Questo sito contribuisce alla audience di DeAbyDay.tv

TRATTAMENTI NATURALI ANTIAGE

Il modo migliore per proteggere la propria pelle dall'invecchiamento è la prevenzione, ma la si può aiutare anche con trattamenti antiage naturali ed efficaci

È nota la frase di Anna Magnani: “Le rughe non coprirle che ci ho messo una vita a farmele venire”. Queste parole suggeriscono che le rughe sono un po’ la nostra storia scritta sul volto e che quindi, forse, non dovremmo preoccuparci troppo di evitarle, anche perché si tratta di un fenomeno naturale e fisiologico.

Ciò non toglie, però, che si possa avere cura della propria pelle, cercando di manterla liscia e compatta più a lungo possibile, senza andare contro la natura del corpo

 

Prevenzione antiage

Il primo tra i trattamenti antiage è la prevenzione, che si può fare compiendo azioni tanto semplici quanto efficaci e riassumibili in due punti.

Pulizia. La pulizia del viso aiuta a eliminare le tossine superficiali. È utile periodicamente fare uno scrub, idealmente quando ci si dedica alla pulizia del viso più approfondita (circa una volta al mese/ ogni 45 giorni). Esfoliando la pelle, infatti, si favorisce il rinnovamento cellulare e si riattiva la circolazione.

Idratazione e nutrimento. Una pelle idrata e nutrita adeguatamente si mantiene giovane più a lungo. La pelle va idratata e nutrita sia dall’interno sia dall’esterno. Occorre bere una quantità di acqua sufficiente e seguire un’alimentazione ricca di frutta e verdura. Per quanto riguarda i trattamenti esterni il rimedio è chiaramente diverso secondo l’età e il tipo di pelle.

 

Ricetta per una crema antirughe naturale con olio di argan

 

I trattamenti antiage naturali

Esistono trattamenti antiage naturali molto efficaci. Costano decisamente meno delle creme che si acquistano in profumeria e sono ecologici. Ne elenchiamo alcuni.

Olio di borragine. Un potente antirughe naturale con proprietà “schiarenti”; può essere quindi utilizzato anche come rimedio contro quelle antiestetiche macchie scure che compaiono talvolta sulla pelle del viso o delle mani.

Olio di iperico. Altro antirughe molto potente, ha proprietà emollienti, cicatrizzanti, schiarenti e idratanti. Stimola il rinnovamento cellulare e aiuta a combattere molti inestetismi cutanei.

Olio essenziale di neroli. Favorisce il rinnovamento cellulare e la cicatrizzazione; può essere quindi usato nella preparazione di trattamenti antiage naturali, per esempio maschere o creme fai da te. Particolarmente delicato e tollerabile, va bene per tutti i tipi di pelle, anche quelle molto sensibili.

Olio di germe di grano. Contrasta l’invecchiamento cellulare e nutre in profondità. Può essere utilizzato sulla pelle del viso come un vero e proprio siero antiage. È indicato anche alle zone più delicate e cioè contorno occhi e contorno labbra. Può essere utilizzato in associazione ad altre sostanze naturali o alle creme idratanti per potenziarne l’effetto nutriente.

Olio di avocado. Presenta un’azione ristrutturante e antiage; contrasta la formazione di rughe, agevola il rinnovamento cellulare ed ha un’azione elasticizzate.

Olio di jojoba. Previene le rughe e attenua quelle esistenti. Penetra perfettamente nella pelle senza ungere ed è quindi particolarmente indicato alla cute del viso.

 

Scopri quali sono le vitamine più utili per la salute della pelle

 

Per approfondire:
>  Tutte le proprietà comsetiche dell'olio di jojoba

 

Immagine | bodypixel

 

Iscrivendoti accetti le condizioni d'uso e l'informativa sulla Privacy


Ti potrebbe interessare anche: