Questo sito contribuisce alla audience di DeAbyDay.tv

STOP ALLE ALLERGIE CON IL RIBES NIGRUM

La percentuale di persone affette da allergie e sensibilizzazioni è in continuo aumento, a causa dell’inquinamento dell’aria, del cibo, dell’acqua, e dello stress della vita quotidiana. Da anni per contrastare questo disturbo si impiega il Ribes nigrum, come rimedio naturale contro tutti i tipi di allergia

La gemmoterapia utilizza il gemmoderivato di Ribes nigrum per l'allergia in tutte le sue manifestazioni. Ottenuto dalle gemme fresche del ribes nero, questo rimedio naturale svolge un’azione essenzialmente antistaminica e antinfiammatoria simile a quella esercitata dai cortisonici di sintesi, ma senza ovviamente provocare effetti collaterali, né per sovradosaggio, né sul lungo termine.

Le gemme ricche di olio essenziale, flavonoidi e glicosidi, in questa preparazione, agiscono come stimolanti delle ghiandole surrenali nella produzione di cortisolo, un cortisone endogeno che aiuta l'organismo a reagire alle infiammazioni.

 

L'allergia: un ospite sgradito del sistema immunitario

L’allergia è definita come una reazione del nostro sistema immunitario a certe sostanze chiamate allergeni.

L’allergene è dotato di potere antigene, cioè capace di provocare la produzione di anticorpi da parte del sistema immunitario, quando entra nell’organismo, e causare così la reazione allergica.

Questo fenomeno ha tra le cause maggiori nell’inquinamento, e sta crescendo sempre più sia tra i bambini, che tra gli adulti, per questo è importante conoscere l’efficacia dei rimedi naturali antiallergici, che svolgono anche altri importanti ruoli preventivi e curativi dei fenomeni infiammatori, e di sostegno del sistema immunitario.

Gli allergeni possono introdursi nel nostro organismo secondo diverse modalità: più comunemente per via aerea (come ad esempio le polveri ed i pollini), per via alimentare, per contatto epidermico e per via iniettiva. In realtà quindi non si può parlare di allergia, ma piuttosto di forme allergiche diversificate.

Gli allergeni più comuni in natura includono: veleni di insetti, acari della polvere, micofiti (muffe e lieviti), determinati alimenti, alcuni farmaci e ovviamente il polline.

Il raffreddore da fieno o pollinosi è tra le allergie più comuni ed è un’affezione stagionale particolare della mucosa nasale, degli occhi e delle prime vie aeree con conseguente produzione di catarro, causata dal contatto, per inalazione, dei pollini delle piante.

I sintomi insorgono non appena si è prodotta l’irritazione, con bruciore e prurito al naso, starnutazione frequente e accelerata, congiuntiviti e talvolta diffusione del processo infiammatorio alla laringe, alla trachea e ai bronchi fino all’insorgenza dell’asma.

 Altri allergeni possono provocare per contatto cutaneo, orticaria, pruriti, eczemi, dermatiti e psoriasi.

 

Leggi anche Ribes rosso, proprietà e benefici >>

 

L’azione del Ribes nigrum in gemmoderivato 

L’impiego del Ribes nigrum per le allergie è motivato dalla sua azione stimolante sulla corteccia surrenale, per la produzione del nostro cortisone naturale con proprietà antinfiammatoria (cortison-like). Come abbiamo visto, questo rimedio naturale è efficace contro tutti i tipi di allergie, anche quelle asmatiche e cutanee

La sua assunzione genera una reazione molto importante, perché aumenta la produzione di steroidi surrenalici. Questi ormoni sono normalmente secreti dalle nostre ghiandole per contrastare ogni tipo di stress o lesione, stimolare la conversione di proteine in energia, eliminare le infiammazioni e inibire temporaneamente l'azione del sistema immunitario in fase di reazione allergica.

Il gemmodetrivato di ribes nero viene perciò impiegato per la sua potente proprietà antinfiammatoria e antistaminica che agisce sia al livello cutaneo, che a quello delle vie respiratorie; ed è quindi indicato in caso di riniti allergiche e croniche, asma, bronchiti, laringiti, faringiti, dermatiti e congiuntivite. Ha inoltre un’azione immunostimolante, combatte la stanchezza e aumenta la resistenza al freddo al fine di prevenire malattie influenzali.

È importante ricordare come il ribes nero essendo un rimedio fitoterapico naturale, ha un’azione più lenta dei farmaci, per cui occorre iniziare la terapia antistaminica un mese prima del periodo in cui generalmente si presenta l’allergia, ed essere assolutamente costanti nell’assunzione. Fattori come il caldo e la bassa umidità enfatizzano la reazione allergica, quindi in tali casi sarebbe opportuno aumentare il dosaggio del gemmoderivato, sotto consiglio di un erborista, di un naturopata, o di un medico, via via che si avvicina l’estate o che il clima cambia.

 

Scopri anche l'uso del ribes nigrum per il mal di denti e la sinusite

 

Per approfondire:
>  Le proprietà, i valori nutrizionali e le calorie del ribes

Il ribes nigrum contro le allergie del cane e del gatto
>  Ribes nero: l'antiossidante naturale

 

Immagine | Kess Vargavind

Iscrivendoti accetti le condizioni d'uso e l'informativa sulla Privacy


Ti potrebbe interessare anche: