Articolo

Prurito intimo, come alleviarlo con i rimedi naturali

Rimedi naturali per alleviare il prurito intimo, disturbo fastidioso che può essere causato da infezioni batteriche o micotiche

Prurito intimo, come alleviarlo con i rimedi naturali

Il prurito intimo è un disturbo abbastanza frequente in molte donne e può dipendere da svariate cause.

Vediamo come intervenire per alleviare il prurito intimo grazie a rimedi naturali.

 

Cause del prurito intimo

Il prurito intimo femminile può dipendere da cause diverse, tra cui infezioni vaginali batteriche o micotiche, prima tra tutte la Candida albicans, un fungo sempre presente nelle nostre mucose che, in determinate circostanze, può provocare candidosi, cioè un'infezione che dà forte prurito e perdite biancastre inodori.

Il prurito intimo può essere causato anche da infezioni batteriche e in questo caso è normalmente accompagnato da perdite di cattivo odore.

Sottoponendosi a un semplice tampone vaginale è possibile confermare o escludere infezioni micotiche o batteriche che provocano prurito intimo: sarà poi il vostro medico ginecologo a prescrivere la cura più adatta qualora attraverso il tampone riscontrasse la presenza di candida o batteri.

In attesa della visita ginecologica o a supporto della terapia prescritta dal ginecologo, possiamo trovare sollievo dal prurito intimo grazie ad alcuni rimedi naturali, salvo parere diverso del medico.

Se poi dal tampone non dovesse risultare nulla di strano, allora il prurito intimo potrebbe essere dovuto a stress, secchezza vaginale o da irritazioni causati dalla biancheria intima o dagli assorbenti.

Anche in questo caso possiamo ricorrere a rimedi naturali per alleviare il prurito intimo.

 

Prova gli oli essenziali per l'igiene intima

 

Rimedi naturali per alleviare il prurito intimo

In caso di prurito intimo, la prima cosa da fare è sostituire la biancheria: se si ha un infezione, sarà utile per evitare un contagio dopo la guarigione, mentre se il prurito è causato da una particolare fibra o da un colorante, avrete già risolto il problema. Scegliete slip bianchi e preferite quelli composti da cotone al 100%, meglio se biologico.

Oltre alla biancheria intima, cambiate marca di assorbenti: spesso le irritazioni sono dovute al materiale poco traspirante con cui sono prodotti alcuni assorbenti e alle sostanze chimiche in essi contenute. Per alleviare il prurito, scegliete assorbenti in cotone biologico oppure assorbenti lavabili o, addirittura, passate alla coppetta mestruale.

Se soffrite di prurito intimo, non commettete l'errore molto comune di eccedere con la detersione e di lavare l'interno della vagina con il detergente intimo: spesso le irritazioni sono dovute proprio a una detersione eccessiva o inappropriata.

Utilizzate un detergente intimo delicato con estratti di avena, malva o camomilla, in grado di lenire le irritazioni e calmare il prurito intimo.

Una volta al giorno, sciogliete nell'acqua del bidet due cucchiaini di bicarbonato di sodio e effettuate un risciacquo delle parti intime esterne con questa soluzione.

Una o più volte al giorno, applicate esternamente una piccola quantità di gel di Aloe vera, un efficace prodotto lenitivo efficace contro il prurito intimo.

 

Prodotti naturali per l'igiene intima

 

Lavanda intima alla camomilla contro il prurito intimo

Un aiuto in più contro il prurito intimo è rappresentato da questa lavanda intima con amido di riso e infuso di camomilla (o anche malva) per un'azione lenitiva e olio essenziale di trea tree, antimicotico e antibatterico.

Si tratta di un ottimo rimedio naturale per alleviare il prurito intimo dovuto da funghi o batteri, prima e durante eventuali terapie e per prevenire ricadute.

Ingredienti
> un bicchiere di infuso camomilla
> un cucchiaio di amido di riso in polvere
> 4 gocce di olio essenziale di tea tree


Procedimento
Per preparare l'infuso, portate a bollore 250 millilitri di acqua. Togliete dal fuoco e aggiungete un cucchiano di fiori di camomilla essiccati e lasciate in infusione per cinque minuti. Filtrate e fate raffreddare.

Unite l'olio essenziale di tea tree all'amido di riso e sciogliete successivamente l'amido in acqua tiepida, mescolando per un minuto. Utilizzate questo rimedio naturale per effettuare risciacqui esterni e alleviare il prurito intimo.

 

Prurito in tutto il corpo: ecco le cause