un grande valore, fino ad arrivare al cospetto di papi, arcivescovi e re che ne apprezzavano le qualità.   Le sue applicazioni Ad oggi, la pietra di allume di potassio... »

di Dott. Giuseppe Annunziata Dottore Magistrale in Scienze della Nutrizione Umana

  Curiosità: gli Egizi consideravano la Calendula una pianta capace di far ringiovanire. Gli Indù ne ornavano i templi. Persiani e Greci ne utilizzavano i petali per decorare i cibi. La tradizione vuole che, se al mattino i fiori di Calendula rimangono chiusi, molto probabilmente pioverà! Botanica: la Calendula appartiene alle Asteracee (dette anche Composite), famiglia botanica dell’Ordine Asterales. Le Asteracee sono una famiglia di piante dico... »

di Dott. Giuseppe Annunziata Dottore Magistrale in Scienze della Nutrizione Umana

RISPOSTE

Non ci sono riposte.

OPINIONI

Non ci sono opinioni.