Questo sito contribuisce alla audience di DeAbyDay.tv

10 MOTIVI PER INIZIARE A MEDITARE

Ormai i benefici della meditazione sono stati dimostrati anche scientificamente dunque non esistono ragioni per non praticarla. Se però siete ancora dubbiosi, noi vi forniamo ben ragioni per iniziare fin da ora!

Tantissime volte vi abbiamo incoraggiato nella pratica della meditazione, anche solo per pochi minuti al giorno: basta davvero un piccolo morso di essa per ottenere i primi benefici e renderla una piacevole e sana abitudine.

Magari però non vi abbiamo ancora convinto: ebbene, vi daremo ora ben 10 motivi per iniziare e per sostituire i dieci minuti che passate al cellulare o su i social network con una rigenerante meditazione!

 

Meditazione: 10 motivi per iniziare a praticarla

Sono davvero molte le motivazioni che dovrebbero convincervi a introdurre la meditazione nelle vostre vite, sia da un punto di vista fisico che mentale. Eccone alcune.

 

1. La meditazione migliora memoria e concentrazione

La meditazione è un ottimo metodo per migliorare la memoria e la capacità di concentrazione. Se siete studenti è davvero un aiuto prezioso per incrementare i risultati scolastici, se siete lavoratori può supportarvi nel caso svolgiate attività che richiedono tali abilità. 

 

2. La meditazione favorisce la creatività

Se vi considerate dei creativi, anche voi dovreste inserire immediatamente la meditazione nella vostra routine: pare infatti che la pratica possa influire positivamente sul pensiero creativo non solo in ambito artistico, ma in ogni settore di problem solving, una delle doti più richieste nel mondo del lavoro.

 

3. La meditazione combatte lo stress, l'ansia e la depressione

La meditazione è un eccezionale anti-stress: aiuta a gestire e prevenire i momenti di ansia o depressione e, in generale, ci rende più resilienti nei confronti della quotidianità.

 

4. La meditazione aumenta la produttività

Alcuni tipi di meditazione, come la mindfulness, sono considerati particolarmente indicati per aumentare la produttività e migliorare l’ambiente lavorativo in generale. Dato che passiamo in ufficio gran parte della giornata, sarebbe davvero auspicabile farlo nel modo più rilassato possibile tanto per noi che per i nostri colleghi.

 

5. La meditazione tiene il cervello in allenamento

La meditazione incrementa alcune aree del cervello, come quelle preposte alla memoria, al ragionamento e all’autocontrollo. Migliora inoltre la capacità di prendere decisioni e l’efficienza con la quale rispondiamo alle emergenze.

 

6. La meditazione aiuta a combattere il dolore

La meditazione può accompagnare l’esistenza anche di coloro che soffrono supportando le terapie tradizionali e migliorando l’approccio del paziente alla malattia e alla cura. Agisce proficuamente sul dolore e sul sistema immunitario senza presentare alcun effetto collaterale.

 

7. La meditazione mantiene il buon umore

La meditazione, grazie alla secrezione di specifiche sostanze, è un ottimo strumento (tra gli altri) per stabilizzare l’umore e ottenere una sensazione di appagamento che, con la pratica, diviene sempre più radicata e stabile.

 

8. La meditazione è un antiage naturale

La meditazione è un fantastico anti-age completamente naturale: rallenta l’invecchiamento e mantiene il nostro cervello fresco e rigenerato.

 

9. La meditazione aiuta a riposare la mente

Lo stile di vita occidentale, così logorante, sfibra il nostro essere ogni giorno: la meditazione è uno strumento eccezionale per ricaricare le batterie interiori e riposare la mente in modo autenticamente profondo.

 

10. La meditazione aiuta a coltivare la propria interiorità

Al di là della religione, ognuno di noi dovrebbe avere dei momenti nei quali coltivare la propria interiorità, per sintonizzarsi con il proprio Io più profondo. La meditazione può rappresentare questo appuntamento speciale, l’occasione per fermare lo scorrere impetuoso della giornata eregalarsi qualche minuto di silenzio e pace interiore.

 

Meditazione, tanti motivi per praticarla

 

 

Iscrivendoti accetti le condizioni d'uso e l'informativa sulla Privacy


Ti potrebbe interessare anche: